Come creare un reminder su Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una tipica giornata lavorativa prevede tante ore di duro impegno. Il tempo libero può scarseggiare e spesso è difficile trovare il modo di rispettare tutti gli obblighi. Chi ha sempre giornate piene sa bene quanto sia facile scordare alcune cose da fare. Essere sempre di corsa non aiuta certo la nostra memoria. Ci vuole buona organizzazione e sangue freddo, ma anche in casi estremi la tecnologia può aiutarci. Con un PC e un buon sistema operativo possiamo impostare dei reminder per ogni nostro dovere. I reminder (o promemoria) sono molto utili per amministrare al meglio la giornata. Ci ricordano gli impegni più prossimi, risparmiandoci ansie e confusione. Ma come creare un reminder su Windows 7? La procedura è più semplice di quanto non si creda.

26

Occorrente

  • PC.
  • Windows 7.
36

Sebbene Windows sia attualmente alla sua decima incarnazione, Windows 7 è ancora molto in uso. Questo sistema operativo vanta ancora tanti estimatori per la sua stabilità. È un software leggero e facile da usare, con un'interfaccia intuitiva. Inoltre permette di organizzare al meglio il nostro lavoro con tante utility e strumenti. Creare un reminder su Windows 7 è davvero facile. Windows 7, come le versioni più recenti, possiede uno strumento di pianificazione attività. Non solo potremo impostare dei reminder, ma potremo pianificare ogni cosa. Potremo infatti automatizzare molte attività, dall'invio di mail allo spegnimento del PC.

46

Per prima cosa avviamo lo strumento. Clicchiamo su Start e scriviamo 'pianifica attività' nel box di ricerca. Individueremo immediatamente l'applicazione tra i suggerimenti. Clicchiamo per avviare il programma. Dalla sua schermata principale andiamo su 'Azioni' e clicchiamo su 'Crea attività'. Diamo un nome alla nostra nuova attività, poi spostiamoci nella seconda scheda, 'Attivazione'. Clicchiamo sul tasto 'Nuovo'. Nella nuova scheda dovremo scegliere il momento di esecuzione del reminder. Potremo selezionare data, ora e durata del reminder stesso. Volendo, potremo scegliere l'avvio del reminder all'accensione del sistema, dal menù a tendina.

Continua la lettura
56

Passiamo alla scheda 'Azioni' per impostare un messaggio di notifica. Clicchiamo su 'Nuovo' e successivamente nel menù a tendina. Scegliamo 'visualizzazione messaggio', a cui daremo un titolo a piacere. Clicchiamo infine su OK per creare definitivamente il nostro reminder. La nuova attività comparirà nella lista generale delle attività del sistema. Potremo creare molti reminder differenti seguendo questa stessa procedura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chi possiede Windows in lingua inglese dovrà cercare l'applicazione Task Scheduler.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come passare da Windows 7 a Windows XP

Windows 7 è uno degli ultimi Sistemi Operativi presenti sul mercato che presenta diversi aggiornamenti rispetto a Vista e ai precedenti (oltre all'aspetto grafico). Spesso però i diversi programmi che utilizzavamo sulle versione precedenti non sono...
Windows

Come passare da windows 7 Ultimate ad altre versioni di windows senza formattare il pc

A volte capita di avere l'esigenza di passare dalla versione Windows 7 Ultimate ad un'altra versione di Windows e il modo più diffuso e semplice è quello di formattare il pc. Questa però non è l'unica possibilità che si ha, infatti in caso in cui...
Windows

Come utilizzare programmi di Windows 7 su Windows 10

Il mondo dell'informatica viaggia a velocità molto elevate, grazie ai rapidissimi progressi della tecnologia. Tutto ciò comporta una quanto mai veloce obsolescenza di apparecchiature, software e sistemi operativi. Per quanto riguarda il mondo della...
Windows

Come rimuovere i preferiti da Windows Explorer in Windows 7

Windows Explorer (che noi tutti conosciamo come Internet Explorer) è il browser di default che si trova sulla maggior parte dei computer su cui è in funzione "Windows 7". Quando navigate in Internet, per tenere traccia dei siti più visitati avrete...
Windows

Trasformare Windows 7 in Windows 8

I programmi Windows cambiano continuamente. L'ultimo uscita Windows 8 porta grandi innovazioni: un avvio più veloce, un boot protetto UEFI per evitare di far girare sulla propria macchina applicazioni ed OS non previsti in origine, ottimi sistemi di...
Windows

Come velocizzare l'apertura dei programmi di windows vista e di windows 7

Ti succede di perdere la pazienza quando vuoi accedere velocemente ai tuoi programmi e la lista stenta ad aprirsi? Utilizzi windows 7 o Windows vista? Esiste un trucco semplice ma funzionale per velocizzare l'apertura del menu "Tutti i programmi" e consiste...
Windows

Come trasformare Windows XP in Windows 7

Hai un vecchio PC sul quale gira Windows XP? Non hai voluto o potuto migrare verso le ultime versioni di Windows perché la tua macchina non ha i requisiti hardware sufficienti a farli lavorare al meglio? Sei però stanco di un'interfaccia di dodici anni...
Windows

Come disattivare Windows Defender su Windows 7

I computer sono delle particolari macchine in grado di svolgere moltissime operazioni, dalle più semplici a quelle più complesse, in brevissimo tempo e con una precisione molto elevate. Per questo motivo i pc si sono rapidamente diffusi sia in campo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.