Come creare una locandina con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La pubblicità è un potentissimo mezzo a nostra disposizione per promuovere al meglio una qualunque attività lavorativa. Per far conoscere un marchio o un'azienda, il modo migliore è creare un volantino o anche una locandina. Con una buona stampante si possono ottenere risultati professionali, senza necessariamente rivolgersi ad una tipografia. Ma oltre ad una buona stampa, una locandina visivamente invitante deve avere una struttura ben precisa. La corretta calibrazione cromatica, la leggibilità dei font e la composizione generale devono infatti attirare il più possibile l'attenzione di potenziali clienti. Per realizzare un lavoro di questo tipo, possiamo avvalerci di un pratico software utilizzato dai graphic designer, ossia Adobe Photoshop. In questa breve guida sfrutteremo qualche utile consiglio su come creare una locandina con Photoshop. Non serve essere dei grandi esperti di questo programma, ma ci vuole comunque una certa precisione in fase di lavorazione. Vediamo dunque come procedere facendo affidamento sulla nostra creatività.

28

Occorrente

  • PC o Mac
  • Adobe Photoshop
  • Immagini da usare per la locandina
  • Tanta creatività
38

Installare Photoshop e aprire un nuovo progetto

Per prima cosa assicuriamoci di aver installato Photoshop sul nostro computer. Qualora non disponessimo di alcuna versione, scarichiamo il software dal sito www.adobe.com/Photoshop‎. Dopo aver provveduto al setup, avviamo photoshop con un doppio click sull'apposita icona situata sul desktop. Ora portiamoci su "File" e scegliamo l'opzione "Nuovo Documento". Ricordiamoci di mantenere sul bianco il colore di sfondo. Per quanto riguarda le misure, quelle standard di una locandina sono l'A2, l'A3 o l'A4. Il primo formato corrisponde a "42 x 59,4 cm", il secondo a "29,7 x 42 cm" e infine il terzo misura "21 x 29,7 cm". Dopo aver impostato le misure e il colore di sfondo, regoliamo la risoluzione e il canale colore. Sceglieremo 300 dpi come risoluzione e CMYK come metodo. A questo punto possiamo iniziare il nostro lavoro. Scegliamo accuratamente le immagini da utilizzare per la locandina. Possiamo ricorrere a fotografie personali, immagini di oggetti o di personaggi famosi. Queste ultime però necessitano di un permesso, altrimenti non possiamo utilizzarle se protette da copyright. Ad ogni modo, vediamo come assemblare la nostra locandina.

48

Ritagliare le foto da utilizzare nella locandina

Ora che abbiamo selezionato le immagini utili a creare una locandina con Photoshop, togliamo lo sfondo da ognuna di esse. Per fare ciò, dobbiamo semplicemente cliccare sullo strumento "Penna" che si trova sulla barra dei tool a sinistra della schermata. ANche lo strumento "Lazo magnetico" è molto utile perscontornare un'immagine senza fare errori. Il sistema più semplice è utilizzare lo strumento "Bacchetta magica", ma dovremo andare a rifilare il contorno della figura. Questo perché il ritaglio con la bacchetta lascia alcuni pixel superflui sul bordo della foto. Proviamo a fare un ritaglio semplice. Andiamo a creare una serie punti di ancoraggio con lo strumento "Penna" intorno ai bordi della foto. Facciamo poi click sull'immagine e passiamo all'opzione "Seleziona Tutto". Tracceremo così una linea tratteggiata attorno al soggetto da ritagliare. Cliccando di nuovo con il tasto destro del mouse, scegliamo la voce "Copia". Incolliamo il ritaglio selezionato direttamente sul nuovo documento appena creato. Questa azione va ripetuta con ogni foto che intendiamo aggiungere alla locandina.

Continua la lettura
58

Comporre la locandina

Dopo aver ritagliato con estrema meticolosità tutte le immagini necessarie per fare una locandina su Photoshop, passiamo alla composizione vera e propria (o layout) del nostro progetto grafico. Portiamoci sul nuovo documento su cui ora sono presenti tutti i nostri ritagli. Andiamo a disporre le varie immagini come se dovessimo creare un tradizionale collage con la carta. Ogni figura corrisponde ad un livello su Photoshop, dunque potremo organizzare i livelli in base alle nostre esigenze. Se vogliamo ottenere un effetto collage, clicchiamo col tasto destro sui livelli delle foto e scegliamo l'opzione "Feather". Andiamo quindi ad impostare il valore del raggio tra 2 e 3. In questo modo riusciremo a sfumare una sull'altra tutte le immagini della locandina. Se lo desideriamo, aggiungiamo un colore di sfondo, a tinta unita o gradiente. Vediamo come fare nel prossimo step, dove ci verrà spiegato tutto in modo chiaro.

68

Aggiungere sfondo e testo e salvare il lavoro

Per aggiungere uno sfondo alla locandina, dovremo creare un nuovo livello. Facciamo click su "Livelli" e poi su "Nuovo Livello". Ora spostiamoci sulle opzioni di colore nella barra degli strumenti e scegliamo la tinta da utilizzare. Tramite l'impiego dello strumento "Secchiello" andiamo a riempire il nuovo livello col colore da noi appena scelto. Questo livello va collocato al di sotto di quelli relativi alle immagini. Per spostarlo, teniamo premuto il tasto sinistro del mouse. Poi trasciniamolo ad un piano inferiore nella lista dei livelli, posta in basso a destra nella schermata di Photoshop. Ora potremo completare la nostra locandina aggiungendo le scritte. Selezioniamo lo strumento "Testo" dalla barra a sinistra, impostiamo un font e digitiamo il testo. Una volta terminata la locandina, salviamo il progetto dal menù "File". Con "Salva con nome" potremo decidere anche in quale formato salvare il lavoro. Per la stampa si consiglia il PDF di Photoshop, o al limite il formato PSD.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puntare sempre sull'originalità.
  • Evitare di usare immagini protette da copyright.
  • Scegliere al massimo due colori per non rendere cromaticamente pesante la locandina.
  • Scegliere font leggibili per il testo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare un poster con Photoshop

Molte persone sarebbero felici di ricevere un collage di foto realizzato da un amico con le proprie mani. Creare un poster con i moderni software di grafica, in particolare Photoshop, è molto facile e simpatico: in poco tempo si possono creare immagini...
Software

Come fare fotomontaggi con Photoshop

Vi è mai capitato di dovervi recare a una festa di laurea, oppure a un addio al nubilato e di voler creare, per l'occasione, un fotomontaggio per fare uno scherzo al/alla festeggiato/a, ma non sapevate come fare? Forse ancora non siete in grado di adoperare...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come creare animazioni con Photoshop

Non in molti lo sanno, ma con Photoshop è possibile anche animare i vostri disegni trasformandoli in un filmato. Per avere disponibili queste funzioni, è consigliabile essere in possesso della versione più recente di Adobe Photoshop o comunque una...
Software

Come modificare un video con Photoshop

I programmi di foto e video che vengono adoperati oggi giorno, appaiono sofisticati e versatili. Ognuno di essi risulta valido, perché usandoli si riesce a sviluppare qualsiasi cambiamento. Ma, il software più utilizzato e apprezzato è Photoshop. Infatti,...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.