Come disabilitare lo Screensaver di Windows 7

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci della tematica dell'informatica. Come avrete notato da titolo che abbiamo dedicato alla stessa, il fulcro principale della nostra guida si porrà questo specifico obiettivo: comprendere come disabilitare lo Screensaver di Windows 7.
Cominciamo la procedura di disabilitazione, e in soli tre passaggi della guida risolveremo il tutto. Lo scopo dello screensaver è, come dice la parola stessa, proteggere il monitor. Questo significa che non lo si può togliere? Assolutamente no, infatti è stato introdotto lo screensaver quando i computer più in voga erano ancora quelli vecchi, i cui monitor rischiavano di deteriorarsi in certi punti nel caso in cui venisse lasciata per molto tempo la stessa immagine fissa. Questo discorso non vale anche per gli attuali monitor LCD, poiché questi ultimi non si danneggiano in alcun modo se viene lasciata la stessa schermata per un tempo prolungato. Il motivo per cui molti usano ancora lo screensaver è la voglia di personalizzare il proprio computer.

26

Occorrente

  • computer, mouse.
36

La prima procedura

Accendete il vostro computer e, dopo l'inizializzazione con il login, portatevi subito nel vostro desktpo, dove dovrete cliccare con il tasto destro in un punto vuoto casuale del vostro schermo. Proseguite andando a selezionare la voce denominata "personalizza", che aprirà una finestra di dialogo che vi permetterà di modificare tema, sfondi, screensaver, etc.... Ovviamente, il comando da selezionare sarà "screensaver". Dal menù che si aprirà, dovrete selezionare la voce "nessuno" e confermare cliccando su "OK".

46

La riattivazione dello screensaver

La disabilitazione del vostro screensaver è avvenuta già con questo primo passo. Nel caso in cui cambiaste idea e voleste riattivarlo, è sufficiente ripetere sempre lo stesso percorso e, al posto di "nessuno", selezionare l'animazione che più vi aggrada tra quelle proposte.
Una volta che avrete fatto la scelta, avrete la necessità di andare a porre l'impostazione relativa all'intervallo di attesa, per quanto riguarda l'avvio dell'applicazione.

Continua la lettura
56

La seconda procedura

Tuttavia, potrete decide di optare per un'alternativa differente alla procedura che abbiamo utilizzato nel primo passo, che risulterà essere, anch'essa, molto veloce e ugualmente valida. L'alternativa è la seguente: entrate nel vostro pannello di controllo passando attraverso il menù start, digitando semplicemente il termine screensaver.
È sufficiente, dunque, cliccare su "attivare o disattivare lo "screensaver" e selezionare il comando "ok" per mettere in atto le modifiche apportate. Ecco, dunque, che sarete riusciti a disabilitare il vostro screensaver senza alcuna difficoltà. A chi fosse indeciso sul tenerlo attivo o meno e non ne vedesse l'utilità, consiglio di provare per un certo periodo a sfruttare lo screensaver come strumento di sicurezza, in quanto è anche possibile impostare una password che verrà richiesta al momento di ogni sblocco.
In ultima analisi, vi consiglio un approfondimento sul tema attraverso la lettura di questo breve link: https://it.wikipedia.org/wiki/Salvaschermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disabilitare i servizi inutili in windows 7

Forse non lo sai, ma in Windows 7 vengono avviati automaticamente alcuni servizi che, per la maggior parte degli utenti, potrebbero risultare inutili ed occupare solo spazio prezioso, creando fastidiosi rallentamenti sia in avvio che in esecuzione. Vediamo...
Windows

Come disabilitare la password di avvio in Windows 7, Vista e XP

I sistemi operativi Microsoft Windows prevedono l'inserimento di una password da impostare ad ogni accesso. Nei dispositivi portatili questo meccanismo può risultare indispensabile per salvaguardare la sicurezza dei propri dati e, inoltre, nei terminali...
Windows

Come Disabilitare Le Animazioni Delle Finestre Su Windows 7 E Vista

Il computer, sia portatile che fisso, ai giorno nostri è uno strumento indispensabile. Ormai la maggior parte dei lavori si svolgono proprio a computer e tra i vari lavori sicuramente qualcuno di essi richiederà delle performance molto alte dal nostro...
Windows

Come disattivare screensaver e i temi del desktop nei Sistemi Windows

La personalizzazione del proprio pc è un aspetto a cui quasi tutti prestano attenzione. Del resto per molti il computer è un amico fedele, in compagnia del quale si trascorrono molte ore, e allora ecco che ci si sbizzarrisce scegliendo sempre nuovi...
Windows

Come disabilitare i programmi che partono in automatico su Windows

Molti di voi sapranno sicuramente che, quando si accende il proprio computer, esistono dei software che si avviano automaticamente. Tuttavia, delle volte può avvenire che, alcuni di questi non interessino affatto o provochino qualche anomalia, che porti...
Windows

Come disattivare Windows Defender su Windows 7

I computer sono delle particolari macchine in grado di svolgere moltissime operazioni, dalle più semplici a quelle più complesse, in brevissimo tempo e con una precisione molto elevate. Per questo motivo i pc si sono rapidamente diffusi sia in campo...
Windows

Come usare i programmi per Windows XP su Windows 7

Uno dei grossi limiti di Windows Vista, è l'impossibilità di usare programmi creati per Windows XP. Fortunatamente Microsoft ha voluto colmare questa lacuna, e Windows 7 è completamente compatibile con tutti i programmi creati per sistemi operativi...
Windows

Come impostare uno screen saver personalizzato in Windows 7

Il cosiddetto "Salva Schermo", meglio conosciuto con il termine "Screensaver" o " Screen Saver" è un'applicazione per computer che causa l'attivazione di un'animazione o l'oscuramento dello schermo nel caso in cui mouse o tastiera non vengano utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.