Come disattivare i plug-in su Google Chrome

Tramite: O2O 27/02/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei browser su Internet è Google Chrome, sicuramente, uno dei più conosciuti, più utilizzati e più ricchi di funzionalità; su di esso è possibile installare o disattivare un gran numero di plug-in di ogni tipo e con ogni funzione. Essi lavorano in background, cioè senza mostrarsi esplicitamente all'utente ogni volta che entrano in attività; come alcuni che servono a migliorare il lavoro del browser, ed altri che sono dei veri e propri programmi in miniatura che compaiono al suo interno. La piattaforma Google come tutte le altre piattaforme che trattano di motore di ricerca tendono ad offrire tanti plug-in anche molti sia gratis che a pagamento. Ovviamente i plug-in vengono attivati anche con un semplice scaricamento di un qualsiasi programma su internet. In questa guida vedremo invece, come disattivare quei plug-in anche nella sezione dedicata di Google Chrome e nel suo shop.

26

Occorrente

  • Il browser di Google Chrome
36

Le impostazioni

Possiamo andare più nel profondo delle impostazioni dei plug-in da disattivare. Nella barra degli indirizzi digitiamo il comando predefinito Chrome: seguito da due barre e dalla parola plugins, tutto senza spazi. Accediamo così al vero e proprio menu dei plug-in del browser: ognuno di essi sarà elencato in tutti i suoi minimi dettagli tra cui nome, versione, percorso, descrizione, tipo. Qui monitorarli è molto agevole: ci è infatti possibile disattivare quelli che desideriamo, o anche solo alcune parti di essi, tramite il pulsante Disabilita in corrispondenza del plug-in desiderato. Inoltre, spuntando la casella Sempre Consentito, potremo permettere a Chrome di consentire sempre l'attivazione di quel determinato programma.
In qualsiasi momento i plug-in li possiamo disattivare dalle impostazioni o del plug-in stesso dal menù a tendina dalle opzioni oppure dalle impostazioni di Google Chrome dove nella sezione dedicata ci vengono fatti vedere tutti i plug-in attivi.

46

Il monitoraggio

In ogni caso è semplice monitorare e disattivare i plug-in; questo può essere utile perché saltuariamente possono causare rallentamenti, o comunque ve ne sono alcuni che potrebbero ostacolare un po' l'operato del nostro computer. Iniziamo col controllo di base. I plug-in attivi (più quelli installati ma disattivi) sono contenuti ed elencati tra le pagine in background di Google Chrome. Per accedere alla lista e supervisionarla, apriamo il menu a tendina Personalizza e Controlla Google Chrome tramite il pulsante (rappresentato da tre righe orizzontali) posto in alto a destra del browser, sotto l'icona rossa di chiusura; clicchiamo poi su Visualizza Pagine in Background: si aprirà una finestra speciale, il Task Manager di Chrome.
Anche quando installiamo qualsiasi applicazione dobbiamo prestare una particolare attenzione durante l'installazione, poiché molte applicazioni tendono ad aggiungere plug-in in più al programma che a noi ci interessa. Anche se questi plug-in vengono aggiunti li possiamo sempre in un certo senso disattivare, per questo motivo è molto importante il monitoraggio.

Continua la lettura
56

Il task Manager

Il Task Manager ci mostra tutte le componenti del browser (quindi anche le pagine stesse) e il loro utilizzo in termini di memoria utilizzata. Tra questi sono presenti anche i plug-in: cliccando su uno di essi e poi su Termina Processo, potremo disattivarli per questa sessione di Chrome. Inoltre, se clicchiamo su Statistiche per Nerd in basso a sinistra della finestra, nel browser verrà aperta una finestra di nome About Memory che mostra in dettaglio tutte le voci presenti nel Task Manager (solo per consulto, dato che da qui non possiamo disattivare nulla).
I plug-in attivi inoltre li possiamo anche notare dal cosiddetto task manager, ovvero una lista di programmi attivi che ci sono sul nostro computer anche mentre navighiamo. E proprio dal task manager possiamo monitorare i plug-in attivi e anche da lì possiamo terminare il processo di questi ultimi, ovviamente dal task manager li disattiviamo momentaneamente ma per disattivarli del tutto dobbiamo andare come detto in precedenza nelle impostazione del motore di ricerca che stiamo usando.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verifichiamo sempre le identità dei plug-in che installiamo, al fine di non incorrere in programmi indesiderati o che rallentano il nostro computer.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Modificare Le Funzioni Nascoste Di Google Chrome

Esistono ormai innumerevoli strumenti e programmi per navigare comodamente e velocemente sul web. Per farlo è necessario un Browser, ovvero un programma che consente la navigazione sul Web e la visualizzazione delle pagine dei siti Internet. I più diffusi...
Internet

Come trasformare la voce in testo con Google Chrome

Il motore di ricerca Google Chrome a partire dalla versione 11, grazie allo sviluppo di un nuovo plugin consente di trasformare la voce in testo. Attraverso questa funzione, utile quando si desidera scrivere dei testi senza l'utilizzo della tastiera,...
Internet

Come non visualizzare le pubblicità con Google Chrome

I browser sono dei particolarissimi programmi che si installano sui nostri computer e che permettono l'apertura delle varie pagine web presenti su internet,Google Chrome è uno dei più famosi e veloci browser che potremo installare molto facilmente e...
Internet

Come recuperare le password salvate su Google Chrome

Google Chrome è una piattaforma web tra le più utilizzate del momento. Ogni giorno, milioni di utenti, sparsi in tutto il mondo, utilizzano Chrome per la loro navigazione. All'interno di Google Chrome è anche possibile salvare le password. Qualora...
Internet

Come gestire le schede aperte in Google Chrome organizzandole in appositi gruppi

Capita spessissimo durante la navigazione di aprire moltissime pagine sui più famosi motori di ricerca. Ciò per scovare più informazioni o semplicemente per leggere diversi siti e versioni. Per fortuna oggi c'è un modo più semplice per essere multitasking....
Internet

Come scaricare più velocemente con Google Chrome

Esistono numerosi browser web che permettono di navigare su Internet. Il migliore tra essi risulta sicuramente Google Chrome, ritenuto il più famoso ed impiegato a livello mondiale (55%). Altrettanto conosciuto ed usato è l'eterno rivale Mozilla Firefox...
Internet

Come creare il propio tema per Google Chrome gratuitamente

"Google Chrome" rappresenta uno dei browser maggiormente impiegati dagli utenti che navigano nel web, insieme a "Mozilla Firefox" ed "Internet Explorer". Il proprio design accattivante, unito alla velocità di risposta e alla sua facile utilizzazione,...
Internet

Come cancellare la cronologia da Google Chrome

Avete assolutamente il bisogno di eliminare i dati della cronologia che si è venuta a creare sul browser Google Chrome, utilizzando il vostro Personal Computer (PC)?? Non sapete proprio come potete cancellarla?? Nessun problema, perché, nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.