Come creare un set di icon fonts

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un terzo portale è Fontastic.me, che richiede però la registrazione per poter procedere. Oltre a scegliere fonts, è possibile anche modificare colore e scala ed esportare il tutto sui propri siti. Si tratta di un sit particolarmente sofisticato e specializzato, che mette a disposizione una vasta gamma di fonts in maniera gratuita, ma anche i "Premium fonts", accessibile solo tramite abbonamento.
A questo punto non resta che sbizzarrirvi creando i propri set di fonts preferiti e decidere che scaricarli sul computer o inserirli in siti web, blog o applicazioni. Quindi andremo a vedere come creare un set di icon fonts semplicemente dal vostro computer.

26

Occorrente

  • Un computer
  • Connessione ad internet
36

Quando si vuole programmare un'applicazione o una pagina web, uno dei tanti problemi che si dovranno affrontare è la scalabilità delle immagini e delle grafiche, in modo tale da non appesantire il server su cui è ospitato il sito. Poiché ospitare un sito su un server ha dei costi piuttosto rilevanti, è chiaro che diminuendo le richieste (click) che vengono fatte al server, si diminuisce anche la banda necessaria, potendo sottoscrivere un abbonamento dai costi inferiori. Con le icon fonts, ovvero un web font che contiene delle icone, si va ad abbattere il peso delle immagini.
Sul sito Fontsquirrel.com si vede come esiste una vera e propria "mappa caratteri" che fa coincidere una lettera con un simbolo (ad esempio, F per Facebook, T per l'uccellino di Twitter e P per, il pulsante Play).
Fatta questa premessa necessaria, vediamo come creare un set di icon fonts, sfruttando molteplici siti web specializzati nel settore, in modo molto semplice, ma dal risultato assicurato.

46

Un primo sito è Weloveiconfonts.com in cui si possono utilizzare fonts già preconfigurati o personalizzarli di volta in volta. Selezioniamo ad esempio il logo di Facebook (che compare sotto la categoria "Brandico"): in sovraimpressione comparirà la scritta "brandico-facebook-rect". A questo punto premiamo il pulsante "Use 1" e vedremo comparire un codice da inserire come embedded nel proprio sito (per sapere come procedere, seguite le istruzioni che compaiono sotto al codice).

Continua la lettura
56

Un secondo sito è Fontello.com, un generatore di fonts. Per prima cosa selezioniamo il simbolo di nostro gradimento (ce ne sono più di 10.000 tra cui scegliere). Nella scheda "Customize Names" possiamo editare il nome del font mentre nella scheda "Customize Codes" è possibile modificare il codice (se non siete esperti in materia, evitate). Fatto ciò possiamo direttamente scaricare il font ("Download webfont") come cartella compressa zip. È disponibile anche un tutorial del sito per conoscere tutte le funzioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate tutti i siti elencati per vedere qual è il migliore per voi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come inserire musica di sottofondo in Java

Che sia lavoro, che sia relax o qualsiasi altro momento una bella canzone di sottofondo non guasta mai e ascoltando le nostre preferite ci fa felici, ecco che oggi andiamo a vedere come inserire musica di sottofondo in Java. Per prima cosa andiamo a creare...
Programmazione

Realizzare una semplice finestra grafica in Java

Java è un linguaggio di programmazione interamente dedicato agli oggetti ed offre costrutti utili, semplici e intuitivi per gestire ed implementare la totalità dei compiti che un programmatore desidera. La guida di oggi vuole mostrare come realizzare...
Programmazione

Come installare e configurare Komodo Edit

Per riuscire a creare dei siti internet sono necessarie delle nozioni che consentano di capire i passi da eseguire. Per realizzare il sito poi è essenziale utilizzare programmi che consentono di avere tutto ciò che serve. Komodo Edit è un'eccellente...
Programmazione

Come aprire un file immagine in Java

Java è uno dei linguaggi di programmazione più diffusi. Grazie alla sua semplicità e alla sua estrema portabilità ha soppiantato linguaggi di vecchia generazione come il noto C, che richiedeva ogni volta una ricompilazione e non garantiva la flessibilità...
Programmazione

Come creare uno fondo personalizzato in Java

Come molti di noi sapranno bene, Java è un linguaggio di programmazione che si impiega sempre più frequentemente. Esso si orienta sugli oggetti grafici e ci permette di personalizzarli con estrema facilità. Per coloro che sono esperti sarà un gioco...
Programmazione

Guida alle proprietà di una classe in C#

La guida di oggi, vuole proporre in modo chiaro ed efficiente come definire le proprietà di una classe implementata utilizzando il linguaggio ad oggetti C#. A differenza del linguaggio Java, il C#, offre la ridefinizione delle proprietà direttamente...
Programmazione

Come cambiare un attributo CSS tramite JavaScript

In ambito informatico sono esistiti - ed esistono tutt'ora - molti linguaggi di programmazione per il web. Sebbene nessuno di essi sia davvero facile da apprendere, alcuni sono più intuitivi di altri e si prestano meglio allo sviluppo di contenuti interattivi...
Programmazione

Come installare Google Earth versione 6.2 su Ubuntu 11.10

Come voi lettori e lettrici sicuramente ben saprete, durante gli ultimi anni l'azienda americana leader di internet, Google, ha portato avanti due grandi progetti mirati alla catalogazione e scoperta geografica del nostro mondo. Google Earth genera immagini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.