Come creare un tape loop

Tramite: O2O 17/09/2018
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il TAPE LOOP, o più comunemente LOOP è una sezione in cui il "campionamento" viene riprodotto più volte tramite l'utilizzo di effetti audio o dei software appositi. Viene definitivo anche come un pezzo di nastro magnetico, ovvero il procedimento di frammentare il nastro e di unire la sua fine con il suo inizio in modo da creare un suono riproducibile all'infinito, da qui la parola loop (ciclo). Oggi il termine è per lo più sinonimo di parti digitale create da una registrazione musicale. Sono per lo più brevi, e possono essere composte da parti vocali o più facilmente da parti strumentali come basso, chitarra o batteria, ma non solo.

24

TIME STRETCHING

Un importante elemento del lavoro con i software è il "Time Stretching", cioè la variazione della velocità di riproduzione del materiale audio disponibile. Il risultato che si ottiene sono brani musicali di vario genere. Per sviluppare strutture musicali più complesse, è possibile alterare acusticamente con effetti i frammenti musicali presenti nella traccia audio. Questo metodo per creare musica si sta diffondendo sempre di più, grazie all'uso di programmi come MAGIX MUSIC MAKER, dove anche chi non è capace a leggere le note puù modulare in loop un brano.

34

CREARE TAPE LOOP 1

Per creare dei Tape Loop è necessario installare dei software specifici, e ce ne sono molti.Il più semplice da usare, e il più usato, anche grazie al fatto che è un software offerto da una delle più famose case discografiche ed è free, è AcidXpress, disponibile poi anche in versione Pro, commerciale per professionisti. È un software multitraccia composto da mixer, sequencer, explorer. Dalla finestra explorer, con una semplice operazione di drag 'n' drop portiamo il loop scelto nella timeline del sequencer. Qui, possiamo spostarlo, allungarlo, ridurne la durata, etichettarlo ed effettuare le operazioni base con i loops -per le operazioni avanzate è necessaria la versione pro del software. Con il mixer regoliamo i volumi delle varie tracce e il bilanciamento, aggiungiamo gli effetti. Ogni settimana dal sito Acidplanet è possibile scaricare nuovi 8pack, che sono otto loops arrangiati in un pezzo con un tutorials per imparare a usare il programma. I loops in formato Acid sono usati anche per altri software per comporre musica tra i quali spicca il Sonar della Cakewalk.

Continua la lettura
44

CREARE TAPE LOOP 2

Un altro software potrebbe essere MAGIX Music Free che si può scaricare direttamente dal sito ufficiale del programma. Questo software è un sequencer molto potente che permette di creare musicamischiare tra loro suoni e sample musicali o accordi già suonati in modo da metterli insieme lungo una timeline a bande orizzontali (multitraccia).
Si può quindi creare una canzone tutta nuova unendo diversi ritmi o suonando alcuni accordi e impostando dei giri di bassi in loop in modo da creare remix o musica da ballare anche di ottima qualità. È una versione gratuita con qualche limitazione, ossia: 425 suoni e loop, 1 Soundpool, 3 strumenti virtuali, 8 tracce e 8 effetti.
Per superare questi limiti, che comunque non pregiudicano il funzionamento completo del programma, bisogna comprare la versione premium dal sito Magix.
Nota che l'installazione porta con se un programa sponsor che è possibile rifiutare chiedendo di fare un'installazione personalizzata e non automatica.

Chi non ha mai usato questa tipologia di programmi potrebbe trovare subito una demo da cui si capisce come funziona: la musica suona la linea temporale al centro della finestra, sopra la quale si possono trascinare col mouse i suoni e le tracce che, suonate insieme, compongono il brano.
La versione gratuita consente di aggiungere fino a 8 tracce nella timeline che possono bastare per creare canzoni semplici e per un utilizzo da principiante.
Sulla destra c'è la Soundpool, con i loop audio predefiniti.
Il Soundpool è una delle migliori caratteristiche di questo Music Maker perché include molteplici loop audio che si possono combinare insieme per creare musica in modo quasi automatico.
La versione gratuita di questo music maker ha solo 1 Soundpool con 425 loop audio predefiniti che sono giri di basso, batteria, chitarra, archi, canto ed altri strumenti.
Ogni categoria contiene più tracce audio che si possono semplicemente trascinare nella timeline per iniziare a creare il brano.
Sotto la linea temporale, si vedrà una tastiera o pianola con cui è possibile suonare accordi e note da aggiungere alla canzone.

Gli effetti Master, selezionabili dal menu Effetti in alto, consentono di modificare e migliorare la qualità del suono dei brani musicali.
Essi sono compressore, riverbero, equalizzatore a 10 bande, limiter ed eco, ciascuno fornito con vari preset predefiniti che è possibile applicare ai brani musicali per modificare i suoni anche a singoli loop audio.
Oltre a effetti master, è possibile aggiungere anche altri effetti audio di tipo Distorzione e Filtri. Oltre a creare nuova musica, si possono anche importare i file musicali esistenti e modificarli con tutti gli strumenti offerti.
alla fine è possibile salvare ogni progetto in formato WAV, OGG o come file Windows Media Audio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare un equalizzatore grafico a un preamplificatore

Un preamplificatore svolge una funzione molto importante per un equalizzatore. Esso ha la funzione di elaborare i segnali audio che provengono da altri componenti. Questi vengono poi inviati a un amplificatore di potenza che provoca il funzionamento degli...
Elettronica

Come collegare l'amplificatore al mixer

Il mixer contiene amplificatori integrati per amplificare il segnale dalle componenti stereo e dagli strumenti musicali, quindi non è necessario un pre-amplificatore per guidare l'apparecchiatura. Una volta collegato, il mixer può quindi essere utilizzato...
Elettronica

Come collegare il decoder alla TV

Da diversi anni, il passaggio da analogico a digitale è una realtà per le nostre TV. Il segnale digitale terrestre è l'ideale per sfruttare appieno le alte definizioni della televisione moderna. Per poter visualizzare tali segnali è necessario un...
Elettronica

Come accendere un led con Arduino

Accendere un led con Arduino è la base per iniziare a utilizzare la scheda ed è un passaggio fondamentale per chi non ha grosse conoscenze in elettronica. Inoltre, Arduino è un hardware programmabile nonché piattaforma hardware per la prototipizzazione...
Elettronica

Come installare e usare il decoder Zephir

Nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come poter installare e usare correttamente il decoder digitale terrestre Zephir. Come sapete, dopo lo spegnimento della tv analogica, per continuare a vedere i vostri canali e programmi preferiti, dovrete...
Elettronica

I migliori stereo Hi-Fi per automobili

Sei alla ricerca di uno stereo Hi-Fi per la tua auto? Sei nel posto giusto! Ti elencheremo una serie tra i migliori impianti stereo Hi-Fi per la tua automobile. Iniziamo dicendo che uno stereo Hi-Fi non è altro che un impianto stereo usato per riprodurre...
Elettronica

Come attivare una tessera di Mediaset Premium

Vuoi abbonarti a Mediaset Premium e usufruire di una lunga serie di contenuti? Hai intenzione di visualizzare il meglio dello sport, delle serie televisive e dei titoli cinematografici senza troppi sforzi? La configurazione iniziale è estremamente semplice...
Elettronica

Come connettere il Bimby al WiFi

Come ben sappiamo la tecnologia è approdata in cucina con robot super tecnologici come il Bimby. Il Bimby ha numerosissime funzioni e rende facile e veloce la preparazione di tantissime ricette. Con i consigli che troverai in questa guida vedrai come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.