Come eliminare graffi e macchie dal MacBook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se abbiamo un dispositivo MacBook che si presenta con dei vistosi graffi ed antiestetiche macchie, possiamo rimediare con alcuni interventi pratici e funzionali. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, elenchiamo una serie di metodi e prodotti specifici su come eliminare i suddetti graffi dal nostro MacBook.

25

Occorrente

  • Panno morbido e antistatico
  • Salviette apposite
  • Acqua
  • Levapelucchi
35

Spegnere il dispositivo

Innanzitutto spegniamo il dispositivo staccando anche l'adattatore dalla presa di corrente. Con la messa in sicurezza, possiamo dunque iniziare il nostro lavoro di pulizia. Un primo metodo è sicuramente quello di usare dell'acqua distillata, in quanto non contiene calcare e quindi non lascia un'antiestetica patina biancastra. Una spugna morbida e non abrasiva, è in questo caso ideale purché prestiamo attenzione a non premere troppo sullo schermo, per evitare di ritrovarci con qualche Pixel rovinato. Successivamente asciughiamo con un panno pulito possibilmente di daino, in modo che non rilasci peli.

45

Usare salviettine

Da evitare sono dunque i prodotti abrasivi, ma anche quelli liquidi di base acida o contenenti benzolo. Tuttavia anche la suddetta acqua non va spruzzata direttamente sullo schermo, in quanto potrebbe generare un corto circuito. In alternativa possiamo usare delle salviettine imbevute del tipo che servono per pulire i vetri degli occhiali, e per asciugare conviene acquistare un panno in microfibra preferibilmente di tipo professionale, prodotto da noti brand del settore grafico. I MacBook di base presentano uno schermo delicato in resina, e alcune parti esterne hanno dei particolari in plastica o in allumino, per cui bisogna prestare attenzione anche a questi, per evitare che possano cambiare colore o perdere la vernice con cui in genere sono rivestiti.

Continua la lettura
55

Utilizzare il levapelucchi

Dopo le suddette delicate fasi di pulizia dello schermo del nostro prezioso dispositivo, per ottimizzare il lavoro, e soprattutto per eliminare residui di polvere e peluche che eventualmente si sono addensati sulla superficie a causa dell'elettricità statica, possiamo usare il classico levapelucchi elettrico, ed in mancanza adottare una tecnica molto semplice e funzionale. Nello specifico basta prendere un foglio di carta della stampante, piegarlo fino a creare un piccolo rettangolo, e poi dopo averlo strofinato su un pantalone da noi indossato e precisamente all'altezza della coscia, lo avviciniamo subito allo schermo, in modo che lo sfruttiamo grazie all'elettricità accumulata per asportare i suddetti peli residui.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come scegliere il proprio MacBook

Ecco una guida utile ed anche abbastanza pratica, tramite il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come scegliere il proprio Macbook, affinché lo stesso possa accompagnare i nostri lavoretti ed anche i nostri passatempi e le ricerche...
Mac

Come cambiare la RAM al MacBook Pro

La RAM (Random Access Memory), è una memoria ad accesso sequenziale, a lettura e scrittura di tipo volatile. Può essere tuttavia utile e necessario, per i possessori dei portatili MacBook Pro, sia recenti che obsoleti, effettuare l'upgrade della memoria...
Mac

Come sostituire la batteria del MacBook Pro

Tutti gli amanti della tecnologia ormai conoscono i MacBook Pro, ovvero la linea avanzata di notebook prodotti dalla Apple.A partire da Aprile 2010, oltre all'adozione di processori i5 e i7, le batterie della linea MacBook Pro si sono rese protagoniste...
Mac

Come espandere la RAM del MacBook Pro

Ogni PC ha una sua RAM ovvero l'elemento indispensabile per la memorizzazione temporanea dei dati su cui si sta lavorando. Una memoria di questo tipo non molto "capiente" potrebbe influire sulle performance del computer. Se anche voi avete un Macbook...
Mac

Come sostituire l'HD interno del Macbook Pro

Avete comprato un nuovo hard disk per il vostro MacBook Pro?! Magari un SSD?! Ecco come sostituire da sé il vecchio HD interno. Avete bisogno di un giravite a croce Phillips #00 e di un giravite Torx T-6 (sempre meglio non usare altri giraviti perché...
Mac

Come sostituire SSD su Macbook Pro Retina

Ci sarà sicuramente capitato, con l'utilizzo, di danneggiare alcuni componenti hardware del nostro computer. In questi casi per riparare il pc ci rivolgiamo a tecnici esperti in questo campo, per riuscire a sostituire il componente danneggiato e ripristinare...
Mac

Come sostituire lo schermo di un MAC

I Mac sono dei computer fantastici progettati e costruiti in maniera maniacale. Ogni componente di un Mac è progettato per rendere la macchina perfetta in ogni dettaglio, dallo schermo alla tastiera, fino ai componenti interni. Anche i più smaliziati...
Mac

Come andare a capo nella cella di excel con Mac e iBook

Quante volte ti sei chiesto come si fa ad andare a capo rimanendo nella stessa cella mentre utilizzavi Excel? Hai un computer basato sul sistema operativo Mac o un IBook? Sei nuovo nel mondo della Mela e hai non riesci ancora ad avere familiarità con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.