Come effettuare un print screen col MAC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo screenshot o print screen cattura la schermata di un desktop. Questa funzione si rivela particolarmente utile. Infatti, in caso di un'imminente formattazione potrai salvare tutti gli applicativi d'interesse. Oppure, catturare specifici dati ed informazioni della videata. Su un computer con sistema operativo Windows, l'acquisizione in genere avviene mediante il tasto STAMP (print screen). Su un pc Apple Mac, questo tasto non esiste. Tuttavia, la funzione è presente, eccome! Per attivarla, non dovrai installare alcun programma. Utilizzeremo solo delle semplici combinazioni della tastiera. Pertanto, ecco i passaggi indispensabili per effettuare un print screen col Mac. Ecco come procedere.

27

Occorrente

  • Apple Macintosh
37

Una comune tastiera per Mac, non dispone normalmente dell'apposito tasto per il print screen o screenshot. Tuttavia, non disperare! Infatti, la funzione è ugualmente presente e molto più avanzata di Windows. Per acquisire l'immagine puoi procedere in tre modi differenti. L'equivalente del tasto STAMP su Windows corrisponde al tasto cmd + Shift + 3. I pulsanti vanno schiacciati tutti contemporaneamente. Il print screen verrà acquisito in formato ". Png" e si posizionerà in automatico sulla scrivania dello schermo. Allo scatto seguirà il tipico suono della macchina fotografica.

47

Per catturare solo una porzione dello schermo Mac, premi il tasto cmd + Shift + 4 contemporaneamente. In questo caso, il cursore del mouse cambierà il suo aspetto. Dalla classica freccetta diventerà una specie di mirino. In tal senso, potrai selezionare più agevolmente la parte di tuo interesse. Trascina quindi una casella attorno alla sezione e rilascia il mouse. Noterai affianco delle coordinate della posizione. Anche in questo caso, la funzione verrà annunciata dal tipico suono della macchina fotografica. Il print screen verrà automaticamente salvato sulla scrivania in formato ". Png".

Continua la lettura
57

Infine, per catturare un print screen di un'applicazione o di un programma aperto su Mac, premi il tasto cmd + Shift + 4 + barra spaziatrice. Il cursore si trasformerà in una macchina fotografica. A questo punto, ti basterà selezionare la finestra di tuo interesse e cliccarci su. L'immagine, o print screen, verrà anche in questo caso salvata sul desktop del Mac. Sicuramente questo sistema risulta molto più completo del Windows. Inoltre, la funzione consente di selezionare più opzioni, in maniera semplice e veloce. Il risultato è ottimale. L'immagine acquisita si può stampare con un'ottima risoluzione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Devi necessariamente premere i tasti contemporaneamente. Altrimenti la funzione non si attiverà
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come aggiungere la funzione Full Screen a tutte le App del Mac

Se possedete un computer Mac e desiderate aggiungere una pulsante per abilitare la funzione dell full screen in tutte le applicazioni, questa è la guida che fa per voi. Questa guida vale per tutti i tipi di Mac, sia il vostro un fisso iMac oppure un...
Mac

Come Effettuare Una Scrolling Screen Capture Con Il Software Snagit

Tutti sanno come effettuare una screenshot dello schermo del proprio Pc ma pochissimi sanno farlo nel caso in cui sia necessario l'utilizzo della scroll-down. In questo caso infatti abbiamo bisogno dell'ausilio di un software esterno, per esempio il programma...
Mac

Come effettuare l'uscita forzata nel sistema operativo Mac Os X

Chi utilizza spesso il pc specialmente per motivi di lavoro, sa benissimo che vi possono verificare situazioni in cui il sistema si blocchi creando dei problemi non indifferenti e rallentando i nostri tempi di impiego. In queste situazioni, infatti l'utente...
Mac

Come configurare una stampante Wi-Fi con il Mac

Lo sapevate che con i computer di casa Apple (i comuni Mac) potete collegare qualsiasi stampante disponga di un dispositivo Wi-Fi? A differenza dei comuni dispositivi portatili, come gli iPad o gli iPod, che di solito necessitano di accessori supportati,...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come registrare il proprio Desktop utilizzando Screenflow per Mac

Che siate gamers in cerca di fama, o semplicemente avete bisogno di dare una mano ad un amico o volete mostrare a un parente come si compie una determinata azione con il computer, può essere utile realizzare un filmato del proprio monitor. Purtroppo,...
Mac

Come creare una rete con il Mac

Questo tutorial ha l'obiettivo di dare delle informazioni su come è possibile creare una rete utilizzando il Mac. Se si possiedono diversi tipi di computer in casa o in ufficio e si vogliono condividere ad esempio i propri documenti con gli altri utenti...
Mac

Come fare uno screenshot su Mac

Attraverso i passaggi seguenti di questa semplice e rapida guida ci occuperemo di illustrarvi qual è il giusto procedimento che bisogna seguire per effettuare uno screenshot (ovvero uno scatto fotografico) utilizzando il proprio Personal Computer (PC)....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.