Come distruggere un file definitivamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Volete eliminare definitivamente un file? In tal caso non illudetevi che basti spostarlo nel cestino per poi svuotalo. Anche se non vedete più il file sul disco, infatti, esso non è ancora sparito definitivamente dall'hard disk del vostro computer e può essere recuperato. Dunque, che fare se si vuole essere certi che nessuno possa più consultare il file di cui volete liberarvi (perché ad esempio contiene dati sensibili?). Vi basterà leggere questa breve guida per scoprire come distruggere un file definitivamente.

26

Cercate l'origine precisa del file. È stato scaricato da Internet? È stato creato da un programma di elaborazione testi o per la creazione di video? Annotate tutti i software che avete usato in combinazione con il file su un post-it.
Se il file proviene da Internet, è necessario svuotare la cache, la cronologia di navigazione e i file Internet temporanei in per cancellare ogni traccia esistente. Per procedere, andate alla voce "Opzioni Internet" del browser (presente nella sezione "Strumenti" di Internet Explorer e Firefox), quindi trovate ognuno di questi elementi e premete il tasto "Cancella" accanto ad essi.

36

Se il file è stato creato / visto / modificato da un programma (generalmente Microsoft Word, Adobe Acrobat o Windows Movie Maker), andate nella cartella specifica del programma (che trovate in Risorse del computer) e cliccateci sopra. Dovreste vedere comparire una cartella temporanea. Essa è denominata come "Temporary", "Temp" o anche "~ tmp." Dal momento che ogni programma ha una struttura di file diversa, questa operazione potrebbe richiedere un po' di tempo e pazienza. Una volta fatto questo, eliminate tutti i documenti presenti nella cartella.

Continua la lettura
46

Perché siate davvero sicuri di aver cancellato definitivamente le voci indesiderate, eseguite anche una pulizia del disco. Questo ulteriore accorgimento permetterà di eliminare tutti i file temporanei di sistema spesso nascosti. Dovete semplicemente andare nel menu utente del desktop, aprirlo cliccando sulla stellina e selezionare "Programmi". Da qui spostatevi sul menu accessori e selezionate " Pulitura disco", quindi premete il pulsante di avvio per iniziare il processo. Mentre è in funzione, non utilizzate il computer, per evitare rallentamenti e sospendete temporaneamente l'antivirus. Al termine, riavviate il pc. Ciò consentirà di ripristinare tutti i programmi che stavano usando il file che si voleva eliminare in modo permanente e non vi sarà più alcuna traccia dei documenti cancellati.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È possibile inoltre scaricare dei software che elimineranno definitivamente i vostri file in modo sicuro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come Creare e Visualizzare File Nascosti Su Windows

Molto spesso, capita di voler nascondere un documento, una foto, o un qualsiasi altro file presente sul proprio computer, in modo che nessun'altro possa trovarlo. Con il sistema operativo Windows, questo è possibile senza dover scaricare ed installare...
Sicurezza

Come forzare l'eliminazione di un file

Vi sarà sicuramente capitato, cercando di cancellare alcuni documenti dal vostro hard disk, che compaia la seguente dicitura: “Impossibile eliminare il file" oppure "Controllare che il disco non sia pieno o protetto da scrittura” o tantissimi altri...
Sicurezza

Come decriptare i file contenuti in Dropbox

Dropbox è il servizio di condivisione dati più famoso ed utilizzato in questi ultimi anni. Attraverso questo servizio è possibile condividere istantaneamente diversi tipi di file sfruttando la connessione internet, rendendo il processo di scambio veloce...
Sicurezza

Come recuperare i file cancellati con recuva

Si tratta di un eccezionale programma in grado di recuperare qualunque tipo di file, cancellati da un qualsiasi supporto. Abbiamo cancellato un documento di testo, una foto o una tabella Excel dal disco fisso? Recuva ti da la possibilità di recuperarli!...
Sicurezza

Come proteggere i file su Dropbox con EncFS

La privacy dei file e dei documenti elettronici è divenuto un aspetto fondamentale nella vita di un gran numero di persone. Questo è dovuto al grandissimo utilizzo dei mezzi informatici per effettuare operazioni e transazioni che possono coinvolgere...
Sicurezza

Come criptare file e cartelle su Mac

Abbiamo dei documenti importanti sul nostro Mac che non vogliamo siano visti da nessuno come il lavoro importante, dei segreti o delle sorprese? Con una semplice procedura possiamo creare un archivio criptato nel quale inserire i nostri file e criptare...
Sicurezza

Come fare una scansione sui file con più antivirus

Gli antivirus sono programmi che se aggiornati di continuo, nella maggior parte dei casi ci protegge da virus che potrebbero danneggiare, copiare o rendere inservibili i nostri dati. Il loro funzionamento è frutto dello sviluppo di continui aggiornamenti,...
Sicurezza

Come escludere un file dall’antivirus

Quando scarichiamo e installiamo dei software sul nostro computer può capitare che questi siano riconosciuti come pericolosi dal nostro antivirus e, di conseguenza, eliminati automaticamente dal nostro sistema operativo. Questi software prendono in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.