Come eseguire il tar di una directory

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il comando tar su Linux viene spesso utilizzato per creare file di archivio. Tar. Gz o .tgz, chiamati anche "tarball". Questo comando ha un gran numero di opzioni, ma è sufficiente ricordare alcune lettere per creare rapidamente archivi con tar. Il comando tar può estrarre anche gli archivi risultanti. Ecco dunque come eseguire il tar di una directory.

28

Occorrente

  • Computer
  • Connessione Internet
  • Tar
  • Ubunto
38

Comprimere una singola directory

Il comando tar di GNU incluso nelle distribuzioni Linux ha una compressione integrata. Può creare un archivio. Tar e quindi comprimerlo con la compressione gzip o bzip2 in un unico comando. Ecco perché il file risultante è un file. Tar. Gz o. Tar. Bz2. Comprimi un'intera directory o un singolo file utilizzando il seguente comando: tar -czvf nome-di-archivio. Tar. Gz / percorso / a / directory-o-file. La v è sempre facoltativa in questi comandi, ma è utile.-f: permette di specificare il file-name dell'archivio. Se hai una directory chiamata "stuff" nella directory corrente e vuoi salvarla in un file chiamato archive. Tar. Gz dovresti eseguire il seguente comando:
tar -czvf archive. Tar. Gz roba.

48

Comprimere più directory

Mentre tar viene spesso utilizzato per comprimere una singola directory, è anche possibile utilizzarlo per comprimere più directory, più singoli file o entrambi. Basta fornire un elenco di file o directory invece di uno solo. Ad esempio: supponi di voler comprimere la directory / home / ubuntu / Downloads, la directory / usr / local / stuff e il file /home/ubuntu/Documents/notes. Txt. Dovresti solo eseguire il seguente comando:
tar -czvf archive. Tar. Gz / home / ubuntu / Downloads / usr / local / stuff /home/ubuntu/Documents/notes. TxtBasta elencare il numero di directory o file di cui si desidera eseguire il backup.

Continua la lettura
58

Escludere directory e file

In alcuni casi, potresti voler comprimere un'intera directory, ma non includere determinati file e directory. È possibile farlo aggiungendo un --excludeinterruttore per ogni directory o file che si desidera escludere. Ad esempio: supponi di voler comprimere / home / ubuntu, ma non vuoi comprimere le directory / home / ubuntu / Downloads e /home/ubuntu/. Cache; devi digitare:
tar -czvf archive. Tar. Gz / home / ubuntu --exclude = / home / ubuntu / Downloads --exclude = / home / ubuntu /. Cache. È possibile archiviare un'intera directory ed escludere tutti i file. Mp4 con il seguente comando: tar -czvf archive. Tar. Gz / home / ubuntu --exclude = *. Mp4.

68

Usare la compressione bzip2

La compressione gzip è più frequentemente utilizzata per creare file. Tar. Gz o .tgz, tar supporta anche la compressione bzip2. Ciò consente di creare file compressi con bzip2, spesso denominati file. Tar. Bz2,. Tar. Bz o. Tbz. Per fare ciò, basta sostituire -z per gzip nei comandi qui con a -j per bzip2. Gzip è più veloce, ma generalmente comprime un po' meno, quindi ottieni un file un po' più grande. Bzip2 è più lento, ma si comprime un po' di più, in modo da ottenere un file un po' più piccolo. Gzip è anche più comune, con alcuni sistemi Linux messi a nudo, incluso il supporto gzip di default, ma non il supporto bzip2. In generale, però, gzip e bzip2 sono praticamente la stessa cosa ed entrambi funzioneranno allo stesso modo. Una volta che hai un archivio, puoi estrarlo con il comando tar. Il seguente comando estrarrà il contenuto di archive. Tar. Gz nella directory corrente.
tar -xzvf archive. Tar. Gz. È lo stesso del comando per la creazione di archivi che usato nel passo precedente, tranne che l'-xinterruttore sostituisce lo -cswitch. Questo specifica che vuoi x ritagliare un archivio invece di crearne uno. Ad esempio, il seguente comando estrarrà il contenuto del file archive. Tar. Gz nella directory / tmp. Tar -xzvf archive. Tar. Gz -C / tmp. Se il file è un file compresso con bzip2, sostituire "z" nei comandi precedenti con una "j".

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di estrarre il contenuto dell'archivio in una directory specifica. Puoi farlo aggiungendo l' -Cinterruttore alla fine del comando.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Con eseguire il debugging di un programma scritto in Java

La scrittura di un programma o di un software specifico destinato a svolgere determinate funzioni è un processo lungo e articolato. Maggiore sarà l'articolazione di tale processo, maggiore sarà la complessità e la completezza che il software realizzato...
Programmazione

Come iniziare con Xcode

XCode contiene una suite di strumenti per lo sviluppo di software OS X e Ios. Questa suite dà la possibilità agli utenti registrati di lavorare per lo sviluppo di programmi in C, C++, Cocoa. Si tratta, riassumendo, della programmazione di applicazioni...
Programmazione

Come iniziare a usare Zend Framework

Oggigiorno, grazie alle nuove tecnologie informatiche, è possibile usufruire di tantissimi sistemi efficienti, utili per semplificare alcune procedure lavorative che girano nella rinomata rete internet. A tal proposito, nei passi di questa guida, vi...
Programmazione

Come creare un file eseguibile Java

Quando si parla di Java si intende un linguaggio di programmazione che è stato pensato e realizzato allo scopo di non dipendere dalla piattaforma di esecuzione. Questo, dunque, può essere sfruttato da sistemi come Windows, Linux, Unix, ecc. Per questi...
Programmazione

Come spostare un file in Java

Spostare i file in Java potrebbe sembrare inizialmente un'operazione complessa, ma con un po' di attenzione potremo farlo semplicemente da soli, senza dunque rivolgerci ad un tecnico informatico specializzato. Così facendo, non solo potremo imparare...
Programmazione

Come inserire musica di sottofondo in Java

Che sia lavoro, che sia relax o qualsiasi altro momento una bella canzone di sottofondo non guasta mai e ascoltando le nostre preferite ci fa felici, ecco che oggi andiamo a vedere come inserire musica di sottofondo in Java. Per prima cosa andiamo a creare...
Programmazione

Come programmare in java su Linux

Ai giorni nostri la programmazione è sempre più avanzata e ci sono numerosi modi e piattaforme per effettuare la programmazione. Tra i software più utilizzati troviamo Java, inoltre si può programmare su varie piattaforme tra cui anche Linux. Nei...
Programmazione

Come configurare un sito HTTPS con Apache

Grazie ad alcune semplici indicazioni ed annotazioni, leggendo questa guida, capirete come configurare un sito HTTPS con Apache. Vi indicherò come eseguire una completa configurazione del più diffuso e famoso web server al mondo che viene utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.