Come creare una copia di un Dvd dati usando clone Dvd

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Creare la copia di un DVD rappresenta una procedura relativamente semplice. Tuttavia, per ottenere dei risultati eccellenti è fondamentale dotarsi di un software adatto allo scopo prefissato. Uno di questi è, sicuramente, "Clone DVD". Si tratta di programma abbastanza intuitivo, in grado di facilitare l'utente anche meno esperto e con poca dimestichezza in ambito informatico, dal momento che presenta innumerevoli opzioni per agevolare la copia, senza alterare la qualità dei video. Inoltre, permette di modificare i contenuti, e cosa molto importante, è in lingua italiana. In questa guida, come avrete avuto modo di capire, spiegheremo come creare una copia di un DVD dati usando "Clone DVD". La copia di un Dvd è molto semplice soprattutto se si hanno già sul proprio computer i programmi installati per questa procedura. Ovviamente per copiare un Dvd ci vuole un tot di tempo che poi verrà stabilito sia dalla velocità del computer sia da quanti file e soprattutto da che peso hanno questi file. Infatti, se i file hanno poco peso, il tempo può essere breve durante la copia dei file mentre se sono di grosse dimensioni, il tempo può variare ed è possibile anche che il tempo varia per ore. Vediamo quindi di seguito come fare a duplicare quindi a copiare i file da un dvd ad un altro tramite dei programmi che devo essere installati sul proprio computer.

26

Occorrente

  • CloneDVD
36

La versione gratuita

Tramite internet è semplicissimo trovare la versione gratuita del programma, anche se quella completa può essere tranquillamente acquistata, e presenta delle funzionalità superiori rispetto a quella freeware. In ogni caso, la versione gratis si trova cercando nei vari motori di ricerca. L'installazione del software è molto semplice. Infatti, come sempre avviene per tutti i software, è necessario cliccare sul tasto "avanti", per poi accettare la licenza e le condizioni d'utilizzo, spuntare le impostazione consigliate, e per concludere cliccare su "fine". CloneDVD riconosce automaticamente le impostazioni regionali di Windows, e pertanto seleziona la lingua italiana. L'interfaccia utente è abbastanza intuitiva e non sono presenti molti menu. È sufficiente selezionare il genere del progetto per essere guidati passo dopo passo fino al suo completamento. Il menu principale del programma mette a disposizioni tre opzioni. La prima è "Copia parti DVD", la seconda è "Clona DVD" e l'ultima opzione è "Scrivi dati esistenti". Prima di proseguire con le altre impostazioni, è buona regola accertarsi di avere un sufficiente spazio sull'hard disk del proprio computer. Per realizzare una copia di un film, è necessario inserire il disco nel lettore DVD del computer, per poi cliccare sull'opzione "Clona DVD" dalla schermata principale del programma stesso. La versione gratuita si può trovare come abbiamo già anticipato su internet. Esiste anche la versione a pagamento che tende a mettere a disposizione più funzionalità rispetto alla versione gratuita. Anche se la copia dei file da un Dvd ad un altro può avvenire sia con la versione gratuita del programma sia con quella a pagamento. Ovviamente non c'è bisogno di alcuna registrazione una volta che il programma viene scaricato. La versione gratuita inoltre tende a metterci un po' più di tempo rispetto a quella a pagamento visto che all'interno della versione non tutti i file sono completi e quindi a causa della mancanza di qualche file che può essere fondamentale durante la copiatura comporta la lentezza dello svolgimento della copiatura.

46

I file e la velocità

Nella schermata successiva è necessario andare a selezionare, in file video DVD, il drive nel quale si trova il film che si desidera duplicare. In questa finestra, Clone DVD mostra tutta una serie di informazioni riguardanti il film che deve essere masterizzato. Sulla sinistra è possibile controllare il formato, la durata e le lingue presenti. Nella parte di destra, invece, è necessario andare a spuntare le caselle relative a quello che si desidera includere nella propria copia. Cliccando sulla dicitura "Anteprima", presente nella sezione di sinistra dell'interfaccia, è possibile riuscire a visualizzare una preview del film, ossia un'anticipazione dello stesso. Il proprio tipo di progetto selezionato realizzerà una copia anche del menu iniziale del film. Per escluderlo è necessario selezionare l'opzione "Copia parti DVD", presente dalla finestra principale di CloneDVD. Nella parte di sinistra, invece, si trovano le tracce audio ed i sottotitoli presenti nel DVD di origine. È sufficiente andare a spuntare quelle che si ha intenzione di Inserire nel progetto conclusivo. Una volta che abbiamo o che siamo riusciti a scaricare il programma sul nostro computer possiamo passare al passo successivo ovvero cla selezione dei file dal primo Dvd che poi saranno copiati e quindi non spostati sul secondo Dvd. La selezione di file avviene tramite dei passaggi guidati del programma stesso, infatti, bisogna seguire attentamente tutte le indicazioni di questa guida e del programmache vi guiderà durante la copia dei file. Un'altra cosa molto importante resta la velocità della copia e quindi del nostro computer. Infatti, il nostro computer più è libero di memoria più tende a velocizzare qualsiasi operazione che si andrà a fare come in questo caso la copia dei file tra due Dvd. Ricordiamo sempre che un Dvd una volta masterizzato quindi una volta che andremo a mettere i file al suo interno e poi lo andremo a salvare completamente, non potrà più subire operazioni di modifica e ne di cancellazione dei programmi o dei file che sono al suo interno.

