Come e perché eseguire un avvio pulito in Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I file obsoleti che vengono installati nel nostro computer, provocano un rallentamento del nostro computer. Si possono trattare anche di accumuli di file temporanei o chiavi di registro danneggiate. A questo punto possiamo procedere attraverso due modalità: una riguarda la diagnostica dei problemi di riavvio e quindi individuare le rispettive soluzioni, mentre l'altra cerca di snellire il sistema inibendo i servizi non “indispensabili” all’avvio. Vediamo nella guida come e perché eseguire un avvio pulito in Windows.

27

Occorrente

  • Ccleaner o programmi simili per la pulitura di file e del registro
37

I programmi

Come primo passo da compiere è necessario verificare i file di sistema che non siano corrotti o non validi, quindi andiamo su Start --> Tutti i programmi --> Accessori à cliccare con il tasto destro su “Prompt dei comandi” e scegliere esegui come amministratore. A questo punto nella schermata nera che si aprirà scrivere il comando sfc/scannow e premere invio. L’operazione durerà qualche minuto, andrà appunto ad analizzare i file e sostituire quelli danneggiati andando a prelevare i file originali dalla cache. A questo punto riavviamo il pc e passiamo al passo 2.

47

L'antivirus

Bisogna procedere all'avvio pulito per snellire la fase di avvio: quindi procediamo dal menù start e nel motore di ricerca scriviamo mscofig. Andiamo nella procedura di avvio e togliere la spunta alle applicazioni escludendo l'antivirus e i vari firewall di protezione. A questo punto cliccare su OK e non riavviare. Tornare nella finestra e cliccare su Servizi. E’ necessario mettere il segno di spunta nella casella in basso a sinistra dove dice “Nascondere tutti i servizi di Microsoft” .

Continua la lettura
57

Il download

Terminato il download del programma cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere dal menù a tendina "esegui come amministratore". Procedere cliccando su pulizia e poi su analizza: a questo punto verrà avviata una procedura di scansione di tutto il dispositivo, più cose rintraccia più tempo avrà bisogno. Una volta terminato cliccare su avvia pulizia e tutti i file verranno eliminati. Una volta terminata questa fase procedere cliccando su registro>trova problemi e di conseguenza su ripara selezionati. Questa operazione va fatta due volte.

67

Uno scandisk

Procediamo concludendo le operazioni facendo uno scandisk del sistema: si tratta di un programma che analizza e ripara i file system o le unità danneggiate dell’Hard Disk. Fare click su Start e andare sul disco di sistema: qui bisogna cliccare con il tasto destro del mouse andare su proprietà>strumenti>esegui scandisk e cliccare Avvia.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Creare un punto di ripristino: Start, Computer, scegliere "Proprietà", Protezione di sistema e nella finestra cliccare su "Crea" dando un nome al punto di ripristino

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come disabilitare la schermata di avvio di windows media center

Windows Media Center è una grande fonte di divertimento per alcuni utenti di Windows, in particolare quelli che amano registrare il loro spettacoli televisivi per guardare poi in seguito. Ci sono alcuni modi per cambiare l'applicazione e per migliorare...
Windows

Come Rimuovere Il Suono Di Avvio Di Windows 7

Coloro che hanno un PC con Windows 7 hanno sicuramente notato che il suono di avvio parte dopo l'apertura del sistema. Questa è una novità rispetto alla precedente versione, ovvero Windows Vista. Inoltre, il sistema presenta altri segnali sonori quando...
Windows

Come velocizzare l'avvio di windows 7 con i processori Dual core

Ogni giorno ci sono milioni di utenti che utilizzano Windows e la quantità di tempo sprecato in attesa del suo avvio può essere misurata in settimane considerando la lentezza di alcuni PC. Windows 7 richiede solo 15-17 secondi per l'avvio su un PC da...
Windows

Come rimuovere le app all'avvio di Windows 10

Windows 10 è ultimo uscito di una serie di sistemi operativi sviluppati per i computer. Prodotto dalla Microsoft, rispetto alle sue precedenti versioni apporta significativi cambiamenti, a partire dalla grafica dei suoi menù fino alla presenza di nuove...
Windows

Come velocizzare l'avvio di windows xp con soluto

Windows Xp anche se è un ottimo sistema operativo deve caricare come tutti i suoi predecessori dei programmi in avvio. Questi programmi rallentano l'avvio del computer rendendolo inutilizzabile per molti minuti! Ecco una guida che insegna passo per passo...
Windows

Come Eliminare La Richiesta Di Nome Utente E Password All'Avvio Di Windows Xp

Quasi sempre nel sistema operativo di Windows XP, all'avvio il nostro computer ci chiederà di inserire "Nome Utente" e "Password", anche se queste credenziali non sono state impostate, quindi non è necessario per l'avvio. Vediamo adesso come eliminare...
Windows

Come velocizzare l'avvio di windows xp

Spesso ci capita che l'avvio di Windows Xp sia abbastanza lento, in quanto va a cercare nuove periferiche. Ma visto che non è un'operazione molto importante si può accelerare la cosa; per sapere come fare, basta leggere questa semplice guida, che ti...
Windows

Come togliere la password all'avvio di Windows

Quando il computer è utilizzato da più persone, solitamente, è preferibile dividere l'utilizzo in più profili differenziando da utente a utente. Per accedere al proprio profilo, ognuno dovrà digitare la propria password, in modo da poter mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.