Come eliminare brani duplicati da iTunes

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molte volte, ascoltando musica su dispositivi come iPod o iPhone, può succedere di sentire la medesima canzone per due volte di fila. Questo piccolo “inconveniente” è dovuto al fatto che iTunes, per quanto “intelligente” possa essere, non è ancora in grado di individuare i brani duplicati, copiandoli così indistintamente sui vari dispositivi. Questa problematica può però tranquillamente essere risolta grazie all’utilizzo di un software appositamente sviluppato da “Macroplant”, in grado di eliminare i doppioni nelle tracce musicali. In questa guida sarà spiegato come eliminare brani duplicati da iTunes.

25

Occorrente

  • iTunes 9.0 o successivo
  • Meta-iPod
35

Aggiornamento da versione 9.0 a successiva

Per prima cosa è necessario verificare che iTunes sia aggiornato alla versione 9.0 o ad una versione successiva. Per fare questo semplice controllo è sufficiente collegarsi all’indirizzo web www. Apple. Com/it/itunes e scaricare la versione più aggiornata del software. Cliccare quindi sul tasto azzurro “Download”, posto sulla sinistra della schermata, e salvare il file sul computer. A questo punto basta cliccare sull’icona del file e seguire la procedura di installazione guidata. Dopo aver aggiornato iTunes bisogna scaricare ed installare il programma “meta-iPod”. Per farlo basta collegarsi al sito Internet www.macroplant. Com. Nella schermata iniziale bisogna premere il pulsante grigio “Download”, salvare il file sul computer ed eseguirlo con un semplice doppio click del mouse. Dopo aver dato il permesso a Windows di eseguire il file, premere “Next”, accettare le condizioni spuntando la casella “I Accept the agreement”, cliccare su “Next” per quattro volte e terminare così la procedura di installazione.

45

Aprire meta-iPod

A questo punto si può aprire prima iTunes, poi il programma “meta-iPod”, ed eseguire le impostazioni necessarie al suo corretto funzionamento. Una volta aperto “meta-iPod”, cliccare sul pulsante “Start Analyzing Data Sources”, che si trova nella parte destra della finestra principale, ed attendere affinché il software completi la procedura di scansione della libreria di iTunes. A scansione terminata, sotto il pulsante “Duplicate Tracks”, il programma restituisce il numero di tracce doppione. Per eliminarle è sufficiente selezionare i brani duplicati e cliccare sul pulsante “Delete checked tracks”.

Continua la lettura
55

Attenzione a non eliminare i file

Nel compiere questa operazione è necessario porre molta attenzione perché si corre il rischio di eliminare i file duplicati sia dalla libreria iTunes, sia dall'Hard Disk del computer. Per evitare di fare ciò (e permettere quindi al programma di eliminare i file duplicati soltanto sulla libreria di iTunes), bisogna togliere la spunta alla voce “Upon delete of iTunes data, also delete track’s file”. Eventualmente, è anche possibile cliccare su “Auto-suggest tracks to delete”, posto all'interno della finestra di lavoro, per lasciare al programma il compito di selezionare in modo intelligente i file duplicati da eliminare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come convertire un brano in AAC con iTunes Match

Se avete un iPod ed intendete convertire un brano in formato AAC, potete usare il noto iTunes Match. Questa conversione offre un grande vantaggio a livello qualitativo rispetto ai vecchi brani, ed il tutto è possibile sul vostro dispositivo ottenendo...
Mac

Come ordinare le canzoni su iTunes

Itunes è un software creato dalla Apple. Questo programma serve alla riproduzione e organizzazione dei file multimediali. Permette anche l'acquisto online di musiche ed è disponibile in versione freeware. La sua capacità di mantenere un'ottima organizzazione...
Mac

Come trasformare WMA in MP3 con iTunes

iTunes è il software di gestione della musica di Apple. È possibile archiviare i vostri brani musicali preferiti, in un programma dall'interfaccia semplice ed intuitiva. Sarà semplicissimo navigare tra le varie opzioni e le principali features di iTunes....
Mac

Come aggiungere automaticamente dei file in iTunes

All'interno del panorama dei software di musica digitale, troviamo anche ITunes, un'app sviluppata dalla Apple, la quale sta diventando sempre più famosa e in grado di offrire un'offerta musicale davvero ampia e variegata. Questa app consente di riprodurre...
Mac

Come inserire i testi delle canzoni su iTunes

ITunes è un software conosciutissimo che consente la gestione dei files multimediali e, senza dubbio, una delle sue funzioni più apprezzate è quella della gestione della musica, con la quale è possibile costruire una libreria musicale di nostro gradimento....
Mac

Come caricare la tua musica su iTunes

Su iTunes è molto facile caricare contenuti audio e video, infatti è possibile trasferire musica su iTunes in tre modi differenti. Il primo modo è quello di copiare un intero cd audio o parte di esso sul nostro lettore, il secondo modo è quello di...
Mac

Come aggiungere canzoni su iTunes

ITunes consiste nell'applicazione di Apple che permette di scaricare, di trasferire e di sincronizzare i file musicali sul proprio computer o sui dispositivi mobili. Per impostazione predefinita, iTunes gestisce il contenuto della libreria (tra cui musica,...
Mac

Come reinstallare iTunes

ITunes è un programma progettato per computer Mac e dispositivi Apple. Questo software permette di scaricare musica e altri tipi di file, sia a pagamento che gratis. Capita spesso, però, che durante l'utilizzo di iTunes si possono riscontrare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.