Come creare una Slideshow con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ci sono tantissimi modi per creare una presentazione. Tuttavia utilizzando Adobe Photoshop diventa davvero facile, divertente ed i risultati sono molto gratificanti. Le ragioni per cui conviene seguire questa strada sono diverse. La Slideshow, così come le foto, raccontano una storia. Natale, il primo bagnetto di vostro figlio, matrimoni, lauree, battesimi e altri momenti sono da conservare e portare sempre nel cuore. Una presentazione però a differenza delle foto permette di associare una colonna sonora, degli effetti di transizione, delle dinamicità che sono di sicuro impatto e che catturano l'attenzione per tutta la propria durata. Vediamo in questo tutorial come crearla.

24

Fare clic sul pulsante "Presentazione PDF" nel menu File --> Automatizza. Si aprirà la finestra di dialogo Preferenze Mostra diapositive. Quasi tutto quello presente nella finestra di dialogo può essere regolato nell'Editor presentazioni, quindi non preoccupatevi di fare scelte qui.
Fare clic su OK nella finestra di dialogo Preferenze Mostra diapositive.
Si apre così l'Editor presentazioni. Ora è possibile visualizzare lo Storyboard nella parte inferiore dello schermo ed i pannelli di controllo sul lato destro dell'editor. Inserire gli effetti Pan & Zoom. Quando le diapositive vengono visualizzate, è possibile ingrandire progressivamente oppure fare una panoramica da un punto all'altro della foto. Fare clic sulla casella di controllo Abilita Pan & Zoom e fare clic sulla miniatura Start. Un rettangolo viene visualizzato nell'area di anteprima. Spostare uno qualsiasi dei quattro quadratini angolari dentro o fuori per ridimensionare il rettangolo. Facendo clic all'interno del rettangolo e trascinando il mouse ci consente di spostare il rettangolo e vederne l'anteprima.
Per la posizione finale dello zoom, fare clic su Fine nel punto in cui si desidera interrompere lo zoom a fine diapositiva.

34

Aggiungere testo.
Fare clic sullo strumento Testo nel riquadro Extras nei pannelli a destra, e trascinare uno stile di testo per la diapositiva vuota o per la diapositiva di apertura della presentazione. Dopo aver trascinato il testo su una diapositiva, il riquadro Proprietà del testo si apre nei pannelli laterali.
Il testo aggiunto alla diapositiva diventerà un segnaposto. Per modificare il testo, scegliere Modifica testo nel riquadro Proprietà. È anche possibile selezionare un tipo di carattere, lo stile, la dimensione, il colore e l'allineamento. Dopo aver impostato tutti gli attributi, fare clic all'interno del testo e spostarlo nella posizione desiderata.
Impostare le transizioni.
Le miniature fra le diapositive delle Storyboard (in fondo all'Editor presentazioni) indicano una transizione predefinita. È possibile modificare gli effetti di transizione per ogni diapositiva autonomamente o per tutte le diapositive della presentazione.
Fare clic sulla freccia verso destra sul lato destro di un'icona di transizione per aprire un contenitore di menu pop-up che contiene un numero di transizioni diverse. Se si desidera applicare la stessa transizione a tutte le diapositive, selezionate "Applica a tutto" posizionato nella parte superiore dei comandi di menu.
Aggiungere audio e media.
È possibile aggiungere l'audio alla presentazione, scegliendo Aggiungi media → Audio da Organizzatore (o cartella). Selezionare un file audio e fare clic su OK.
È possibile aggiungere anche file video alla tua presentazione. Un filmato può essere aggiunto in cima ad una slide o su una nuova diapositiva. Quando la presentazione è avviata, il file video viene riprodotto. Selezionate Aggiungi file multimediali → Foto e Video da organizzatore (o dalla cartella).

Continua la lettura
44

Inserire diapositive con l'audio.
Se avete 3 minuti di audio e la durata della diapositiva è di 2 minuti e 30 secondi, è possibile, con un clic del mouse, adattare la durata della diapositiva a quella dell'audio. Basta cliccare sul tasto monta diapositiva con audio.
Fare clic su Salva progetto sulla barra dei Collegamenti e poi, appena si apre la finestra di dialogo, digitare un nome e fare clic su Salva.
Ora, se avete seguito attentamente tutta la procedura che vi ho appena spiegato, dovreste essere in grado di creare, in completa autonomia e senza alcun tipo di problema, una slidshow con photoshop. La guida termina qui, buon lavoro e alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come creare animazioni con Photoshop

Non in molti lo sanno, ma con Photoshop è possibile anche animare i vostri disegni trasformandoli in un filmato. Per avere disponibili queste funzioni, è consigliabile essere in possesso della versione più recente di Adobe Photoshop o comunque una...
Software

Nozioni base di Photoshop

Adobe Photoshop è un praticissimo software di grafica digitale e photo editing, prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated. Per coloro che si occupano di graphic design, è lo strumento fondamentale per la modifica di immagini e alla creazione...
Software

Come modificare un video con Photoshop

I programmi di foto e video che vengono adoperati oggi giorno, appaiono sofisticati e versatili. Ognuno di essi risulta valido, perché usandoli si riesce a sviluppare qualsiasi cambiamento. Ma, il software più utilizzato e apprezzato è Photoshop. Infatti,...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Software

Come creare una gif animata con Photoshop

Photoshop è un software per computer molto utile e versatile, usato da milioni di utenti, sia a scopo ludico che professionale. Questo programma, di proprietà dell'Adobe System Incorporated, permette di modificare le immagini a proprio piacimento, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.