Come disegnare uno storyboard

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando una sceneggiatura è stata ultimata ed approvata si deve procedere a trasformare le parole scritte per la storia in immagini: lo storyboard è, infatti, una sceneggiatura illustrata nella quale vengono mostrate l'inquadratura e la composizione all'inizio di ogni ripresa, ed eventualmente le posizioni intermedie e finali come pure i movimenti di macchina e le zoomate. Lo storyboard, in cinematografia, viene generalmente impiegato per cortometraggi o video musicali, quindi comunque per video di una lunghezza non troppo estesa. Per gli spot pubblicitari è essenziale all'inizio, comunque, mostrare tramite le immagini, le scene che verranno realizzate successivamente. In questa guida si troveranno alcune indicazioni su come disegnare uno storyboard.

26

Occorrente

  • Fantasia
  • Una matita
36

Per prima cosa è molto importante sapere che uno storyboard non comprende un modo per rappresentare la durata delle scene, ma se servisse è possibile aggiungere in basso o dove si volesse una timeline, una scala temporale che scandisca la successione delle immagini. Provare per esempio a disporre le illustrazioni con intervalli di un minuto, con spazio sufficiente per inserire tre o quattro disegni.

46

Per quanto riguarda gli stili di disegno non è necessario possedere grandi capacità artistiche, anche uno schizzo molto stilizzato è sufficiente, semplicemente, per definire la posizione e l'angolazione della videocamera. È importante che il disegno contenga tutte le informazioni necessarie affinché chi giri la scena conosca nei minimi dettagli le giuste posizioni. Un disegno più raffinato, invece, serve a precisare meglio i dettagli dell'allestimento del set e quindi ad indicare l'effetto di illuminazione voluto per girare adeguatamente la scena, questo soprattutto deve avvenire quando la scena risulti essere molto complessa e quindi necessiti di un'attenzione maggiore per la sua realizzazione.

Continua la lettura
56

Esistono anche altri metodi che si discostano dallo stile narrativo, per esempio un diverso tipo di storyboard è rivolto alla produzione, e all'interno di esso si possono indicare per esempio la posizione della videocamera, il campo di copertura, la collocazione degli accessori e anche uno schema delle luci. Serve ad organizzare al meglio l'allestimento del set e le riprese, in modo da essere già in grado di reperire tutto il materiale necessario quando si andrà a girare la scena e consentendo a tutti gli operatori sul set di sapere cosa devono esattamente svolgere per completare la scena.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • con "FrameForge 3D Studio" puoi creare personaggi e ambienti virtuali e creare quadri per lo storyboard!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disegnare una linea in Autocad

Se anche tu hai avuto delle difficoltà nel comprendere come disegnare una linea utilizzando il programma AutoCad, questa guida fa al caso tuo. Infatti, andremo a vedere come disegnare una linea in AutoCad.Ti è mai capitato di dover disegnare una linea...
Windows

Come disegnare con Paint

Avete intenzione di effettuare una serie di disegni virtuali e non sapete come fare? Non sapete quale programma adoperare nel vostro pc per realizzare la vostra opera? Se possedete una vena artistica, potete creare un'immagine ed eseguire molte altre...
Windows

Come disegnare e modificare immagini online con Kleki

Se disegnare è sempre stata la tua passione fin da quando eri bambino, perché non farlo anche adesso in maniera digitale con il tuo computer? Risparmieresti davvero tanto denaro in carta, colori, pennelli, e tutto il materiale che ti serve per dipingere....
Windows

Come disegnare un solido su AutoCad

Da decenni, ormai, AutoCAD rappresenta, la migliore delle applicazioni riguardanti la progettazione architettonica e/o ingegneristica utilizzati per disegnare sia in due, che in tre dimensioni. Si tratta di un programma di grande complessità, che può...
Windows

Come disegnare un fumetto con Photoshop

Adobe Photoshop è uno strumento che viene utilizzato prevalentemente per effettuare il fotoritocco, ma si presta inoltre a numerosi altri utilizzi. Ad esempio, sfruttando questo software è possibile comporre una tavola di fumetto, inserendo magari le...
Windows

Come disegnare un armadio con Autocad

Autocad è un programma molto utilizzato e gettonato per realizzare al pc progetti di edifici, mobili e molto altro ancora. Si tratta infatti di un programma molto utile, in quanto presenta funzioni e possibilità pressoché infinite per riuscire così...
Windows

come disegnare con la grafica vettoriale di coreldraw

I programmi di elaborazione e di creazione delle immagini, come per esempio Paint o CorelDraw, si basano su due principi molto diversi. Paint si basa su grafica bitmap, mentre Corel su grafica vettoriale, che può visualizzare qualsiasi immagine e definirne...
Windows

Come Disegnare Le Forme Con Coreldraw

In questa guida vedremo come disegnare le forme con CorelDraw. CorelDraw è un software per grafica vettoriale nato nel 1989. Il formato file nativo è il CDR. È prodotto dalla canadese Corel Corporation ed è parte della "Suite grafica" Corel. Nel corso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.