Come creare uno screenshot con Paint

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Paint è un programma preinstallato sui computer con Windows. Esso permette di disegnare e dipingere. Ha molte funzioni ed è molto semplice da utilizzare. Però ha anche un'altra interessante funzione, che non riguarda il disegno. Infatti con Paint potrete creare e salvare uno screenshot. Ipotizziamo che stiate vedendo un film sul vostro PC, e vorreste salvare un' immagine, da rivedere poi. Uno screenshot è un'immagine dello schermo del computer. Creare uno screenshot significa quindi fotografare lo schermo. Questa opzione è molto utile se volete immortalare qualcosa che state visualizzando che non ha altre opzioni di salvataggio. Lo screenshot inoltre non ha limitazioni, qualsiasi cosa ci sia sullo schermo potrete fotografarlo e rivederlo in un secondo momento. Vediamo qui di seguito come creare uno screenshot con Paint.

26

Occorrente

  • Un computer con Windows
36

La prima cosa da fare è avviare Paint, il programma che useremo. Tutte le versioni di Windows lo hanno preinstallato, quindi non ci dovrebbero essere problemi. In Windows 10 potete cercarlo direttamente dalla barra dello Start, nelle versioni precedenti dovrete premere su Start>Tutti i programmi e cercarlo nella lista. Una volta trovato, avviatelo. Quando si aprirà, apparirà come nell'immagine. Ha un'interfaccia molto semplice, vediamo subito come funziona.

46

Ora abbiamo tutto il necessario per creare lo screenshot. Innanzitutto recatevi sulla pagina che volete fotografare, facendola apparire sullo schermo. Quando siete sicuri di scattare la foto, premete Stamp sulla vostra tastiera. In questo modo avete immortalato ciò che appare sullo schermo. Ora però dobbiamo salvarlo sotto forma di immagine. Tornate su Paint. Spostate il cursore sul foglio bianco di Paint. Premete la combinazione di tasti CTRL+V. Ora il foglio contiene lo screenshot. Per salvarlo, cliccate in alto a sinistra su File>Salva con nome. Spostando il cursore sulla freccia di Salva con nome, Paint vi permette di salvare lo screenshot in vari formati. I più comuni sono JPEG e PNG. Successivamente scegliete il percorso dove volete salvare la foto. Dopo averla salvata, abbiamo finito.

Continua la lettura
56

Adesso abbiamo salvato lo screenshot nel PC. Adesso è un'immagine come tutte le altre. In quanto tale potrete quindi inviarla in messaggi, e-mail, o caricarla su un qualsiasi sito Web. Inoltre è anche modificabile utilizzando programmi appositi, come qualsiasi altra foto. D'ora in poi, qualsiasi cosa visualizziate, potrete salvarla con facilità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite la guida, è facilissimo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come fare lo screenshot del desktop col cumputer portatile

Abbiamo un problema con il desktop proviamo a capire come procedere: "Come fare lo screenshot del desktop col cumputer portatile". Questa funzionalità è molto semplice e utile per risolvere il problema, cerchiamo insieme di capire come procedere con...
Internet

Come stampare uno screenshot di Google Maps

Google che permette di avere immagini satellitari di quasi tutte le zone del mondo; proprio per questa sua versatilità di utilizzo, il servizio è nel tempo diventato sempre più usato dagli utenti. Grazie a Google Maps abbiamo a disposizione mappe contenenti...
Internet

Come catturare screenshot direttamente da Google Chrome

Navigando in internet con un browser come "Google Chrome", nelle diverse occasioni potrebbe essere davvero necessario dover catturare screenshot di determinate pagine web. Ciò può essere effettuato grazie all'utilizzo di un semplice programma che consentirà...
Windows

Come ottenere screenshot con Strumento di cattura windows

Se siete stanchi di stampare ogni volta lo schermo e ritagliare la parte da utilizzare su Paint, oggi con Microsoft Windows, nelle edizioni Home Premium, Professional, Ultimate ed Enterprise di Windows 7, si ha la possibilità attraverso un semplice software...
Linux

Come effettuare uno screenshot con il Nexus 7

Cos'è lo Screenshot? Letteralmente significa colpo di schermo, ovvero cattura schermo. Si tratta di una funzionalità che molti programmi e sistemi operativi ormai hanno a disposizione. Nasce dall'esigenza di fotografare la schermata del dispositivo...
Windows

Come fare uno screenshot in Windows

Prima di capire come fare uno screenshot in Windows, è necessario comprendere di che cosa si sta parlando. Il termine deriva dall'Inglese e significa "cattura lo schermo". Serve per immortalare momenti o schermate d'errore sul proprio pc. In sintesi...
Windows

Come salvare un fotogramma di un video

Molte volte, quando capita di vedere un video fatto in occasione di una vacanza o di una gita al mare o durante la visione di un film al computer o al cellulare, ci soffermiamo su un fotogramma che desidereremmo avere come fotografia e non sotto forma...
Internet

Come catturare pagine Web intere

In Spagnolo, una lingua in cui tutto viene tradotto e niente lasciato in lingua originale, Screenshot, parola ormai di uso comune anche in Italiano, si dice "captura de pantalla". Ovvero catturare lo schermo. Geniale. Capita spesso di dover "catturare",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.