Come eliminare le Applicazioni di Sistema da Mac OS X

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mondo dell'informatica costituisce una realtà a se stante rispetto a quella concreta non virtuale, questo perché è costruita secondo regole e comandi ben precisi, a misura di uomo, ma nello stesso tempo che è necessario avere ben presente per poter dare avvio alla giusta serie di azioni da parte del nostro computer. Ogni sistema hardware possiede un sistema operativo ben preciso, definito secondo regole specifiche e proprie che non è possibile applicare per similitudine a un sistema operativo diverso. Per quanto riguarda OS X, tra le varie procedure che è possibile eseguire c'è quella di eliminazione delle applicazioni, in funzione poi del tipo di applicazione potremmo benissimo trascinare l'icona del programma sul cestino per decidere di eliminare definitivamente un programma, ma per altre applicazioni, le cosiddette applicazioni di sistema come Mail, Photo Booth, iPhoto, Safari o QuickTime,, il procedimento appena descritto non è assolutamente ammesso. In questa occasione vedremo quindi come eliminare le applicazioni di sistema da Mac OS X. Buona lettura!

27

Il sistema del "trascinamento icona"

Tentando di rimuovere un'applicazione di sistema nel modo più canonico, ovvero trascinandola nel cestino, si incappa in un'errore generato dal Finder, segnalato in una finestra a comparsa. Quest'ultimo, infatti, impedisce il procedimento. Tale impossibilità è frutto del programma di "autotutela" di OS X che, così facendo, impedisce all'utente poco esperto di minare la stabilità del sistema a causa di cancellazioni errate.

37

Procedura corretta

Lanciate il Terminale da Applicazioni > Utility; poi inserite il seguente comando per selezionare la cartella da cui dovranno essere pescati i software da rimuovere: "cd /Applicazioni/". Questa operazione ovviamente può non essere uguali per tutti i dispositivi.

Continua la lettura
47

Comandi da digitare

Fatto ciò, digitate i seguenti comandi per eliminare le rispettive applicazioni: "sudo rm -rf Safari. App/"; "sudo rm -rf Mail. App/"; "sudo rm -rf FaceTime. App/"; "sudo rm -rf QuickTime\ Player. App/"; "sudo rm -rf Promemoria. App/"; "sudo rm -rf Scacchi. App/"; "sudo rm -rf Photo\ Booth. App/".

57

Accorgimenti importanti

Fate attenzione: nel caso abbiate abilitato la password di sistema, l'applicazione Terminale non mancherà di richiederla. Se così fosse, vi basterà inserirla per avviare i comandi e portare a termine le procedure di disinstallazione. Ricordate che durante il suo inserimento, questa, per motivi di sicurezza, non verrà visualizzata nel vostro schermo. Inoltre, prima di procedere all'eliminazione delle applicazioni, è vivamente consigliato fare delle copie di backup delle stesse, poiché non sarà possibile reinstallarle attraverso i server di Apple. Alcune di queste, però, sono presenti nel CD di installazione di Mac OS X, in dotazione alla confezione d'acquisto della macchina.

67

Procedura non utilizzabile con altri sistemi

Come ben sappiamo e come abbiamo appreso da questa guida l'eliminazione delle applicazioni richiedono un certo tempo e una certa attenzione. Inoltre l'eliminazione detta in questa guida può variare in altri dispositivi che son diversi appunto dal sistema MAC OS X.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come disattivare i programmi all'avvio in Mac OS X

Ogni volta che accendiamo il nostro Mac possiamo notare come alcune applicazioni o alcuni programmi tendano ad attivarsi in maniera automatica all'avvio del dispositivo, creando non pochi fastidi, legati soprattutto al fatto che possono rallentare notevolmente...
Mac

Come configurare mail o rimuovere un account con Mac OS X

Una delle prime cose da fare quando si acquista un PC è quella di configurare la mail in modo da poter, da subito, ricevere la nostra posta. Si tratta di un'operazione abbastanza semplice e veloce anche se gli account da configurare sono diversi. Vediamo,...
Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come eseguire un backup della posta da Mail (Mac OS X)

Mac OS x è un particolarissimo sistema operativo che viene utilizzato su tutti i computer sia fissi che portatili prodotti alla Apple. In questo modo il sistema operativo, essendo ottimizzato esclusivamente per questi dispositivi è in grado di sfruttare...
Mac

Come Aggiungere il Widget meteo alla dashboard in Mac OS X

Come è noto a chi possiede un computer Mac, Apple a partire dalla release 10.6 (altrimenti chiamata "Snow Leopard") ha introdotto un'interessante caratteristica chiamata "Dashboard" che, proprio come una vera e propria "plancia dei comandi", raccoglie...
Mac

I comandi base del Terminale su Mac OS X

Per imparare ad usare perfettamente un "Mac OS X.", è necessario saper impiegare il terminale, che è il principale shell a riga di comando del sistema Mac OS X, paragonabile al Command (cmd. Exe) di Windows o all'omonimo terminale presente anche su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.