Come eseguire la configurazione iniziale e ordinare i canali nel decoder premium

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il decoder premium è uno dei più all'avanguardia esistenti sul mercato, per via della sua alta qualità e funzionalità. La prima volta che utilizzi questo decoder dovrai eseguire la configurazione iniziale utile a ottimizzare la visione dei programmi. In questa guida cercheremo di illustrarvi, passo passo, come eseguire la configurazione iniziale e come andare ad ordinare i canali nel decoder premium.

28

Occorrente

  • un decoder premium con telecomando e un televisore
38

Quando accendi il decoder ti apparirà una schermata di benvenuto, che farà in modo che tu scelga le impostazioni ideali alla visione dei canali. Ora, per navigare sul menù utilizza il telecomando per definire le impostazioni che desideri. Quindi premi i tasti di navigazione con le frecce destra e sinistra, alto e basso del telecomando per spostarti tra le opzioni del menu, e ok per confermare, mentre il tasto back per tornare al menu precedente.

48

A questo punto, inizia selezionando la lingua del decoder. Ti sarà possibile eseguire il cambio lingua che il decoder utilizza nei menu e sotto menu. Per cambiarla, seleziona quella desiderata con i tasti di navigazione del telecomando e premi il tasto ok per confermare e proseguire. Adesso, sempre nella stessa pagina, scegli ora il tipo di televisore, ovvero il formato con cui desideri vedere i programmi, per esempio sedici noni, 4:3 ecc.. E clicca ok, quindi su impostazione colore seleziona rgb standard. Fatto ciò procedi alla ricerca dei canali.

Continua la lettura
58

La ricerca dei canali può essere sia automatica che manuale. Quella automatica prevede che il decoder ti cercherà tra tutte le frequenze i canali che possono essere agganciati e quindi visibili. La ricerca manuale prevede invece che Sri tu a selezionare la frequenza e potrai scegliere se salvare o meno i canali agganciati su quella frequenza. Comunque una volta effettuata l'operazione salviamo la nostra lista di canali e passiamo ad ordinarli.

68

Per questa operazione, avrai disponibile tre opzioni. Puoi fare ordinamento premium se sei in possesso di una tessera, poiché i canali trovati saranno automaticamente ordinati in modo da rendere agevole la visione e premi ok per confermare. Puoi selezionare ordinamento base dove i canali trovati verranno ordinati automaticamente secondo un criterio concordato dalle emittenti televisive e fai ok per confermare. Altrimenti puoi selezionare nessun ordinamento automatico, dove i canali verranno memorizzati nell'ordine in cui vengono trovati e sei tu che puoi selezionarli manualmente e ordinarli a tuo gusto e piacimento. Sperando di esserti stato utile ti auguro buona visione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seleziona il formato sempre in formato sedici noni, poiché tutti i film di oggi vengono trasmessi in questo modo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come installare e usare il decoder Zephir

Nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come poter installare e usare correttamente il decoder digitale terrestre Zephir. Come sapete, dopo lo spegnimento della tv analogica, per continuare a vedere i vostri canali e programmi preferiti, dovrete...
Elettronica

Come scegliere quale decoder HD comprare

Il decoder HD è ormai diventato un apparecchio di uso comune in quanto indispensabile per due servizi entrambi molto richiesti: i canali delle payTV e la visione della TV satellitare (per cui naturalmente si rende indispensabile anche una parabola)....
Elettronica

Come impostare canali satellitari

Il progresso della tecnologia e l'abbassamento dei costi hanno fatto diventare il decoder un ornamento essenziale nei salotti degli italiani. Le proposte di abbonamento sono moltissime e di tutti i tipi (on demand, pay per view, pacchetti) ma ci sono...
Elettronica

Come far funzionare un decoder digitale terrestre

Il 4 Luglio 2012 l'Italia ha terminato il passaggio da tv analogica a digitale, come richiesto dalla Commissione Europea, quindi oggi obbligatoriamente tutti i televisori in commercio sono dotati di un sintonizzatore digitale terrestre DVB-T. Il nome...
Elettronica

Come fare la ricerca dei canali con decoder telewire modello 3601

Siete stanchi di guardare sempre gli stessi programmi e i medesimi canali televisivi? Con l'avvento del digitale terrestre (DTT), parecchie cose sono cambiate e alcune rimangono abbastanza oscure: infatti, sono stati aggiunti numerosi canali gratuiti...
Internet

Come sintonizzare i canali Rai

Siamo ben felici di proporre ai nostri lettori e lettrici, che sono interessati a questo genere di argomento, un articolo, attraverso il cui aiuto, concreto e reale, poter imparare come e cosa si deve fare, per sintonizzare i canali Rai, nella maniera...
Elettronica

Come Sintonizzare Il Digitale Terrestre

Oggi, tutti abbiamo una TV che ci permette di passare un po' di tempo libero e in alcuni casi ci fa pure compagnia. Naturalmente, guardandola, scopriamo tante cose che non conoscevamo, quindi è anche una fonte di cultura. Tuttavia, il passaggio dall'analogico...
Elettronica

Come sintonizzare i canali del decoder I-Can

In Italia, ormai da qualche anno, è stata effettuata una vera e propria rivoluzione nel mondo televisivo, passando dal vecchio segnale analogico al nuovo segnale digitale. Questo ammodernamento ha permesso di aumentare la qualità delle immagini e la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.