Come creare un tema di WordPress adatto per iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

WordPress è una piattaforma per creare siti e blog, grazie ad internet. Per poter scaricare WordPress, è necessario semplicemente una connessione e bisogna crearsi un account, inserire un'email e inserire una password. Attraverso WordPress è possibile guadagnare, perché all' interno dei blog si possono scrivere articoli di varia natura, ad esempio, a livello culinario, storico, scolastico oppure misti. In base alle visualizzazioni viene data la possibilità di un determinato guadagno, che può variare in base alle visualizzazioni e al al programma che viene installato; ci sono delle soglie da dover rispettare, che variano. A volte è possibile riscuotere il denaro una volta raggiunta la somma di €25, altre volte ci vuole molto meno. Grazie a WordPress è possibile anche pubblicare dei video per dare maggior adito ai contenuti pubblicati, naturalmente i contenuti devono essere originali e non copiati da altri siti poiché essendo il diritto di privacy si può incorrere in sanzioni. Ecco dunque come creare un tema di WordPress adatto per iPhone.

24

Plugin

Per prima cosa installate correttamente un plugin chiamato Wptouch nel seguente modo: andate nella dashboard di WordPress e cliccate su " aggiungi nuovo" nella sezione dei plugin, dopodichè cercate Wptouch nell'elenco e cliccate su " installa ".

34

Wptouch

Una volta fatta questa operazione, andate su "impostazioni " del menù laterale. A questo punto andate a vedere nella pagina dove vi vengono presentate tutte le impostazioni esistenti di Wptouch; qui potrete personalizzare il vostro tema mobile nei minimi dettagli, anche quelli che a prima vista possono sembrare insignificanti (e invece non lo sono). Adesso andate nella sezione chiamata " general settings " e qui, alla prima voce, scrivete il nome intero del vostro sito. Dopo avere compiuto questa operazione vi verrà chiesto di specificare il tema del vostro blog ed i colori che intendete dargli.

Continua la lettura
44

AdSense

Andando avanti troverete altre impostazioni dove potrete stabilire il nome del vostro sito, oltre al tema di tutte le icone e per ultimo ma non meno importante, il codice di Adsense per il necessario inserimento pubblicitario. A questo punto salvate tutte le impostazioni che avete scelto in precedenza (per non perderle definitivamente), cliccando su " save options ", nell'apposito pulsante. Una volta terminata la procedura il vostro tema sarà leggibile su iPhone. In questo modo il blog con il tema scelto da voi verrà adattato alle dimensioni dello schermo e quindi sarà davvero semplicissimo da navigare. Con questo metodo che vi ho appena spiegato si viene anche a risolvere il principale problema dei dispositivi mobili e cioè la visione non sempre ottimale dei siti a causa della bassa dimensione e risoluzione degli schermi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un widget personalizzato per WordPress

Creare un widget personalizzato per WordPress è come costruire un plugin. L'unica differenza è che questo può essere codificato in maniera più semplice ed immediata. Tutto quello che dovremmo fare per creare un widget personalizzato è avere un unico...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

10 suggerimenti per aumentare la sicurezza di WordPress

WordPress è sicuramente uno dei software gestionali più utilizzati e diffusi nel mondo del web per quanto riguarda appunto la creazione e gestione di pagine web e blog personali. Grazie a questa piattaforma è possibile, non solo creare una pagina che...
Internet

Come Importare documenti con Post Office Plugin per WordPress

Wordpress è la piattaforma più usata per poter pubblicare un sito in pochi semplici passi. Ha svariate modalità d'azione, come quella di cambiare l'aspetto del blog scegliendo tra moltissimi temi gratuiti oppure a pagamento. Una delle caratteristiche...
Internet

Come creare una bacheca virtuale in WordPress

Wordpress e uno software gratuito, famoso per il fatto che e un istrumento utile e semplice per creare siti o blog. Chi ha un blog multi-autore in Wordpress molte volte ha la necessità di avere una sorta di bacheca virtuale nel back end dove poter scrivere...
Internet

Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

Wordpress è nata come piattaforma di blogging anche se con il tempo sono stati introdotti milioni di plugin pe rrendere il blog sempre più personalizzabile e flessibile in base alle varie esigenze. Tuttavia non sempre installare nuovi plug in è una...
Internet

Come creare una Galleria Immagini su WordPress

WordPress è una piattaforma che consente di creare e personalizzare un sito web o un blog. WordPress è dotato anche di una funzione di galleria incorporata, di cui molti utenti non ne sono a conoscenza; è inoltre possibile utilizzare un plugin per...
Internet

Come installare WordPress in un dominio Tophost

L'ottimale qualità del servizio offerto ed i costi contenuti hanno reso "Tophost" uno dei fornitori di hosting maggiormente impiegati nella Penisola italiana. Sfortunatamente, però, il "Pannello di controllo" dello spazio web acquistato non propone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.