Come Creare Una Maschera Di Contrasto Con Gimp

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Rendere le proprie foto e non solo sempre perfette per qualsiasi utilizzo è una mansione davvero importante ed utile. A tal fine tantissimi sono i programmi di fotoritocco e tanto altro creati appunto per risolvere problemi e migliorare la qualità di immagini e filmati. A tal propostio, tra i software più utilizzati ed apprezzati, spicca sicuramente GIMP. Grazie a GIMP si ha a disposizione un programma professionale e gratuito per il fotoritocco. Tutte le immagini che richiedono un aggiustamento del colore, della messa a fuoco e del dettaglio possono venir facilmente lavorate con questo tool OpenSource. Per tale motivo in questa guida vedremo insieme come migliorare la qualità di un'immagine in modo semplice e veloce senza avere conoscenze specifiche di fotoritocco. Vediamo quindi passo dopo passo come creare una maschera di contrasto con GIMP:

25

Per prima cosa, una volta avviato GIMP, apri l'immagine in oggetto da lavorare. Dopodichè vai nella finestra dei livelli e duplica il livello dell'immagine. Nascondi l'immagine originale cliccando sul simbolo dell'occhio che si trova di fianco al livello corrispondente all'originale e seleziona il livello copiato. Andremo a lavorare sulla copia appena creata ed alla fine della lavorazione fonderemo le due immagini per ottenere quella più nitida.

35

Nella barra dei menù clicca su Colori per aprire il menù di gestione dei colori. Da questo menù scegli la voce Inverti per ottenere il negativo corrispondente all'imagine originale. In questo momento ti sembrerà di aver rovinato l'immagine, ma non ti preoccupare alla fine il risultato sarà completamente diverso.

Continua la lettura
45

Ora rendi nuovamente visibile l'originale andando nella finesta dei livelli e cliccando nuovamente sull'occhio segnato affianco al livello dell'immagine originale. Clicca sul livello che è la copia in negativo e sempre nella finestra dei livelli modificane la modalità da normale a sovrapposto. Dopo tale mansione noterai subito un cambiamento repentino della qualità dell'immagine.

55

A questo punto cominciamoci ad occupare invece delle aree più chiare dell'immagine. Con il livello copia selezionato vai nella barra dei menù e clicca per aprire il menù dei Filtri; vai sul sottomenù delle sfocature e seleziona la sfocatura Gaussiana; nella finestra che si apre aumenta il valore del raggio di sfocatura ad almeno 10 pixel e clicca su OK per applicare. Ecco così terminata la nostra guida davvero semplice ed utile per tutti coloro che si troveranno alle prese con GIMP per diversi scopi e ragioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come applicare un filtro "vecchia foto" con Gimp

GIMP è un software di fotoritocco molto diffuso e conosciuto. Esso permette la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è disponibile su diversi sistemi operativi tra i quali Microsoft Windows, Linux e Mac. Questo programma è totalmente gratuito...
Windows

Come usare i pennelli di Photoshop su Gimp

Saper usare il computer sta diventando al giorno d'oggi davvero essenziale. Le professioni più ricercate sono legate infatti al campo informatico. Conoscere i programmi di grafica è anche importante. Dalla versione 2.4 in poi Gimp supporta il formato...
Windows

Come Creare Un Fotomontaggio Con Gimp 2

Chi di voi non ha mai provato a fare un fotomontaggio, a sovrapporre il proprio viso sul corpo di qualche modella famosa o di qualche personaggio storico per creare un effetto divertente o più professionale? Con il programma Gimp 2 è possibile fare...
Windows

Come Aggiungere Un Effetto Cubismo Alle Immagini Con Gimp

Il Cubismo continua ad affascinare l'arte contemporanea come in passato. Oggi la tecnologia offre a tutti la possibilità di sentirsi pittori in senso virtuale. Le opportunità sono varie, creare un effetto simile a un quadro di questo genere, manipolando...
Windows

Come ritagliare un'immagine con Gimp

Con l'evoluzione tecnologica che sta avvenendo giorno dopo giorno, il settore lavorativo che va forte è certamente quello informatico. Saper risolvere i problemi che interessano il computer sta diventando sempre più essenziale se si desidera risparmiare...
Windows

Come applicare un effetto pittura ad olio alle immagini con Gimp

Avete sempre desiderato dipingere un determinato panorama mediante la pittura ad olio e non sapete come fare?? Il programma di fotoritocco chiamato "Gimp" (Gnu's Not Unix Image Manipulation Program) potrebbe realizzare il vostro desiderio. Nella seguente...
Windows

Come Modificare Luminosità E Contrasto Di Un'immagine Con Excel 2007

Microsoft Excel è un programma dedicato alla produzione e all'utilizzo di fogli elettronici. Generalmente, la schermata principale di Excel si presenta come un foglio di calcolo composto da colonne (indicate con le lettere A, B, C...) e da righe (indicate...
Windows

Come utilizzare colori a contrasto elevato per documenti pdf di Adobe Reader

Se hai problemi di vista, potrebbe esserti utile impostare i colori dei pdf di Adobe Reader, a contrasto, tanto da poter leggere i documenti in modo più chiaro. Per settare queste impostazioni del software, basta modificare alcuni punti in pochissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.