Come eliminare lo spam dalla vostra mail

Tramite: O2O 27/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La posta indesiderata, comunemente chiamata spam, è un fastidioso e scomodo nemico della posta elettronica. Si tratta di un messaggio pubblicitario con lo scopo ben preciso di promuovere prodotti commerciali e di informare circa le nuove tecnologie. E fino a qui non sembra che lo spam sia un problema, ma molti spammer, ossia gli autori di tale messaggio, usano questo tipo di messaggi solo per truffare o raggirare le brave persone. Se anche la vostra posta elettronica è invasa da questi messaggi, niente paura! In questa guida vi spiegherò come eliminare lo spam dalla vostra mail.

27

Occorrente

  • Indirizzo di posta elettronica
37

Individuare tutti i messaggi che contengono la parola unsubscribe

Prima di tutto, è bene che sappiate che la maggior parte dei siti ai quali vi iscrivete, memorizzano e conservano il vostro indirizzo mail per poi farvi registrare alla loro newsletter. In questo modo la vostra posta sarà bombardata da messaggi di ogni tipo. Per fortuna, l'eliminazione è semplicissima e veloce. Vi basterà infatti individuare tutti i messaggi che contengono la parola "unsubscribe", aprirli ed accedere al link di cancellazione che si trova sotto la voce unsubscribe.

47

Creare dei filtri

Badate bene al fatto che non tutte le mail di pubblicità vi danno l'opportunità di eliminare l'iscrizione alla loro newsletter. La maggioranza di esse, vengono individuate subito dal provider che provvede esso stesso ad inserirle nella posta indesiderata. Spesso succede però di ritrovarci queste mail noiose nella posta in arrivo. In tal caso, non dovrete fare altro che memorizzare su un'agendina tutti gli indirizzi dai quali provengono questi messaggi e creare dei filtri in modo tale che questi spam vengano riconosciuti come indesiderati.

Continua la lettura
57

evitare di inserire l'indirizzo

Non dovete assolutamente dimenticare che un ottimo modo per difendersi dallo spam è la prevenzione. I bot, cioè quei siti o programmi che gli autori di spam usano per accumulare indirizzi ai quali inviare mail, analizzano le varie pagine di Internet per trovare mail che siano valide. Per fare in modo che il vostro indirizzo non capiti nelle loro mani, cercate di non inserirlo in pagine pubbliche o in siti che non vi ispirano fiducia o ancora nei post dei social network. Questi ultimi sono infatti i più controllati dagli spammer.

67

Segnalare tutti i messaggi spam prima di cancellarli

Infine, se il fornitore del vostro servizio email lo consente, segnalate tutti i messaggi di spam prima di cancellarli. Infatti molte persone eliminano questo tipo di messaggi senza nemmeno aprirli e in realtà sbagliano. Bisogna segnalare subito questo tipo di truffe in modo da aiutare il provider ad allargare la lista dei mittenti che risulteranno essere indesiderati. Seguendo questi miei piccoli consigli e accorgimenti, sarete finalmente liberi da questo terribile spam che invade di continuo la vostra posta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Recuperare E-mail Corrotte O Cancellate Su Windows Mail

Nella nostra routine quotidiana è capitato a chiunque di noi, per svista o distrazione di cancellare una mail che poi invece si rivela molto importante o necessaria per svolgere un compito. Può inoltre anche capitare che gestori e-mail che utilizzano...
Windows

Come ricevere avvisi di notifica mail sul desktop senza aprire account

Il vecchio metodo di comunicazione della lettera ha subìto un'importante evoluzione negli ultimi anni, trasformandosi in una corrispondenza prettamente digitale. Grazie alla posta elettronica abbiamo modo di inviare qualunque tipo di missiva, anche nell'angolo...
Windows

Come controllare un pc a distanza tramite e-mail

Può capitare di dover controllare il proprio personal computer pur non avendolo con sé. Impossibile? Assolutamente no! Utilizzando un software gratuito, veloce e semplice da capire, avrete la possibilità di controllare un PC a distanza consultando...
Windows

Imparare ad utilizzare Windows Live Mail

Windows Live Mail è un software per la gestione delle e-mail, dei contatti e del calendario. Imparare ad utilizzare questo programma è davvero molto semplice, per installarlo e configurarlo ci vogliono pochissimi minuti ed è perfetto per chi non vuole...
Windows

Come installare e configurare Windows Live Mail

Windows Live Mail è un utilissimo software per la gestione della posta elettronica, offerto da Microsoft su tutti i sistemi operativi a partire da Windows 7 e successivi. Per usufruire di questo 'client' su dei computer che girano con delle versioni...
Windows

Come fare il Backup automatico delle e-mail di Outlook

Ecco un sistema per salvaguardare la posta ricevuta con Microsoft Outlook eseguendo un backup automatico, tramite il programma GestrEmail. Uno dei principali problemi di Outlook è infatti la modalità di archiviazione della posta tramite un unico file...
Windows

Come impostare una suoneria ad ogni contatto e-mail

Con le nuove tecnologie ed i nuovi modelli usciti nel campo di telefonia e smartphone è possibile impostare una suoneria particolare ad ogni contatto, sia per le chiamate sia per i messaggi di testo. In questo modo possiamo sapere in anticipo chi ci...
Windows

Come trasformare la vostra camera in una sala karaoke con KaraFun

Il karaoke è la vostra passione? Vi piacerebbe trascorrere una serata in allegria con i vostri amici, cantando in coro le vostre canzoni preferite? Con KaraFun potete improvvisarvi cantanti, anche se non siete proprio intonati o andate fuori tempo. Karafun...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.