Continua la lettura
56

La masterizzazione e i formati

Una volta che abbiamo selezionato i file da copiare all'interno del programma possiamo quindi passare alla masterizzazione del primo Dvd e poi passare al secondo Dvd con la copia dei file che sono contenuti nel primo dvd. Nella parte di destra, invece, è possibile memorizzare alcune preferenze in maniera tale che CloneDVD, al prossimo riavvio, selezioni automaticamente le diciture di proprio interesse. L'ultima schermata è quella denominata Metodo Output. Praticamente, sulla sinistra è visualizzato II riassunto del titoli e delle proprietà selezionate per il proprio progetto. Invece, sulla destra, è necessario andare a selezionare il tipo di progetto finale. Con "Immagine ISO/UDF" si realizzerà come output un file immagine che può essere masterizzato successivamente. Selezionando la dicitura "Masterizzatore DVD", CloneDVD, dopo che ha realizzato il progetto conclusivo, passerà direttamente alla fase di scrittura del supporto. In questo caso, invece, è necessario selezionare il masterizzatore DVD. Vi consigliamo di spuntare la dicitura "Cancella i file temporanei dopo la scrittura", in modo da poter recuperare spazio utile sull'hard disk del proprio computer. Questi sono i passaggi principali e fondamentali per una copia di file tra due Dvd tramite un programma molto famoso chiamato CloneDVD. I formati sono molto importanti, infatti quando andremo poi a salvare quindi quando arriveremo alla fase finale della masterizzazione è molto importante scegliere con cura i formati con cui salvare i file all'interno del Dvd.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come fare una copia di backup di CD e DVD

La normativa italiana vigente in materia di copyright e diritto d'autore consente la produzione di una sola copia di film originali. Nonostante il fine di tale legislazione sia quello di combattere la diffusione della pirateria informatica, essa consente,...
Windows

Come masterizzare un cd/dvd a prova di copia con Nero 9

Quante volte non vi è mai capitato di voler masterizzare della musica su un CD o un bellissimo film su DVD? Potreste prendere in considerazione l'idea di acquistare direttamente il prodotto in negozio oppure potete cimentarvi con pochissima fatica a...
Windows

Come recuperare i dati di un cd o dvd rovinato

Come sappiamo, i cd o dvd in base alla loro capacità permettono di immagazzinare una certa quantità di dati. La lettura di questi dati viene garantita nel tempo solo ed esclusivamente custodendo correttamente il supporto da polvere, graffi, umidità,...
Windows

Come estrarre dati e file da CD e DVD graffiati

I Compact Disc più comunemente conosciuti come CD, sono dei particolari dispositivi ottici utilizzati per la memorizzazione di vari tipi di file. Questi strumenti erano molto utilizzati per trasferire i file da un computer ad un altro prima che si diffondessero...
Windows

Come effettuare il ripping dei dvd con dvd-shrink

Vediamo di seguito, quindi, come effettuare quello che è comunemente conosciuto come "ripping" di un qualsiasi dvd video. A chi non è mai capitato di voler effettuare una copia di backup di un proprio dvd, magari per salvaguardare l'originale e non...
Windows

Come recuperare dati da CD o DVD danneggiati o graffiati

A volte succede di scoprire che i propri cd o dvd si siano danneggiati senza addirittura senza che si siano graffiati o altro. Ad ogni modo, quando lo inserite nel computer e provate a leggerlo, vi appare un messaggio di errore? Volete recuperare i dati...
Windows

Come masterizzare un dvd con Dvd Maker

Windows Dvd Maker è un utilissimo software in dotazione gratuita col sistema operativo Windows che permette in maniera semplice e veloce di masterizzare DVD con tanto di menù. Attraverso pochi semplici passaggi riuscirete in meno di un'ora a creare...
Windows

Come creare un'interfaccia personale a un DVD con Encore DVD

Se abbiamo appena finito di realizzare e montare il più bel filmato della nostra vita e vogliamo anche creare un DVD dallo stesso effetto sbalorditivo, seguiamo le istruzioni a seguire, Creiamo un'interfaccia personale ad un DVD, utilizzando il noto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.