Come creare una nota in Microsoft Outlook 2010

Tramite: O2O 13/02/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso usiamo il computer e i programmi che lo stesso ci propone senza conoscerne le reali possibilità: come conseguenza, rinunciamo all'opportunità di poter usufruire di numerose funzioni e potenzialità. Per esempio chi sa come creare una nota in Microsoft outlook 2010? Se fate un lavoro molto frenetico e vi rendete conto, a volte, di dimenticarvi le cose, sappiate che potete utilizzare la funzionalità di Microsoft Outlook 2010 per sopperire alle vostre mancanze. Questa opzione serve proprio a non scordarsi le cose importanti, come eventi o appuntamenti, permettendovi di creare delle Note ("Notes" nella versione inglese) che potete utilizzare proprio come se fossero dei post-it in formato elettronico. Potete utilizzare le note per annotarvi qualsiasi informazione, idea, domanda che avete necessità di ricordare, proprio come fareste con un pezzo di carta! Andiamo quindi a vedere, passo per passo, come creare una nota usufruendo di questo software.

27

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Outlook 2010
37

Come abbiamo detto, le note di Microsoft Outlook 2010 sono davvero preziose perché vi aiuteranno a tenere memoria delle numerose e variegate informazioni che riceverete ogni giorno, senza più rischiare di perdervi niente. Queste note potrete decidere di conservarle all'interno di Outlook oppure sul Desktop o in qualsiasi altra cartella in uso sul vostro PC, a seconda delle vostre esigenze. Per creare una nota, innanzitutto dovete selezionare dalla barra degli strumenti a sinistra la sezione "Note" ("Notes") e quindi, nel gruppo "Nuovo" ("New") selezionate l'opzione "Nuova Nota" ("New Note").

47

In alternativa potrete utilizzare la seguente combinazione di tasti: "CTRL MAIUSC N". Così facendo si aprirà in automatico la funzionalità di creazione della Nota che, anche visivamente, assomiglia ad uno dei foglietti adesivi che sicuramente vi sarà capitato di utilizzare! A questo punto potete digitare il testo della nota. Se apportate delle modifiche a tale testo, queste verranno salvate automaticamente senza che ci sia il bisogno che voi facciate alcunchè.

Continua la lettura
57

Quando poi avrete finito di digitare il vostro memorandum, dovrete chiudere la nota. Per farlo, dovrete semplicemente selezionare l'icona in alto a sinistra: in questo modo si aprirà un menu a tendina nel quale dovete andare a selezionare l'opzione "Chiudi" ("Close"), oppure selezionate direttamente l'icona in alto a destra. Una volta che avrete creato la nota, potete decidere di lasciarla aperta mentre lavorate e di spostarla in qualsiasi posizione dello schermo; se invece volete spostare la nota sul desktop, potete tranquillamente trascinarla dalla cartella Note alla posizione che volete. Infine, se dovete leggere o modificare una nota creata in precedenza, nella cartella Note, fate doppio click su quella di vostro interesse e apportate le modifiche desiderate.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Chattare Con Microsoft Outlook 2010

Ormai le chata sono diventate il mezzo di comunicazione più diffuso del nuovo secolo. Tutti, chi più chi meno sono connessi tramite il web e si scambiano giorno dopo giorno milioni di messaggi con amici e parenti. Esistono diversi programmi con cui...
Windows

Come gestire il Track Changes in Microsoft Word 2010

Questa semplice guida serve per apprendere e gestire l'attivazione o la disattivazione del Track Changes in Microsoft Word 2010 (o Revisioni nella versione inglese del programma) all'interno di un documento Microsoft Word 2010. Nel caso in cui la caratteristica...
Windows

Come installare Microsoft Office Outlook 2007 su Windows 7

A volte ci troviamo a dover gestire su un singolo PC la posta proveniente da diverse mail che ci appartengono, come quella per il lavoro, quella di Facebook e tutte le altre che possiamo aver aperto per usi particolari. Ovviamente stare dietro a tutte...
Windows

Come richiamare ed eliminare un messaggio inviato per errore in Microsoft Outlook 2007

Nell'utilizzo di Microsoft Outlook 2007 ovvero lo strumento di posta elettronica, può capitare per errore di inviare un'email ad un destinatario sbagliato. La funzionalità Richiama messaggio, consente fortunatamente di richiamare, sostituire ed eliminare...
Windows

Come Risolvere Problemi Di Restrizione in Microsoft Outlook

Se utilizzate in maniera assidua Microsoft Outlook, potete incappare in una serie di inconvenienti che possono anche diventare poco simpatici. Infatti, può succede che possiate incorrere in un problema di restrizioni attive del vostro personal computer....
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010

Microsoft Office è il pacchetto di programmi che la Microsoft mette a disposizione con ciascun Sistema Operativo della stessa casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010. Si tratta di un pacchetto...
Windows

Come modificare la convocazione di una riunione in Microsoft Outlook 2007

Al giorno d’oggi, specialmente per quanto concerne il lavoro, organizzare gli impegni lavorativi con l’ausilio di un computer diventa un'attività veramente fondamentale. Uno degli strumenti più utili, in questo caso, è ovviamente Microsoft Outlook....
Windows

Come creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word (in questo caso specifico nella versione 2010) e oltre al testo avete intenzione di inserire anche delle immagini e sotto queste immagini volete inserire delle didascalie, potete facilmente creare un indice...