Come eseguire il reset del CMOS

Tramite: O2O 17/04/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il reset del CMOS consiste in un procedimento relativamente semplice da mettere in pratica. Essenzialmente si basa nel rimuovere qualsiasi genere di alimentazione dal computer, in modo tale che quest'ultimo, rimanendo senza corrente elettrica, possa perdere la memoria del bios. Nella memoria del bios, infatti, vengono salvate tutta una serie di informazioni basilari, come la data e l'ora del sistema e tante altre applicazioni o attività, che devono essere ricaricati sempre al successivo avvio del dispositivo. È proprio per questo motivo che, quando si lascia un PC spento per un lungo tempo senza che sia presente l'alimentazione esterna, nel momento in cui lo si va a riaccendere avrà, per esempio, data ed ora di default. Il motivo principale per il quale si consiglia di effettuare questo genere di operazione, è quello di tentare attuare la risoluzione dei problemi riguardanti l'avvio, sia dal punto di vista dell'hardware, che sotto l'aspetto dei software. In questa breve ma coincisa guida, pertanto, vedremo come eseguire il reset del CMOS (Complementary Metal-Oxide Semiconductor).

210

Occorrente

  • Cacciavite
310

Staccare il cavo di alimentazione e la batteria di un portatile

Per mantenere in memoria le informazioni anche quando si è in assenza una fonte di alimentazione esterna, il computer sfrutta la presenza di una batteria a tampone, la quale è posizionata e collegata sulla scheda madre stessa. La prima operazione che deve essere messa in pratica consiste nello staccare qualsiasi tipo di alimentazione esterna. Pertanto, nel caso in cui si fosse, per esempio, in possesso di un notebook, è necessario andare a rimuovere il cavo dell'alimentazione e la batteria esterna. Nel caso in cui questi passaggi non vengano eseguiti, ovviamente, il procedimento risulterà essere totalmente inutile, dal momento che l'alimentazione rimarrà attiva e non verrà generata la situazione e l'effetto che abbiamo citato in precedenza.

410

Svitare le viti presenti nel case di un pc fisso

Invece, nel caso in cui si fosse in possesso di un computer fisso, è necessario svitare le viti presenti nel case, avvalendosi dell'ausilio di un apposito cacciavite. Ovviamente le viti dovranno essere messe da parte. Invece se si si è in possesso di un computer portatile, è necessario rigirarlo, ricordandosi di chiudere immediatamente lo schermo, per poi andare a svitare tutti i vari coperchi che si trovano sotto al computer stesso.

Continua la lettura
510

Trovare il punto di localizzazione della batteria tampone

Successivamente, in entrambi i casi, occorrerà andare a trovare il punto in cui è posizionata la batteria tampone e, nel caso del notebook, questo tipo di operazione è leggermente più semplice, dal momento che tutti quanti i componenti interni sono ben visibili e riconoscibili. Tuttavia potrebbe aumentare la difficoltà a svitarla, nel caso in cui la batteria del CMOS non fosse rimovibile.

610

Trovare la batteria del CMOS e rimuoverla

Una volta che finalmente è stata trovata la batteria del CMOS, sarà necessario osservare attentamente il metodo con la quale quest'ultima è collegata alla scheda madre. Dobbiamo precisare che molto spesso viene utilizzato un semplice appoggio metallico, sul quale si va ad incastrare la batteria tampone. Quindi, in questo caso è fondamentale rimuoverla, avvalendosi dell'ausilio di un cacciavite, per poi metterla da parte.

710

Tenere il PC senza alimentazione e batteria per 15 minuti

Nel caso in cui, invece, la batteria fosse attaccata attraverso un cavetto, sarà opportuno staccare il cavo stesso, ovviamente prestando la massima attenzione a non danneggiarlo e a conservare la batteria. Una volta che è stato completato tutto questo procedimento, è necessario lasciare il computer aperto senza la batteria e privo dell'alimentazione, per un tempo che si aggira intorni ai 15 minuti.

