Come disabilitare i servizi inutili in windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Forse non lo sai, ma in Windows 7 vengono avviati automaticamente alcuni servizi che, per la maggior parte degli utenti, potrebbero risultare inutili ed occupare solo spazio prezioso, creando fastidiosi rallentamenti sia in avvio che in esecuzione. Vediamo come disabilitare questi servizi e, soprattutto, quali sono.

24

Per aprire la schermata di gestione dei servizi, fai click sul pulsante Start e clicca su Pannello di Controllo.
Accedi alla sezione Sistema e sicurezza/Strumenti di amministrazione/Servizi. La schermata si può avviare anche scrivendo services. Msc nella barra di ricerca del menù Start e premendo Invio.
Fai molta attenzione durante la fase di arresto dei servizi in quanto, per errore, potresti disabilitare parti fondamentali del sistema e renderlo così molto instabile. Ricorda sempre che quando si maneggia con queste cose bisogna essere sempre consapevoli di quello che si va a fare altrimenti è meglio non toccare nulla.

34

La prima cosa da individuare sono i servizi che non utilizzi. Per farlo, segui i punti seguenti della guida. Una volta individuato il servizio (o i servizi) che non ti servono, clicca con il tasto destro del mouse su di esso e seleziona la voce Proprietà. Nella nuova schermata è sufficiente fare click sulla voce "Arresta" e, in tipo di avvio, selezionare "Disabilitato".

Continua la lettura
44

I servizi che potrebbero risultare inutili a qualche utente sono i seguenti: Accesso dispositivo human interface: gestisce l'uso di pulsanti speciali su tastiere e telecomandi, se non li usate potete arrestarlo. BranchCache: se usate un computer casalingo potete tranquillamente farne a meno. BFE: se non usate il firewall di windows disabilitatelo. Host servizio di diagnostica: se non ritenete utili le soluzioni ai problemi del computer offerte da windows disabilitatelo. Host sistema di diagnostica: come sopra.
Windows Firewall: Disabilitalo solo se non utilizzi il firewall di Windows.
Windows media center scheduler service: Disabilitalo se non utilizzi il media center.
Windows media center receiver service: Come sopra.
Servizio segnalazione errori windows: Disabilitalo se non invii le informazioni a Microsoft dopo i crash.
Servizio supporto tecnico bluetooth: Se non utilizzi il bluetooth sul tuo computer puoi disabilitare questo servizio.
Servizio di input tablet pc: Disabilitalo se non utilizzi il Tablet PC.
Servizio di crittografia unità di bitlocker: Disabilitalo solo se non hai intenzione di utilizzare bitlocker.
Servizi desktop remoto: Se non hai bisogno di assistenza remota puoi disabilitarlo.
Parental controls: Puoi disabilitarlo se non hai bisogno di utilizzare le funzioni di restrizione dell'accesso al Web per i bambini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disabilitare la ricerca del Floppy disk all'avvio di Windows

Molti computer che hanno ancora installato il modulo Floppy (soprattutto computer fissi), si trovano nella situazione di dover aspettare che il sistema verifichi se sono presenti floppy disk ad ogni avvio del pc. In questa breve guida andremo a vedere...
Windows

Come disabilitare in automatico il touchpad quando si usa la tastiera del PC

Per tutti coloro che utilizzano per lavoro o per studio un computer portatile ed hanno la necessità di disabilitare temporaneamente il touchpad, per utilizzare un mouse esterno o per evitare dei tocchi improvvisi ed involontari, può rivelarsi utile...
Windows

Come disabilitare Aero Peek su Windows 7

L'arrivo del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows 7, ha portato nei Personal Computer degli utenti una ventata di novità, rese necessarie in particolare per dare nuovamente credibilità alla Microsoft, dopo le critiche ricevute a causa...
Mac

Come disabilitare il suono di accensione del Mac

I computer Macintosh sono tra i migliori apparecchi informatici in circolazione: i cosiddetti Mac, infatti, pregiano di design minimalista e moderno, di materiali leggeri e pregiati, di un software (MacOS) stabile e sicurissimo. A prezzi piuttosto elevati...
Windows

Come disabilitare i programmi che partono in automatico su Windows

Molti di voi sapranno sicuramente che, quando si accende il proprio computer, esistono dei software che si avviano automaticamente. Tuttavia, delle volte può avvenire che, alcuni di questi non interessino affatto o provochino qualche anomalia, che porti...
Linux

Come disabilitare il server X grafico in Ubuntu

Quante volte vi è capitato di non riuscire a disabilitare il Server X Grafico in Ubuntu? Quante volte volevate disattivarlo, ma non ci siete riusciti a causa dei diversi nomi per ogni versione? Per chi non lo sapesse, il Server X Grafico (noto come X...
Windows

Come disabilitare l'avvio automatico dei programmi

Spesso il nostro computer diventa con il passare del tempo molto lento nel momento dell'avvio. Questo rallentamento molto spesso è causato dai software che noi stessi installiamo. Infatti questi programmi vengono lanciati automaticamente al momento dell'avvio...
Internet

Come disabilitare le notifiche di Twitter

Al giorno d'oggi su internet, il mezzo di comunicazione che più di ogni altro ha rivoluzionato il nostro modo di vivere dal tempo libero al lavoro, essendo presenti diversi strumenti che ci consento di rimanere costantemente in contatto con amici e clienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.