Come Creare Un Videogame Con Game Maker

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le opportunità per divertirsi alla grande sono veramente numerose ed ognuno ha le sue attività preferite. Alcuni hanno piacere nel fare tanto sport, mentre altri cercano divertimento restando seduti al divano. Un hobby di molte persone sedentarie consiste nel giocare ai videogiochi trovati su Internet o presso negozi di elettronica/informatica. Esiste comunque la possibilità di realizzare personalmente un videogioco interattivo in 2D, ricorrendo ad un software disponibile a pagamento o gratis per Windows. Nel presente tutorial vediamo come creare un videogame tramite Game Maker, allo scopo di condividerlo con gli amici. Tutti i videogiochi commerciali attualmente presenti richiedono un team di sviluppo ampio e molto tempo a disposizione. Potrebbe quindi sembrare che la realizzazione casalinga di un videogioco risulti abbastanza complessa. Seguendo le istruzioni riportate qui di seguito, la procedura necessaria diventerà invece veramente elementare. Buona lettura!

28

Occorrente

  • YoYo Game Maker
  • Computer o laptop
  • Connessione ad Internet
  • Conoscenza dei linguaggi di programmazione
  • Videogioco da realizzare
38

Scaricare, installare ed avviare YoYo Game Maker

Innanzitutto bisogna ovviamente effettuare il download del programma informatico YoYo Game Maker, collegandosi direttamente al sito web ufficiale. Dopo averlo scaricato correttamente nella versione trial o a pagamento, YoYo Game Maker si potrà installare completando la semplice procedura di installazione. Dopodiché occorre avviare il software attraverso il percorso C: --> Programmi --> Game Maker --> gamemaker. Exe. Successivamente comparirà una semplice ed intuitiva finestra di programmazione, ovvero la schermata principale di YoYo Game Maker.

48

Conoscere gli aspetti basilari del software

A questo punto bisogna sapere cinque aspetti fondamentali su YoYo Game Maker. La prima cosa davvero importante sono gli objects, cioè tutti quegli oggetti che vengono associati ad un'immagine e possono prendere vita o meno. Questa tipologia di istantanee viene definita sprite e le normali sprites non risultano animate. Nel famoso e divertente videogame Super Mario, il personaggio Mario rappresenta dunque una sprite. Altrettanto rilevante conoscere sono i livelli del videogioco, ossia quei luoghi in cui vivono le sprites. Il background è lo sfondo del videogame e si potrà variare per i diversi livelli. I sounds costituiscono l'insieme dei suoni e delle musiche presenti all'interno del videogioco. Le sprites animate risultano un genere particolare di sprites, ovvero tutte quelle che prendono vita.

Continua la lettura
58

Conoscere le risorse paths, scrips, fonts e time lines

Esistono anche ulteriori tipologie di risorse: i paths, gli scrips, i fonts e le time lines. Tali elementi vengono adoperati quando si desidera creare un videogioco maggiormente complesso. Ognuna risorsa di questo tipo si può visualizzare esclusivamente quando il software YoYo Game Maker viene eseguito in modalità avanzata (Advanced Mode). Dopodiché sarà la facilità del programma informatico ad aiutare nella fantastica impresa di realizzare un videogame. Dando svago alla propria creatività. YoYo Game Maker rappresenta uno sviluppatore di videogiochi, originariamente fondato dal professor Mark Overmars e poi sviluppato da Yoyo Games. Vediamo adesso quali sono i due metodi di programmazione esistenti.

68

Seguire uno dei metodi di programmazione esistenti

Il software YoYo Game Maker (creatore di giochi in lingua inglese) permette quindi di seguire due metodi di programmazione alternativi. La prima tecnica chiamata ad icone e rivolta ai principianti consente di realizzare videogame grazie a qualche icona da trascinare con il mouse, anche senza conoscere nessun linguaggio di programmazione. Il secondo metodo denominato a codice rende disponibile il Game Maker Language, ovvero un linguaggio di programmazione con la sintassi fondata dall'unione di Delphi, Java Script, Pascal, C e C++. Quest'ultimo famoso linguaggio di programmazione fornisce l'opportunità di incrementare le possibilità di YoYo Game Maker a livello quasi identici a determinati linguaggi di programmazione. È possibile estendere le funzioni del programma informatico, ricorrendo ai file Dynamic-link library (DDL). Essi devono venire compilati in Delphi, Pascal, C++, ASM od ulteriori linguaggi di programmazione. Con YoYo Game Maker si possono inoltre creare delle GEX, ossia librerie scritte in Game Maker Language da utilizzare esclusivamente in YoYo Game Maker. Infine bisogna sapere che la versione Lite di tale software risulta completamente gratuita. Tuttavia non è possibile beneficiare di tutte le funzionalità offerte da YoYo Game Maker.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire uno dei numerosi esempi di prova esistenti online, in modo da semplificare l'apprendimento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare Windows Dvd Maker

Windows DVD Maker rappresenta un programma che consente di realizzare dei DVD riproducibili su qualsiasi computer oppure su un televisore attraverso un normalissimo lettore per DVD. È sicuramente una delle maniera più veloci per realizzare dei DVD,...
Windows

Come montare filmati con Windows Live Movie Maker

Le fotografie e i video racchiudono gli istanti dei nostri ricordi, attraverso Windows Live Movie Maker è possibile realizzare da soli dei video con le proprio foto e filmati. La creazione di filmati richiede molto spazio libero sul disco rigido. Un...
Windows

Come usare Windows Movie Maker

Windows Movie Maker è un programma con cui si possono creare filmati con le proprie foto e i propri video, a livello amatoriale. È un editor caratterizzato da un uso semplice, intuitivo e abbastanza completo, infatti dispone di molte funzionalità....
Windows

Come creare un cartone animato con Windows Movie Maker

Quante volte ti è capitato di guardare un cartone animato in tv e di fantasticare sulla possibilità di creare un tuo film d’animazione? Quello che non sai, è che Windows ti mette a disposizione tutti gli strumenti per realizzare il tuo progetto....
Windows

come acquisire video da videocamera con Windows Live Movie Maker

Qualora abbiate accumulato, nel corso del tempo, tantissimi filmati su cassetta e desideriate riversarli sul vostro Personal Computer (PC), potrete affidarvi al software "Windows Live Movie Maker". Grazie a questo programma informatico, avrete la possibilità...
Windows

Come sfumare il volume in Windows Movie Maker

Stai preparando una presentazione con Windows Movie Maker, ma ti sei accorto che manca una musica accattivante che coinvolga maggiormente gli spettatori! Oggi ti insegnerò a sfumare il volume delle canzoni in entrata e in uscita, o dell'audio inserito...
Windows

Come creare uno slideshow con Windows Live Movie Maker

Windows Live Movie Maker è il programma più semplice e intuitivo per creare uno slideshow con le vostro foto, o per mettere i sottotitoli alla vostra canzone preferita usando come sfondo delle immagini a vostra scelta. Ecco la pratica guida per imparare...
Windows

Come masterizzare un dvd con Dvd Maker

Windows Dvd Maker è un utilissimo software in dotazione gratuita col sistema operativo Windows che permette in maniera semplice e veloce di masterizzare DVD con tanto di menù. Attraverso pochi semplici passaggi riuscirete in meno di un'ora a creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.