Come creare una distribuzione Linux avviabile da USB

Tramite: O2O 25/08/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le comodità di creare una distribuzione Linux avviabile da USB sono tantissime, tra le tante: portare sempre con sé il sistema operativo su cui si preferisce lavorare; condividere ed installare in macchine presenti in altro luogo lo stesso sistema operativo; avere un sistema operativo leggero sempre a portata di mano anche quando con i normali SO le cose vanno male. Di seguito viene descritto come fare ciò ed il materiale di cui si ha bisogno, quello che si suggerisce caldamente è di seguire passo dopo passo la seguente guida così da non dimenticare nulla, non commettere errori ed ottenere un sistema operativo eccellente e comodo. Non resta che augurare buona lettura.

25

Prima di iniziare

La prima cosa da fare è formattare la propria chiave USB così da riuscire ad avere un drive che possa accogliere nel miglior modo possibile il nuovo sistema operativo. A questo punto bisogna scegliere la distribuzione Linux che più si preferisce. Fatto ciò bisognerà scaricare la versione avviabile da USB (bisogna cercare la versione LIVE, se non la si trova saltare al Passo 3), cliccando qui sarà possibile vederne alcune tra le principali. Ultimo software da scaricare ed installare sul PC sul quale si sta lavorando e tramite il quale si vuole creare la chiavetta USB è UNetbootin (scaricabile gratuitamente a questo link e disponibile per moltissimi SO quali Windows, Linux e Mac OS).

35

Con file .ISO

Adesso che si ha il file del sistema operativo (ha estensione. ISO) ed il software UNetbootin è possibile iniziare. Inserire la pen-drive, avviare UNetbootin, spuntare la voce "Diskimage" ed inserire il percorso dove trovare il download appena effettuato. Alla voce Type inserire USB Drive e cliccare su OK. Non resterà far altro che attendere e disconnettere in modo sicuro la propria chiave USB.

Continua la lettura
45

Senza file .ISO

Se non si riesce a trovare il file. ISO si potrebbe utilizzare comunque UNetbootin e selezionare Distribution, scegliendo poi dal menu a tendine la distribuzione e la versione. Procedere poi come sopra. Si vuol chiarire che la penna USB deve essere usata solo allo scopo di SO avviabile da essa, non si può considerarla come una memoria o si rischia di compromettere lo stesso. Come si vede la procedura non è affatto complessa, anzi, è molto semplice e basta pochissimo tempo. Adesso che la guida è terminata è possibile creare una distribuzione Linux avviabile da USB e portare con sé il sistema operativo che più si preferisce. Non resta che augurare buon divertimento e buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Linux da chiavetta USB

Linux è il nome di una famiglia di sistemi operativi che condividono il medesimo kernel, chiamato appunto Linux. Ognuno di essi, assieme alle varie versioni in cui viene rilasciato, prende il nome di distribuzione, e tutti hanno due importanti caratteristiche...
Linux

Come installare Linux su pendrive USB

Da ormai diversi anni, si è registrato un notevole incremento della diffusione di Sistemi Operativi (SO) alternativi a Windows che è il più utilizzato insieme al sistema Di Apple. Tra i nuovi sistemi operativi possiamo trovare, linux "Ubuntu". Una...
Linux

Come creare una distribuzione Linux personalizzata

Una delle caratteristiche di maggior rilievo delle distribuzioni Linux, è quella di essere pienamente personalizzabili, al punto tale da poterla creare noi stessi! Non bisogna essere dei maghi della programmazione né ingegneri informatici. Basteranno...
Linux

La miglior distribuzione Linux

Linux è un sistema operativo che si presenta come vera alternativa ai classici Windows e MacOS. Quando parliamo di alternativa, non ci riferiamo solo alla possibilità di utilizzarlo al a posto di, ma ci intendiamo una vera e propria rivoluzione ideologica...
Linux

Come installare e configurare Arch Linux

In questo articolo vi spiegherò come installare la distribuzione "Arch Linux". Questo procedimento renderà più veloce l'installazione, armatevi di molta pazienza, perché vi spiegherò anche come configurare il vostro nuovo sistema operativo, senza...
Linux

Come installare Fedora Linux su pendrive

Il sistema operativo Fedora Linux si basa, come ci si può aspettare, su Linux ed è sponsorizzato da sempre da Red Hat. Questa distribuzione ha una licenza di tipo gratuito, ciò significa che chiunque può scaricarla ed installarla completamente gratis....
Linux

Come installare Ubuntu su usb

Molti di noi hanno sempre desiderato di avere la propria versione Linux preferita sempre a portata di mano e di poterla utilizzare tutte le volte che si desidera. Immaginate di poter disporre, in qualunque momento, di una versione di Linux portatile da...
Linux

Come installare Linux in dual boot

Quando si utilizza il computer, il funzionamento di tutti i programmi in esso contenuti dipende dalla stabilità del sistema operativo. Come ben sappiamo, esistono altri OS oltre al caro buon vecchio Windows. Uno di questi è Linux, altrettanto pratico...