Come Disabilitare Le Animazioni Delle Finestre Su Windows 7 E Vista

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il computer, sia portatile che fisso, ai giorno nostri è uno strumento indispensabile. Ormai la maggior parte dei lavori si svolgono proprio a computer e tra i vari lavori sicuramente qualcuno di essi richiederà delle performance molto alte dal nostro PC e quindi per cercare di avere tutta la potenza del PC a nostra disposizione è consigliato rimuovere le animazione dalle finestre. Spesso, quando utilizziamo il pc, il nostro lavoro viene rallentato a causa delle tante animazioni che compaiono sul pc che oltre a utilizzare memoria inutilmente possono anche rallentare alcuni programmi. In questa guida vedremo come disabilitare le animazioni delle finestre su Windows 7 e Windows Vista.

25

Innanzituto, dobbiamo sapere che per riuscire in questa impresa non dovremo né scaricare un programma esterno né mettere in atto un trucchetto complicato nel registro di sistema. Infatti ci basterà semplicemente accedere alle impostazioni di sistema avanzate, togliere una spunta dall'opzione "giusta" e il gioco è fatto. Facendo così potremo velocizzare il nostro PC e magari liberare quella memoria extra che ci darà una mano nel nostro lavoro. Vediamo come fare.

35

La prima cosa che dovremo andare a fare, è quella di cliccare sul menu Start di Windows, facciamo click destro sulla voce Computer e seleziona Proprietà dal menu contestuale. A questo punto, si aprirà la finestra con le proprietà generali del computer. Clicchiamo sulla scritta "Impostazioni di sistema avanzate" che si trova nella barra laterale di sinistra, per accedere alle impostazioni avanzate del sistema.

Continua la lettura
45

A questo punto, clicchiamo sul pulsante Impostazioni che si trova sotto la dicitura Prestazioni. Successivamente, togliamo la spunta dalla voce "anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona" che si trova nella lista Personalizzate e clicchiamo prima su Applica e poi su ok per salvare le impostazioni. La procedura sarà uguali su entrambi le versioni di Windows in quanto da Vista a 7 queste piccole cose non cambiano. Dopo aver tolto la spunta noteremo subito che i programmi si apriranno in modo più veloce e che si bloccheranno meno frequentemente quando la memoria sarà molto intasata. Un altro consiglio che vi posso dare per velocizzare il PC è quello di rimuovere, da dentro i vari programmi, le possibili animazioni interne in quanto vanno solo a rallentare il software che stiamo utilizzando e in certi casi rischiano di bloccarlo.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disabilitare Aero Peek su Windows 7

L'arrivo del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows 7, ha portato nei Personal Computer degli utenti una ventata di novità, rese necessarie in particolare per dare nuovamente credibilità alla Microsoft, dopo le critiche ricevute a causa...
Windows

Come disabilitare i servizi inutili in windows 7

Forse non lo sai, ma in Windows 7 vengono avviati automaticamente alcuni servizi che, per la maggior parte degli utenti, potrebbero risultare inutili ed occupare solo spazio prezioso, creando fastidiosi rallentamenti sia in avvio che in esecuzione. Vediamo...
Windows

Come velocizzare l'apertura dei programmi di windows vista e di windows 7

Ti succede di perdere la pazienza quando vuoi accedere velocemente ai tuoi programmi e la lista stenta ad aprirsi? Utilizzi windows 7 o Windows vista? Esiste un trucco semplice ma funzionale per velocizzare l'apertura del menu "Tutti i programmi" e consiste...
Windows

Come tenere le finestre sempre in primo piano in Windows 7

Quando stiamo utilizzando il nostro computer per scrivere su Microsoft Word o lavorare alle immagini con Adobe Photoshop, capita di voler fare anche altro. Ad esempio vorremmo seguire la cronaca in tempo reale di una partita, oppure c'è un programma...
Windows

Come minimizzare tutte le finestre in Windows 7 con il semplice tocco di un pulsante

Nei sistemi operativi successivi a Windows XP, è presente il tasto "Mostra Desktop", in cui è possibile azionarlo con un semplice tocco, al posto di minimizzare ogni singola finestra presente sul monitor. Se si dispone di più finestre aperte contemporaneamente,...
Windows

Come personalizzare l'aspetto delle finestre in Windows 7

A differenza delle precedenti versioni del sistema operativo del gigante di Redmond, Microsoft ha reso disponibile in Windows 7 delle opzioni di personalizzazione che ci permettono di adattare completamente il look e lo stile dell'interfaccia utente ai...
Windows

Come installare la calcolatrice di Windows 7 su vista

Chi gode dei servizi del sistema operativo precedente al nuovo Windows 8 nota delle grandi differenze sui software predefiniti di casa Microsoft: la Calcolatrice è uno di questi. A differenza di Vista, in 7 il programma di calcolo spicca per la sua veste...
Windows

Come cambiare il colore delle finestre, del menù Start e della barra applicazioni con Windows 7

Se desiderate cambiare il colore delle finestre del menù start e della barra applicazioni nel PC perché vi annoia la solita tonalità, oppure perché volete personalizzare il vostro computer, sappiate che è possibile farlo in pochi e semplici passaggi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.