Come disabilitare il suono di accensione del Mac

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I computer Macintosh sono tra i migliori apparecchi informatici in circolazione: i cosiddetti Mac, infatti, pregiano di design minimalista e moderno, di materiali leggeri e pregiati, di un software (MacOS) stabile e sicurissimo. A prezzi piuttosto elevati rispetto alla concorrenza, i Mac non possono che essere dei veri e propri gioielli della tecnologia, curati in ogni dettaglio; d'altra parte, nonostante la possibilità di personalizzazione non sia grande come nella concorrenza, ci sono molti aspetti modificabili nel Mac: tra questi, il suono di accensione del Mac. Se il suono dell'accessione del vostro computer Mac vi dà fastidio, e lo volete disabilitare, allora questa è la guida che fa al caso vostro. Vediamo insieme, passo dopo passo, come disabilitare velocemente il suono di accensione del Mac.

26

Occorrente

  • computer Mac
  • versione recente di MacOS
36

All'avvio, tutti i computer Mac riproducono un caratteristico suono di accensione; non tutti lo apprezzano, perciò non siete gli unici che si sono chiesti come disabilitare tale suono. Sappiate che non è affatto difficile, basta sapere cosa fare, e io ve lo illustrerò a breve. Ne esistono due modi: il primo modo per disabilitare il suono classico di accensione del Mac è quello di mettere in "Mute" il Mac prima dello spegnimento; in questa maniera, quando riaccenderete il computer la volta successiva, questo non emetterà alcun suono acustico. Si tratta però di una modalità provvisoria.

46

Esiste, come prima vi accennavo, un secondo modo per disattivare il suono di accensione in maniera definitiva. Dovete accedere al Terminale di MacOS. Si tratta di una alternativa permanente e piuttosto comoda per chi non sopporta il suono d’avvio del Mac. Dovrete, quindi, accedere al Terminale e lanciare il seguente comando (senza le virgolette): "sudo nvram SystemAudioVolume=".

Continua la lettura
56

Il comando che vi ho illustrato, infatti, fa sì che venga permanentemente registrato dentro alle impostazioni di default del Mac che la percentuale del volume ad ogni singolo e futuro avvio del vostro Mac sarà equivalente allo zero. Dunque, il computer sarà muto e non sentirete alcun suono di accensione. Non sempre funziona questo secondo metodo, probabilmente perché alcuni utenti possiedono versioni di MacOS troppo datate, e questo fa sì che la stringa non abbia alcun effetto sul computer Apple. Se questo secondo metodo non dovesse funzionare, potete sempre ripiegare sul primo metodo, ricordando però che quest'ultimo deve essere ripristinato prima di ogni spegnimento del Mac!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiornate il vostro Mac alla versione di MacOS più recente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come disabilitare il correttore automatico su Mac

Molti dei nuovi sistemi operativi sono caratterizzati da un correttore automatico, che per alcuni può essere utile e per altri invece no. Infatti spesso per aggiornare un vecchio Mac ad un nuovo sistema operativo, occorre disabilitarlo. In questa guida...
Mac

Come impostare la password all'accensione del Mac

Se si ha la fortuna di possedere un bellissimo Mac si vogliono sicuramente mettere al sicuro tutti i dati inseriti senza che sorelline rompi, fidanzati e amici invadenti hanno la possibilità di poterli consultare. Per poter essere sicuri che nessuno...
Mac

Come abbassare il volume del Mac senza fare rumore

Quando ascoltiamo della buona musica o guardiamo un film in streaming dal nostro computer, il più delle volte regoliamo il volume direttamente dalla tastiera. I nuovi PC fissi e portatili hanno degli appositi pulsantini con il relativo simbolo "+" e...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Mac: come impostare la sveglia

Quanti di voi, amanti della tecnologia, sono abituati ad impostare la sveglia ogni notte prima di andare a dormire? La linea di Mac laptop è famosa dal 2006 grazie al suo ottimo livello di hardware, superiore ai concorrenti. Se anche voi siete abituati...
Mac

Come rintracciare un Mac rubato

Al giorno d'oggi, si sente parlare sempre più spesso di furti riguardanti articoli tecnologici soprattutto se questi, oltre a presentare ottime caratteristiche funzionali, hanno anche un notevole valore economico. Come tutti i prodotti tecnologici elaborati...
Mac

Come velocizzare il vostro Mac all'avvio

Il Mac fa parte della famiglia dei computer della Apple fondata nel 1984. Se avete un Mac che impiega troppo tempo per avviarsi quando lo accendete, non dovete preoccuparvi molto perché c'è un rimedio a questo inconveniente. Si può ovviare al problema...
Mac

Come disabilitare la funzione Ripristina di Os X Lion

La funzione "ripristina" di OS X Lion può essere utile per chi ha intenzione di chiudere un'applicazione e, una volta riaperta, trovare di nuovo aperte tutte le finestre che si stavano utilizzando, in modo da riprendere il lavoro da dove lo si aveva...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.