Come dissolvere un'immagine con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Photoshop è uno dei software di elaborazione grafica più utilizzati al mondo: amato tanto dai dilettanti quanto dai professionisti, il programma di Adobe, che vanta una storia più che decennale, è stato protagonista negli anni di un enorme miglioramento, che ha aumentato il numero di funzioni disponibili. Con Phosthop installato sul proprio computer, l'unico limite alla modifica di un'immagine è soltato la fantasia: in questa guida, in particolare, vedremo con dissolvere un'immagine. Questo tipo di effetto è molto popolare, ed è usato tanto come effetto artistico, quanto come sistema per mescolare un personaggio con lo sfondo che lo circonda.

25

Importare l'immagine e modificare i livelli

Per realizzare la dissolvenza devi aprire innanzitutto la foto con Adobe Photoshop e fare subito un doppio click su "Apri" nel menu "File". Adesso devi importare l'immagine da sfumare e convertire il livello di sfondo in un livello liberamente modificabile, per poter fare questo devi portarti nel pannello di gestione dei livelli dell'immagine e selezionare con il pulsante destro del mouse "Sfondo" e subito dal menu che compare seleziona la voce "Converti in oggetto avanzato" e quindi "Rasterizza livello". Adesso devi creare una maschera veloce che ti servirà per delineare la parte dell'immagine che deve rimanere visibile e quella da sfumare sarà evidenziata in rosso.

35

Utilizzare lo strumento sfumatura

Devi premere adesso il tasto Q della tastiera del tuo computer, poi premi sulla D per far ritornare come colori primari il bianco e il nero sulla tua tavolozza di Photoshop, adesso seleziona lo strumento sfumatura facendo click destro sul secchiello che trovi nella barra di photoshop oppure premendo il tasto G sulla tua tastiera. Arrivato a questo punto, accertati che lo strumento sfumatura è impostato dal nero verso il bianco: se non è così devi impostarlo subito. Ora con il mouse impostato sulla foto devi creare la sfumatura, ricordati che la zona in rosso sarà quella che diventerà invisibile.

Continua la lettura
45

Completare la sfumatura e esportare l'immagine

Adesso che hai pronta la maschera veloce, devi premere il tasto Q, sempre sulla tua tastiera, per disattivare adesso lo strumento maschera, clicca allora sull'icona che spunterà con la voce; Aggiungere una maschera di livello, che troverai esattamente nella parte bassa del pannello di gestioni livelli, essa è rappresentata da un rettangolo con un cerchio all'interno, adesso puoi creare la tua reale sfumatura. Ora non devi fare altro che salvare l'immagine che hai creato, digitando la voce "Salva con nome", dal menu "File" del programma: puoi scegliere il formato che più fa al tuo caso scegliendo tra i tanto disponibili; il PNG, ad esempio, permette di mantenere le trasparenze nello sfondo, mentre il JPEG comprime il file diminuendo le dimensioni. Complimenti, sei stato in grado di sfumare un'immagine con Photoshop!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come cambiare le dimensioni di un'immagine su Photoshop

Spesso ci si ritrova a dover modificare una foto per renderla adeguata alla nostra situazione. Molte volte una nostra immagine, non rispetta i parametri di misure (larghezza e lunghezza) fornite da un sito a cui tentiamo di accedere e importare la nostra...
Software

Come sfumare un'immagine in un'altra con Photoshop

Photoshop è un programma che è stato elaborato al fine di effettuare delle immagini digitali, avendo la possibilità di ritoccarle tramite l'applicazione di diversi effetti. Attraverso questo affascinante software si riesce infatti a rendere migliori...
Software

Come deformare un'immagine con Photoshop

In commercio attualmente esistono diversi software che possono essere usati per il fotoritocco o per la modifica delle immagini. Uno dei più popolari in assoluto è però Adobe Photoshop, che è stato pubblicato in numerose versioni che presentano alcune...
Software

Come simulare il riflesso di un'immagine in Photoshop

Mentre state navigando su internet può capitare di notare immagini o scritte impreziosite dal proprio riflesso come se ci fosse un corso d'acqua accanto. Se vi chiedete come sono realizzate, sappiate che sono degli effetti realizzati con il programma...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un intervento sulla fotografia che permette di dare movimento e, allo stesso tempo, permette...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini e, più in generale, qualsiasi file digitale legato all'ambito grafico....
Software

Come creare una maschera di ritaglio con Photoshop

Quando giriamo per le strade della nostra città, ci imbattiamo spesso in una serie di cartelli pubblicitari di varie dimensioni. Essi contengono fotomontaggi realizzati a regola d'arte, con immagine estrapolate da un certo layout e spostate in un'altra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.