Come desaturare una foto in pochi click

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nel campo della fotografia esistono alcune terminologie che appaiono strane ed insolite come ad esempio quando si parla di desaturare una foto. A tale proposito è importante sapere che il termine sta ad indicare delle foto che hanno un soggetto colorato mentre il resto è in bianco e nero. Si tratta di tecniche specifiche molto belle e suggestive, ma piuttosto difficili da eseguire. Avendo però un PC e alcuni programmi si può ottimizzare il tutto in pochi click, per cui nei passi successivi troviamo tutte le istruzioni in merito.

25

Occorrente

  • Programmma Photo B&C
35

La desaturazione parziale avviene quando si conserva un particolare soggetto della foto colorato, e si trasforma tutto il resto circostante, che sia in primo piano oppure di sfondo, in una scala di grigio, ovvero in bianco e nero. Con alcuni programmi professionali questa operazione è piuttosto complicata, mentre con il programma Photo Black e Colore sembra di fare una magia: in pochi e semplici click infatti, potremo avere una foto desaturata.

45

Innanzitutto dobbiamo scaricare il software gratuito dopodiché cliccare, nell'apposita colonna laterale, sulla scritta "Photo BeC", e poi sul link di download "Photo Black & Color 1.0 (english)". Se preferiamo, esiste anche la versione francese del programma. Al termine del download, dobbiamo scompattare la cartella compressa e cliccare sull'icona "PhotoBC. Exe". A questo punto il programma si aprirà direttamente senza bisogno di alcuna installazione. Una volta aperto dobbiamo importare una nostra foto cliccando su "file" e poi su "open". Se vogliamo ottenere dei buoni risultati, scegliamo delle immagini che abbiano un solo soggetto principale, e dei colori nettamente diversi da quelli circostanti. Per modificarli sono sufficienti 3 clic sulle aree scure, 3 su quelle intermedie e altrettanti su quelle luminose. A questo punto dobbiamo modificare l'opzione "Tollerance" che varia la scala di grigi. Più la tolleranza sarà alta, e più le aree monocromatiche avranno delle tonalità colorate.

Continua la lettura
55

Se invece desideriamo un colore uniforme, senza le aree colorate, dobbiamo abbassare il livello di tolleranza. Fatto ciò passiamo all'opzione "Progressive Contoure", ossia un contorno progressivo: se questa casella è selezionata, il confine tra le aree colorate e quelle nelle scala di grigio saranno meno nette e l'effetto darà un'impressione più delicata e più naturale. Se invece questa casella non è selezionata, il limite dei contorni sarà più deciso e nitido. Quando avremo finito di scegliere le aree che intendiamo far rimanere colorate, clicchiamo sulla barra in alto dei comandi, su "Action" e poi su "Execute", e alla fine su ok per confermare il lavoro di desaturazione della nostra foto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come attivare il blocco click delmouse in Windows 7

I computer sono delle macchine molto potenti in grado di svolgere tantissimi funzione con molta rapidità ed estrema precisione. Tuttavia, sopratutto se ci siamo appena affacciati a questo mondo, sarà difficile riuscire a sfruttare al massimo le varie...
Windows

Come scaricare con un click tutti i programmi indispensabili con Ninite

A tutti noi è capitato almeno una volta di dover formattare il nostro computer e reinstallare da zero tutti i programmi, magari aggiornandoli all'ultima versione disponibile, oppure di acquistare un nuovo pc e dover provvedere a ricercare e installare...
Windows

Come ordinare le icone del desktop con un click

Quando si crea o salva un nuovo file è fortissima la tentazione di rimandare, e pensare di organizzare le cartelle in seguito, finirete per dimenticarvene e poi ritrovarvi disperatamente in ricerca di quel file. Inevitabilmente vi ritroverete un giorno...
Windows

Come trasformare una foto in una splendida foto d'autore con Photoshop

Photoshop è ad oggi il software di manipolazione ed elaborazione fotografica più utilizzato, D'altronde la quantità di modifiche e strumenti disponibili rendono questo programma adatto anche e soprattutto all'uso professionale, permettendo, comunque,...
Windows

Come capire se una foto è stata modificata

Nell'era dove bisogna apparire belli e perfetti a tutti i costi, non bastano più trucchi, diete, creme e massaggi. Non basta più nemmeno sfinirsi in palestra o passare pomeriggi in un centro estetico. Si deve essere meravigliosi anche in foto! I fotogenici,...
Windows

Come eliminare lo sfondo da una foto con Paint Pro Shop X4

A me personalmente è capitato moltissime volte di voler eliminare lo sfondo da una foto, per poterlo modificare, ma ci ho sempre rinunciato perché non ne ero capace. Molte volte, per non dire spesso, ci risulta assai difficile togliere uno sfondo alle...
Windows

Come cambiare lo sfondo di una foto con un semplice fotomontaggio

Che siate esperti o principianti, la tentazione di modificare una foto almeno una volta nella vita è venuta a tutti. In questa breve guida vi illustreremo come può esser semplice modificare una qualsiasi fotografia. Basta qualche piccolo accorgimento...
Windows

Come eliminare le nuvole in una foto

Dall'avvento della fotografia digitale scattiamo foto di qualunque genere e con qualsiasi soggetto senza essere parsimoniosi. Fino a qualche anno fa, quando c'erano ancora i rullini, prima di scattare una foto ci si pensava per bene e si cercavano le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.