Come deformare il viso di un ritratto con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesse volte accade che, per motivi di piacere o lavoro, ci si imbatta in alcune fotografie per le quali sono necessarie talune modifiche. Al fine di ottenere un lavoro ben riuscito e deformare al meglio il ritratto, è necessario servirsi di alcuni programmi di grafica che renderanno il tutto più semplice. Nella guida che segue, vediamo come si procede con Photoshop per migliorare o semplicemente apportare modifiche al viso del soggetto in questione. La tecnica messa in atto ed esemplificata è di semplice esecuzione, ed è facilmente realizzabile anche da coloro i quali si dilettano con Photoshop da tempi più brevi.

27

Occorrente

  • Un computer
  • Software Photoshop
37

La prima cosa da fare è accendere il nostro computer, selezionare il file che vogliamo modificare e cliccare su "apri". Prima di cominciare, occorre aprire l'immagine originale e salvarla con l'estensione. Psd.; provvederemo poi ad aprire quest'ultima e a selezionare una porzione di viso che andremo a modificare, servendoci dello strumento "lazzo Magnetico". Vediamo ad esempio come modificare le imperfezioni della pelle: con la selezione attiva, si cliccherà su "menu" e si sceglierà un nome da assegnare al livello in precedenza ritagliato. Copiare la selezione (CTRL +C) e creare un nuovo livello, che chiameremo "pelle". Provvederemo poi a selezionarlo e ad applicare una sfocatura con raggio 5px Sempre tenendo selezionato il primo livello "pelle" creato, caricarlo e cliccare dal menu: Selezione- Inversa (Maiusc+Ctrl+I). A essere selezionata sarà tutta l'immagine fatta eccezione per il viso. Premendo Canc, verrà cancellato l'alone e provvederemo a impostare l'opacità del livello pelle al 50%.

47

Il nostro lavoro comincerà aggiustando tutti i lineamenti più marcati (bocca, occhi, contorno viso) selezionandoli con l'apposito "strumento di selezione" e deformandoli con l'opzione "Filtro/Distorsione/Sferica" (comando che troviamo nel menù principale). Possiamo adesso passare a deformare tutti i contorni e i tratti singoli del volto della nostra immagine (le narici, le labbra, i denti ecc..). Andiamo a cliccare quindi dal menù principale della barra degli strumenti, rispettivamente sulle opzioni "Filtro/Fluidifica" e regoliamo la pressione e il diametro del pennello. Per effettuare le modifiche di deformazione dei particolari, sarà sufficiente cliccare col nostro mouse e trascinare verso l'esterno.

Continua la lettura
57

Per rendere più artistica la distorsione che stiamo facendo possiamo applicare qualche effetto più pittoresco usando quelli presenti nella sezione "Filtro/Artistico". Al termine del nostro lavoro, bisogna dimenticare di salvare il file ottenuto in un formato che sia compatibile con i programmi in nostro possesso (formato tipo JPG, JPEG ecc.). Terminato anche questo step, possiamo dire di aver concluso, in maniera proficua, il nostro lavoro.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come fare un fotomontaggio con photoshop

Vi è mai capitato di dovervi recare a una festa di laurea, oppure a un addio al nubilato e di voler creare, per l'occasione, un fotomontaggio per fare uno scherzo al/alla festeggiato/a, ma non sapevate come fare? Forse ancora non siete in grado di adoperare...
Windows

Come truccare i volti con Photoshop

Non tutte le foto sono perfette, ma con Photoshop si può rendere una ragazza qualunque bella come una dea. Lo sanno bene le star del cinema! I trucchi di photoshop sono moltissimi, ma scopriamo assieme anzitutto come creare una base, rimuovendo imperfezioni...
Windows

Come creare una statua usando Photoshop

Avete mai pensato di scattare una fotografia immortalando una persona che conoscete e trasformala in una statua? Non siete come fare? Bene, allora siete capitati nella guida giusta, perché attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo proprio di spiegarvi...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Bagliore Diffuso Con Photoshop

Photoshop è tra i programmi più utilizzati per l'elaborazione e la post produzione delle immagini anche in formato digitale. La maggior parte delle immagine per campagne pubblicitarie sono state ritoccate e quindi modificate con Photoshop. In Photoshop...
Windows

Come creare una gif con Photoshop

Il programma più utilizzato per la modifica delle foto e la realizzazione di effetti fotografici è senza dubbio Photoshop. Questo programma, infatti, dispone di varie modalità di esecuzione e di molte funzionalità differenti. Oltre al classico foto-ritocco,...
Windows

Come cambiare lo sfondo di un'immagine con Photoshop Cs5

L'area di lavoro di Phoshop Cs5, è costituita da un insieme di menu, pannelli e strumenti predefiniti o standard. I menu di Photoshop vengono visualizzati nella parte superiore dello schermo, la barra delle applicazioni si trova sotto i menu, la barra...
Windows

Come eliminare difetti delle immagini con Timbro clone in Photoshop

Adobe Photoshop è un software proprietario dell'Adobe System Incorporated specializzato e leader nel settore dell'elaborazione fotografica (fotoritocco) o, più in generale, della realizzazione di immagini digitali. All'interno di Photoshop, è possibile...
Windows

Come inserire un'immagine nel testo su Photoshop

Per chi non lo conoscesse, Photoshop è il programma di fotoritocco più famoso, con cui è possibile modificare a piacere le proprie foto e, personalizzarle con scritte ed effetti particolari. Con questo programma ognuno può liberare la propria creatività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.