Come escludere un file dall’antivirus

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando scarichiamo e installiamo dei software sul nostro computer può capitare che questi siano riconosciuti come pericolosi dal nostro antivirus e, di conseguenza, eliminati automaticamente dal nostro sistema operativo. Questi software prendono in gergo il nome di "falsi positivi" poiché, pur essendo generalmente del tutto innocui, sono individuati dall'antivirus come pericolosi. Per questo motivo occorre dare alcuni comandi al computer, in modo che li escluda dal processo di eliminazione e impari a riconoscerli come software "buoni". In questa guida vediamo, attraverso pochi e semplici passi, come escludere un file o una cartella predefinita dal controllo realtime dell'antivirus.

26

Origine dei falsi positivi

Cerchiamo di capire perché il nostro prodotto di sicurezza rivela come malevoli software che in realtà non lo sono. Una prima risposta è dettata dal fatto che lo stesso software scaricato contiene delle istruzioni che tendono a manipolare parti integranti del nostro sistema operativo o vanno a manipolare altri programmi in esso installati. Un classico esempio di questo comportamento sono i software di cracking.
L'antivirus, non essendo in grado di distinguere se un tale comportamento sia malevole o meno, per la nostra sicurezza imbocca la strada più semplice, ossia la rimozione del software in esame, anche se questo è completamente innocuo. Tuttavia, se il software scaricato è innocuo ai nostri occhi, dando delle informazioni al nostro sistema operativo possiamo far si che l'antivurus lo ignori in fase di scansione, lasciandoci la libertà di proseguire nei nostri progetti.

36

Aggiunta di un file all'elenco delle esclusioni

Dopo avere spiegato come nasce questo problema andiamo a darne una soluzione escludendo la nostra cartella "Download" o escludendo direttamente un file. Il prodotto di sicurezza in esame è ESET NOD32, ma la guida è applicabile a qualunque antivirus.
Per prima cosa localizziamo la directory dove memorizziamo i download del nostro browser predefinito. Questa dovrà essere inserita nelle regole del nostro antivirus in modo da poter essere riconosciuta anche nelle seguenti scansioni e non dover ripetere ogni volta tutta la procedura. Sulla barra delle applicazioni clicchiamo con il tasto destro del mouse sull'icona del nostro antivirus. Accediamo alle sue impostazioni o, come nel mio caso, nella "Configurazione avanzata". Da qui potremo procedere per entrare nel menu delle esclusioni.
Cerchiamo, nella finestra delle impostazioni, la parola chiave "esclusioni". Ogni antivirus, da quelli freeware a quelli a pagamento, contengono questa configurazione. Nel caso di ESET, dobbiamo andare in "Computer, Antivirus & Antispyware" e poi in "Esclusioni". Cliccando su "Esclusioni" possiamo inserire una nuova regola che riguarderà o una intera directory o un determinato file. Nel mio caso, ESET non permette di aggiungere manualmente un singolo file come regola di esclusione, ma è possibile solo dopo che sia stato rilevato. A questo punto, per aggirare questa limitazione, basterà indicare la directory in cui risiede questo file per escluderlo dal controllo realtime.

Continua la lettura
46

Metodo alternativo

Esiste un modo differente per aggiungere un singolo file alle regole di esclusione del nostro antivirus. L'ottica è di risolvere il problema quando questi si presenta, ossia quando il nostro antivirus rileva che un dato file è un prodotto malevolo.
Qualora fossimo certi che si tratta di un falso positivo, dalla finestra di avviso andiamo ad aggiungerlo come regola di esclusione o semplicemente confermare la sua rimozione. Per fare questo basta cliccare sull'icona "Rimuovi" e il nostro falso positivo sarà ignorato durante la prossima scansione dell'antivirus, risolvendo il nostro problema.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come scovare un keylogger nel PC

Un keylogger è un programma in grado di intercettare tutto ciò che un utente digita sulla tastiera del proprio computer, e lo registra in un file di testo, spesso all'insaputa dell'utente. Si installa tramite qualcuno che ha accesso al computer, o tramite...
Sicurezza

Antivirus: i malware più pericolosi

Ormai tutti possiedono un computer o un dispositivo elettronico, e ormai tutti sanno l'importanza di proteggere essi dai cosiddetti “malware”, ovvero un gruppo di virus in grado di apportare danni al sistema informatico, a volte in modo permanente....
Sicurezza

Come usare al meglio l'antivirus immunizer 2010

La sicurezza online è un tema sempre più sensibile per l'utenza di tutto il mondo. Con la maggiore diffusione di computer e internet aumenta anche il rischio di virus e attacchi esterni. Proteggersi è dunque fondamentale e sono tanti i software che...
Sicurezza

Antivirus: i migliori gratis

La tecnologia, si sa, porta sempre dei miglioramenti e portiamo i nostri dispositivi tecnologici praticamente ovunque, ne siamo ormai dipendenti. Per questa ragione abbiamo anche la necessità di proteggere i nostri device elettronici da attacchi esterni...
Sicurezza

Come sceglie un antivirus gratuito

Navigare in internet, come ben saprete, apre un mondo di possibilità. Le informazioni rintracciabili in rete sono praticamente infinite ma fra le tante cose positive, anche la probabilità che il dispositivo venga infettato da un virus, è molto alta....
Software

I 10 migliori software antivirus

La prima cosa che bisogna fare al primo avvio di un computer, è certamente l'installazione del software antivirus, che possiamo definire la nostra guardia del corpo nell'oscuro e pericoloso mondo del web. In questa lista vi elencherò e vi spiegherò...
Windows

Come testare l'efficacia di un antivirus

L'antivirus è un software indispensabile che tutti i computer dovrebbero avere installato. In caso contrario, il sistema corre il rischio di essere infettato da virus, malware e spyware che su internet sono sempre più frequenti e pericolosi. Per questo...
Sicurezza

Come installare l'antivirus sul computer

L'antivirus è da sempre uno strumento indispensabile per la navigazione web, in particolare se utilizzate una piattaforma Windows. Vi protegge da malware, spyware e altri virus, che potrebbero infettare il vostro computer e comprometterne le prestazioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.