Come digitalizzare vecchie musicassette

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per i più giovani, le audio cassette sono oggetti da museo, per altri sono un lontano ricordo eppure non sono trascorsi poi così tanti anni da quando si ascoltava la musica tramite le musicassette. Chi era giovane negli anni Settanta, Ottanta e Novanta sicuramente avrà registrato la sua musica preferita su musicassette che adesso però sono passate in disuso. In questa guida ci occuperemo di digitalizzare le musicassette in modo da non perdere i contenuti registrati. Analizzeremo come trasferire la musica o i contenuti di questi vecchi supporti in file o supporti digitali in modo da per averli sempre a portata di click. Diamo dunque inizio a questa guida dopo aver letto questa piccola introduzione.

24

I nastri magnetici di questi dispositivi ormai passati in disuso sono inesorabilmente portati a perdere in qualità del suono e quindi bisogna trovare necessariamente un modo per non perdere sia i contenuti che la qualità di essi. Per svolgere questa operazione occorre un cavo jack dai due lati, un software di editing audio e uno riproduttore di casette tradizionale per riprodurre il contenuto delle musicassette. Connettere il cavo jack da un lato all'uscita delle cuffie del lettore di musicassette (nell'uscita dove generalmente si inseriscono le cuffie) e l'altra estremità all'entrata microfono della scheda audio (generalmente di colore rosso). Dopo aver letto questo primo passo procedete adesso con il passo successivo che è molto importante.

34

Compiuta questa operazione c'è bisogno del software di editing audio per digitalizzare il contenuto della musicassetta. In commercio ne esistono diversi sia a pagamento che in versione gratuita come Audacity. Una volta installato il programma che avete deciso di utilizzare basterà registrare il contenuto della musicassetta con il programma. Quindi aperto il programma di editing audio avviate la registrazione e avviate il mangianastri.  

Continua la lettura
44

Completata la fase di registrazione del contenuto della musicassetta con il programma di editing audio, dovete esportare il file come WAV O MP3. Se non sapete cosa scegliere il WAV permette una conservazione intatta, una ottima qualità audio ma un file di grandi dimensioni. MP3 invece è più adatto al web, permette la compressione del contenuto e quindi di conservare un file di piccole dimensioni, ma la qualità sarà più scarsa. Siamo giunti anche in questa guida al termine e ricordate di leggere tutti i passi con molta attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come digitalizzare un'immagine

Al giorno d'oggi i documenti digitali sono diventati oramai una consuetudine. I moderni computer così come gli smartphone, sono oramai in grado di archiviare una mole di informazioni enorme, tra cui documenti di testo, foto, email, contatti, ecc. Con...
Software

Come restaurare delle vecchie foto

Spesso ci capita di ritrovare, in un angolo sperduto della nostra casa o in un cassetto ancora fumante di naftalina, foto di famiglia visibilmente deteriorate dal tempo. Se le vedete ingiallite, spiegazzate, non mettetevi paura: il ricordo di quei bei...
Software

Come trasferire le audiocassette sul PC

Per le persone nate dopo l'anno 2000 le musicassette sono quasi paragonabili alle auto d'epoca. Sanno che esistono, magari ne hanno anche vista una, ma quasi sicuramente non l'hanno mai vista in azione o sentita davvero. Gli apparati di riproduzione per...
Software

5 software per l'audio editing

Editare un file audio consiste nel tagliare, mixare, togliere il rumore di fondo, aumentare o diminuire il volume di una musica o canzone. Nella realizzazione di video, o più spesso, nella realizzazione di mix audio, è necessario disporre di un buon...
Software

Come ravvivare i colori di una foto

L'editing delle fotografie è ormai arrivato ad altissimi livelli, e anche chi non è un fotografo può cimentarsi nell'arte di modificare le foto. Chi non ha in cantina delle vecchie foto, scattate magari con una macchina fotografica a rullino, i cui...
Software

I migliori programmi di grafica per Mac

Avete sempre pensato che Photoshop sia l'unico programma di grafica da poter usare sul Mac? Beh, avete sbagliato. In questa guida cercheremo di scoprire insieme quali sono i migliori programmi di grafica per Mac (perché ne esistono di molti altri), considerando...
Software

Come imparare ad utilizzare Archicad

Ultimamente la metodologia progettuale ha fatto passi da gigante. L'utilizzo di nuovi software ha intaccato anche il campo dell'architettura e dell'ingegneria. Le vecchie tavole da architetto ed i pennini a china che venivano impiegati per ripassare i...
Software

Come sovrapporre una traccia audio al video

Quante volte abbiamo realizzato un video (che fosse un semplice filmato, una raccolta di foto o un vero e proprio “film” girato da noi stessi), e ci è venuta voglia di sovrapporre una bella canzone, un commento o un qualunque altro tipo di traccia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.