Come dare l'effetto multicolor ad un'immagine

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'effetto multicolor è uno degli effetti per rendere più fantasiosa e di impatto un'immagine o una foto. Realizzarlo è molto semplice e il risultato è davvero di grande effetto. In pratica, grazie all'effetto multicolor foto e immagini possono assumere l'aspetto di un arcobaleno. Bastano davvero poche e semplici istruzioni e una manciata di minuti per realizzarlo. In questa guida spieghermo i passaggi chiave su come dare l'effetto multicolor ad un'immagine.

27

Per prima cosa è necessario avviare un programma di grafica vettoriale. Una volta scelta la foto o l'immagine da modificare, aprire il file e caricarlo nel programma. A questo punto, dopo che si sarà aperta la fotografia, vai con il cursore del mouse sul menù in alto e clicca sulla parola "livello". Da qui, clicca su "nuovo". Dal menù a tendina che apparirà, clicca a questo punto sulla voce "livello".

37

A questo punto si può iniziare a lavorare con il nuovo livello che è stato appena creato. Subito dopo aver cliccato sulla parola "nuovo", noterai che apparirà sull'area di lavoro una piccola finestra in cui sono inserite svariate impostazioni relative al nuovo livello. Lasciare dunque le impostazioni così come sono e cliccare quindi su "OK". Giunto a questo punto, non dovrai fare altro che indirizzare il puntatore del mouse sulla barra degli strumenti che si trovano sulla parte sinistra della finestra.

Continua la lettura
47

Giunti a questo punto, si inizia a lavorare con lo strumento "secchiello". Dopo esserti diretto sulla barra degli strumenti sulla sinistra della finestra, clicca con il tasto destro del mouse sullo strumento "secchiello". Fatto ciò, scegliere la prima delle due opzioni che appaiono sul menu a tendina, quindi cambiare le impostazioni della sfumatura. Sulla barra in alto è presente una sfumatura in bianco e nero, cliccare e scegliere, tra le varie opzioni, la sfumatura in modalità arcobaleno.

57

A questo punto cliccare sull'immagine tracciando una linea. La linea da tracciare può essere orientata come si preferisce, verticale, orizzontale o diagonale. Siamo quindi giunti al momento di applicare l'effetto multicolor all'immagine: vai con il mouse sulla parte destra della finestra, dove sono presenti i due livelli dell'immagine. Clicca una volta sul secondo e poi cambia la modalità di fusione, impostando la modalità "schiarisci". Così facendo, si otterrà l'effetto multicolor. Come puoi notare, non è affatto complicato e potrai così ripetere questi passaggi per applicare questo effetto anche per altre immagini.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come dare un effetto patinato alle vostre foto con Photoshop

Photoshop è un programma prodotto da Adobe Systems Incorporated per Windows e Mac OS, specializzato nel fotoritocco. Il software consente di effettuare ritocchi di qualità professionale, sfruttando la vasta gamma di filtri e strumenti messi a disposizione...
Windows

Come inserire un bordo tratteggiato in un'immagine

Se, nel riguardare le vostre "vecchie" fotografie sul computer, sul tablet o sullo smartphone, vi siete accorto che vorreste modificarle leggermente anche solo per dar loro un aspetto più carino, allora questa è la guida che fa decisamente per voi....
Windows

Come realizzare l'effetto luce al neon con Photoshop

Photoshop è un programma di grafica molto conosciuto, che permette di rielaborare, modificare e ritoccare le proprie immagini, creando tantissimi effetti di grande impatto. Sebbene il programma sia piuttosto complesso da usare, mette a disposizione una...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Bagliore Diffuso Con Photoshop

Photoshop è tra i programmi più utilizzati per l'elaborazione e la post produzione delle immagini anche in formato digitale. La maggior parte delle immagine per campagne pubblicitarie sono state ritoccate e quindi modificate con Photoshop. In Photoshop...
Windows

Come fare l'effetto neve su Photoshop senza filtri

Avete mai avuto voglia di decorare una foto particolarmente significativa per voi? Oppure solamente ritoccare qualche difetto? O aggiungere qualche particolare in più per rendere ancora più gradevole quella determinata immagine? A tutto questo ci pensa...
Windows

Come ottenere un immagine in negativo con Photoshop

Photoshop è uno dei migliori programmi di grafica e foto-ritocco. È usato a livello professionale dai grafici pubblicitari e dai fotografi per creare volantini, adesivi, cartelloni pubblicitari, oppure per "migliorare" le fotografie scattate e per i...
Windows

Come schiarire un'immagine in Photoshop

Molto spesso ci capita di effettuare degli scatti fotografici che solo in sede di visualizzazione al computer ci rendiamo conto che non sono perfetti. Fortunatamente eistono dei software appositi che ci permettono in pochi passi e con semplicissimi strumenti...
Windows

Come inserire l'effetto retino

L'effetto retino è un tipo di effetto che, avendo a disposizione un programma di grafica, è davvero molto semplice da realizzare. Di solito viene impiegato per i disegni, infatti è stato introdotto con in disegni manga, ma è usato molto anche per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.