Come eliminare i malware

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I malware possono annidarsi nel computer in qualsiasi momento se non si dispone di protezioni efficaci. Si possono trovare vari tipi di malware, dai più comuni virus ad altre tipologie più complesse da estirpare. Ma come fare per eliminare i malware dal proprio computer? Quali sono i software che si devono utilizzare per correre ai ripari? Lungo i passi di questa guida vedremo di fare un focus sulla questione, semplificando la tematica per coloro che si trovano per la prima volta a dover eliminare software potenzialmente pericolosi dalla propria macchina.

27

Occorrente

  • Antivirus aggiornato
37

Installate un antivirus

L'installazione dell'antivirus è fondamentale per prevenire e, allo stesso tempo eliminare, eventuali malware annidati nel proprio computer. Potete trovare varie tipologie di antivirus online, da quelli gratuiti a quelli a pagamento. Alcune sono delle vere e proprie suite che contengono vari tool per la protezione e la difesa, inclusi i firewall. Per iniziare, soprattutto se siete degli utenti poco esperti, potete utilizzare un antivirus gratuito, controllando le classifiche di quelli più efficaci. Vari siti affrontano la tematica e non avrete problemi ad identificare quello che fa al caso vostro. Qui potete trovare un interessante confronto tra quelli gratuiti e scegliere quello che più vi ispira.

47

Aggiornate l'antivirus

Una volta installato l'antivirus, se l'aggiornamento del database non parte in automatico provvedete ad effettuarlo voi. Controllate nelle impostazioni che l'aggiornamento automatico dei database dei virus sia sempre su ON. Allo stesso modo verificate che anche la protezione in tempo reale sia sempre attiva, in modo da proteggere la macchina costantemente durante la navigazione. Questi due dettagli sono un must per creare una barriera contro i virus ed essere avvisati quando tenta di installarsi automaticamente un software potenzialmente dannoso. La maggior parte degli antivirus gratuiti rinomati provvedono ad isolare il malware in automatico. Altri chiedono invece l'autorizzazione all'utente, offrendogli varie possibilità d'azione.

Continua la lettura
57

Effettuate una scansione completa

Una volta effettuati questi passaggi, avviate una scansione completa. Se avete il sospetto che il vostro pc sia infettato, non optate per la scansione veloce. Meglio invece effettuare una verifica estesa di tutti i dischi installati sul computer, con controllo delle sottocartelle. In questo modo è più semplice identificare i malware ed eliminarli. Gli antivirus aggiornati di fornirvi un elenco di tutti gli errori con le relative possibilità d'azione. In questo modo potete decidere di correggere le problematiche evidenziate ricorrendo alla quarantena, ovvero l'isolamento del virus, all'eliminazione o ad eventuali altre azioni proposte dal software.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di installare anche un firewall, un anti spyware ed un programma per la pulizia dei files spazzatura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come individuare e rimuovere i malware

Ecco una buona guida, tramite cui poter essere in grado di imparare come individuare e rimuovere anche i malware dal proprio pc, eliminando il pericolo d'incorrere in problemi e danni, a volte anche del tutto seri. Avere dei virus e malware sul proprio...
Sicurezza

Come evitare di prendere malware informatici navigando su internet

Il termine "malware" (abbreviazione dell’inglese "malicious software"), indica genericamente qualsiasi programma che, in un modo o nell'altro, arreca danni ai dispositivi informatici.I malware informatici possono nuocere in vario modo: mostrando all'utente...
Sicurezza

Come rimuovere malware dal PC con Combofix

Durante la navigazione internet può succedere che determinati siti contengano virus o installino senza il vostro consenso dei malware. È molto importante, dunque, proteggere il proprio computer mentre si naviga in internet. Ma se questo non bastasse,...
Sicurezza

Antivirus: i malware più pericolosi

Ormai tutti possiedono un computer o un dispositivo elettronico, e ormai tutti sanno l'importanza di proteggere essi dai cosiddetti “malware”, ovvero un gruppo di virus in grado di apportare danni al sistema informatico, a volte in modo permanente....
Sicurezza

Come eliminare i troyan

Il mondo di internet è un'intricata foresta virtuale ricca di contenuti, ma anche di pericoli. I più ingenui e inesperti potrebbero fidarsi di siti e documenti infetti da virus. Solitamente si tratta di malware, cioè dei programmi il cui scopo è danneggiare...
Sicurezza

Come eliminare il virus Polizia Postale

Nelle ultime settimane, il "Virus Polizia Postale" è abbastanza diffuso e, purtroppo, anche restando estremamente attenti, sono in tanti coloro che lo prendono nel proprio Personal Computer (PC). Precisamente, il malware di questo genere consiste in...
Sicurezza

Come eliminare un browser hijackers

Un browser hijacker è sostanzialmente un programma indesiderato, il più delle volte un addon o un plug-in, che si annida nel nostro browser web. Esso può causare delle modifiche alle impostazione di quest'ultimo. L'attività di un browser hijacker...
Sicurezza

Come eliminare i keylogger

Con il termine Keylogger s'intende l'insieme di quei software o hardware maliziosi che registrano ciascuna parola scritta mediante la tastiera del Personal Computer (PC) e che vengono utilizzati dagli Hacker con l'obiettivo di rubare i dati personali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.