Come eseguire la Pulitura Disco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Più di una volta vi sarà capitato di ritrovarvi il vostro computer andare a rilento o con la memoria interna piena e dei files senza avere più spazio libero dove poterli salvare. Quando l'Hard Disk su cui è installato il sistema operativo risulta essere pieno, il suo funzionamento è compromesso ed il computer tende ad essere molto meno scattante. Windows offre tra i suoi tools di fabbrica, la PULITURA disco: uno strumento di estrema efficacia e facile da eseguire per liberare spazio su disco senza cancellare i nostri dati.

24

Ecco spiegato come eseguire una pulitura disco.
Esistono due metodi per poter eseguire la pulitura disco; la prima la si inizia aprendo risorse del computer, selezionando il disco rigido sul quale eseguire la pulitura, pulsante destro, proprietà ed infine PULITURA DISCO. Il secondo metodo è invece quello di andare sul menù avvio, programmi, accessori, utilità di sistema fino a PULITURA DISCO; ovviamente anche da qui selezionare l'hard disk o la partizione di esso desiderato.

34

Avviato il programma, vi apparirà sul vostro monitor una finestra dalla quale vi sarà possibile spuntare ciò che vorrete ripulire ed eliminare. Per farlo basterà cliccare semplicemente sul quadratino posto sulla sinistra della dicitura e vedrete comparire una spunta ad indicare il suo selezionamento. Sulla destra di ogni dicitura dell'elenco troverete invece il numero corrispondente ai Bytes di spazio che andrete a liberare eliminando i files relativi alla voce. Tra le voci selezionabili ci sono i file presenti nel cestino, i file temporanei creati dal sistema operativo, i file temporanei di internet e via dicendo. Il mio consiglio, per una buona pulizia è di selezionare tutto. State tranquilli che selezionando tutto, nonostante verranno cancellati e liberati molti Mega Bytes di spazio sul vostro Hard Disk, il sistema operativo, i programmi ed i vostri file personali non saranno nè cancellati e nemmeno compromessi. Al fondo dell'elenco, sempre sulla destra troverete il totale dei MB che andrete a liberare con la pulitura disco.

Continua la lettura
44

Cliccando su avanti, si avvi la cancellazione dei file, la sua esecuzione la si può vedere con la barra sottostante che mostra la progressione del lavoro avviato. Tale procedura comporterà pochi minuti al massimo, al termine del quale il vostro computer portatile o fisso che sia sarà sicuramente più veloce di prima è con più spazio libero sull'HARD DISK nel quale avete eseguito la PULITURA DISCO.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come riavviare Windows 7 in seguito ad un errore del disco di sistema

Quando avviate "Windows 7" si blocca il Sistema Operativo, riportando la frase "Errore disco di sistema" o "Disk system failure"? Nessuna paura, in quanto la riparazione di "Windows 7" richiede lo svolgimento di poche semplici azioni. Questo Sistema Operativo...
Windows

Come sostituire il disco fisso di un pc con hdclone

L'hard disk drive in sigla HDD, normalmente abbreviato in hard disk, anche chiamato disco rigido o disco fisso, o ancora Hard Disk interno è una tipologia di dispositivo di memoria di massa che utilizza uno o più dischi magnetici per l'archiviazione...
Windows

Come formattare un disco in formato exFAT su Windows 7

Come molti di noi sapranno, in Windows si può formattare una partizione in formati differenti, ciascuno dei quali è adatto ad un particolare uso o ad una particolare dimensione del disco/partizione. Il formato exFat è stato introdotto dal service pack...
Windows

Come deframmentare il disco rigido utilizzando diskeeper 7

La deframmentazione del disco rigido è un processo grazie al quale è possibile rimuovere i file memorizzati nella cache e quelli temporanei dalla memoria del PC. Per eseguire la deframmentazione, normalmente basta seguire questo percorso: Start, programmi,...
Windows

Come clonare il proprio disco fisso

Cambiare il disco fisso è in teoria molto semplice, ma piuttosto noioso. Infatti una volta acquistato il nuovo disco fisso, occorre trasportare tutti i file dal vecchio. Se non volete formattare poi, dovete clonare interamente il vostro vecchio disco...
Windows

Come deframmentare il disco fisso con JKGDefrag GUI

Certamente vi è già capitato di dover attendere per alcuni interminabili secondi l'apertura di un programma installato sul vostro disco rigido del computer. Quella che prima era un'operazione pressoché istantanea si è trasformata nel corso del tempo...
Windows

Come creare un disco di ripristino

A chi non è capitato utilizzando il proprio computer di andare incontro ad un errore grave? Per ovviare a questo problema, il produttore mette a disposizione dell'utente un disco di ripristino che basta inserire e tutto è risolto. Ma se non siamo in...
Windows

Windows e la pulizia avanzata del disco

Sicuramente ci sarà capitato almeno una volta, di trovarci al computer e attendere molto tempo per l'esecuzione di un programma; o addirittura che, lo stesso, si impalli completamente e recuperare il tutto grazie al Task Manager. Esiste però, una soluzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.