Come creare un portale turistico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il turismo attualmente rappresenta il 2,9% del pil mondiale e una straordinaria fonte di guadagno per la nostra cara Italia. Molti cercano infatti di aprire siti o portali turistici per farne una vera e propria fonte di reddito o semplicemente provano ad arrotondare lo stipendio. Una buona parte di coloro che tentano di creare questa tipologia di portale non sanno che codesta operazione non è affatto semplice, ci sono infatti molti fattori e molti passaggi operativi da tenere in considerazione. In questo articolo vi spiegherò come creare un portale turistico. Seguendo i consigli e le tappe che vi elencherò nei passi successivi non dovreste avere particolari problemi.

24

Innanzitutto bisogna individuare una piattaforma web sulla quale sviluppare il sito. A tal proposito ci sono delle società che in cambio di un corrispettivo in denaro vi creano le basi per la futura realizzazione del sito stesso e allo stesso tempo vi offrono consulenze. Se non siete disposti ad investire denaro per la realizzazione del portale allora vi consiglio di rivolgervi a dei software gratuiti che oltre a mettervi a disposizione ottimi modelli prefabbricati, vi daranno la possibilità di usufruire di optional e gadget per il vostro futuro sito turistico.

34

Una volta create le basi del portale attraverso l'aiuto di network facilmente reperibili in rete, potrete passare alla fase successiva ovvero quella che riguarda i contenuti e il design del sito. Per quanto concerne i contenuti, vi consiglio di creare interesse e suggestione per far si che il visitatore ne rimanga colpito. Importante è sicuramente la scrittura che deve risultare precisa e scorrevole, evitando dunque ripetizioni e periodi ingarbugliati. Per quanto riguarda il design consiglio di usufruire di forme e colori semplici che attraggano l'occhio del cliente on-line e ne stuzzichino l'interesse. Consiglio di aggiungere foto di mete turistiche quali scorci si mare o vedute di paesaggi artistici o monumentali rinomati.

Continua la lettura
44

Dopo aver aggiunto contenuti interessanti ed aver creato un design moderno e "attraente" è ora di mettere il tutto in movimento. Visto che si tratta di un portale turistico, è bene creare versioni di quest'ultimo in varie lingue in modo tale da rendere la navigazione più semplice ai navigatori stranieri interessati. In secondo luogo potrebbe giovarvi anche "un'espansione" social ovvero facendovi pubblicità e creando profili e annunci sui più importanti social network concernenti il vostro portale. Una volta terminate tutte queste semplici quanto necessarie operazioni potrete finalmente inaugurare il vostro sito turistico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ricevere donazioni dal proprio portale in Joomla

Può mai essere vero che qualcuno sia disposto a regalare denaro? Certo, la cosa è possibile, ma può essere certamente considerata come una fonte sicura di guadagno. Il principio delle donazioni tiene conto del fatto che un visitatore rimasto molto...
Internet

Come creare una radio online

Creare una radio è molto costoso e richiede molto tempo, preparazione e studio, quindi perché non crearla online? Spreaker è un portale che ci permette di farlo, ma in modo molto semplice, veloce ed intuitivo. È necessario innanzitutto creare un'email...
Internet

Come eliminare un account Libero

Si sta parlando di un noto portale italiano che nasce inizialmente (ne 1994) con il nome di 'Italia On Line' (abbreviato anche con 'Iol') come sito di assistenza per l'utenza durante la navigazione sul web e per la configurazione della posta elettronica....
Internet

10 modi per aumentare il traffico del tuo sito

Finalmente, dopo mesi di impegno, hai realizzato e messo online il tuo sito web. La soddisfazione dei primi giorni sta però facendo pian piano strada all'angoscia, perché ti sei accorto che il tuo portale web non sta registrando le visite sperate. Nessuna...
Internet

Come eliminare l'account di POF

Plenty of Fish rappresenta uno dei siti di incontri più famosi in circolazione. Tuttavia, per chi ha avuto la fortuna di trovare finalmente l'anima gemella, o anche per chi è stanco di cercare delle scappatelle extraconiugali, arriva il momento di chiudere...
Internet

Come proteggere un sito internet dallo spam

Il sito internet è uno strumento fondamentale per qualsiasi impresa, perché consente di raggiungere il mercato globale. Esso ha però un costo troppo elevato da sostenere, pertanto viene riservato quasi soltanto agli imprenditori con una solida disponibilità...
Internet

Come Creare E Stampare Un Fotolibro Con Snapfish

La californiana Snapfish nacque, nel 2.000, come un portale di condivisone e scambio online di foto, diventando nel giro di pochi anni una delle più importanti realtà mondiali (non soltanto di sviluppo e stampa di fotografie, ma anche di tutto ciò...
Internet

Come eliminare un account Youtube

Youtube è un portale che permette agli utenti di creare dei canali, ovvero delle pagine personali, in cui poter caricare dei contenuti video multimediali. Questi video vengono condivisi con l'intera community del portale e gli altri utenti possono commentarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.