810

Rimontare i componenti, a partire dalla batteria tampone

Una volta che sono finalmente trascorsi i 15 minuti previsti, sarà possibile rimontare i componenti, partendo dalla batteria tampone. Per effettuare questo tipo di operazione è necessario procedere con il reinserire correttamente la batteria tampone, collegandola alla scheda madre, ovviamente come era in origine. Anche quest'ultima procedura non è affatto complicata da mettere in pratica. Naturalmente è richiesta una buona manualità, ed è fondamentale attenersi scrupolosamente a quanto vi stiamo indicando.

910

Richiudere i vari coperchi, tentare l'accensione del computer

Dopo aver reinserito la batteria tampone, è necessario richiudere i vari coperchi che sono aperti con le viti originali, per poi rigirare il computer, nel caso si tratti di un notebook. In seguito al riposizionamento del computer, sarà quindi possibile tentare l'accensione, in modo tale da riuscire a verificare se il problema è stato risolto. Pertanto, se tutto dovesse essere andato per il verso giusto, si riuscirebbe a comprendere se la problematica era di pertinenza dal CMOS. Qualora il problema dovesse persistere, invece, sarà opportuno rivolgersi ad un centro di assistenza per computer, in modo tale da non danneggiare il dispositivo. Chi non è esperto in questi procedimenti o non sa seguire le varie operazioni che vi abbiamo elencato in questo tutorial, infatti, corre seriamente il rischio di arrivare a risultati non completamente corretti.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare molta delicatezza all'interno del computer per evitare di danneggiarlo.
  • Aprire il computer dopo averlo spento da 10 minuti, in modo che esso si raffreddi.
  • Per individuare la scheda madre è necessario trovare altri componenti come i blocchi di RAM o l'Hard Disk, in modo da riconoscerli, questi componenti sono attaccati alla scheda madre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come eseguire la scansione di un documento di testo con OpenOffice Writer

Abbiamo un testo stampato e lo vorremmo in formato digitale, per poterlo conservare più facilmente. L'idea però di metterci a copiarlo tutto e riscriverlo dall'inizio però non appare molto allettante, soprattutto se si tratta di molte pagine. Esiste...
Hardware

Come risolvere il problema di riavvio del bios

La parola BIOS è un acronimo che sta ad indicare la denominazione "Basic Input Output System". Esso non è altro che una riunione di una sequenza di indicazioni, atte a fornire le funzioni basilari per accedere all'hardware del computer ed alle periferiche...
Hardware

Come eliminare la password del bios

Alle volte può capitare di dimenticare la password impostata nel bios, specialmente se l'abbiamo inserita da poco. Purtroppo dimenticare questa specifica password comporta l'impossibilità di avviare il computer dal momento che viene gestita dal bios,...
Hardware

Come cambiare la cartuccia della Canon Pixma

Le Canon Pixma sono stampanti prodotte dall'azienda giapponese Canon, leader nel settore fotografico che da anni offre una vasta gamma di prodotti di ottima qualità. Le Canon Pixma rappresentano la scelta primaria di tutte le piccole, medie e grandi...
Hardware

Come risparmiare l'inchiostro delle cartucce epson

Fino a qualche anno fa, le cartucce ci lasciavano di punto in bianco e basta. Oggi, le nuove stampanti hanno un sistema di controllo dell'inchiostro che avvisa quando le cartucce sono scariche. Tuttavia, neanche questo è infallibile. Se anche tu sei...
Hardware

Come fare se il PC non si avvia

Click. Nulla. Premete il pulsante di accensione del computer ma non succede niente. È veramente un modo tremendo per iniziare la giornata! Benvenuti nel vostro incubo peggiore! Infatti, pochi problemi della sfera informatica sono più frustranti di quando...
Hardware

Come resettare il Bios

Se nel vostro computer avete modificato alcuni parametri presenti nel Bios, ed intendete poi ritornare a quelli preimpostati, potete farlo seguendo però delle linee guida ben precise, allo scopo di evitare errori che potrebbero irrimediabilmente pregiudicare...
Hardware

Come cambiare la pila o batteria tampone della scheda madre

Accendendo il computer, è possibile veder apparire uno schermo nero con incomprensibili scritte o magari dopo essere entrati nel sistema operativo è possibile notare degli errori nella data e nell'ora. Tuttavia, nonostante i vari tentativi di aggiornamento,...