Come eseguire un backup della posta da Mail (Mac OS X)

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Mac OS x è un particolarissimo sistema operativo che viene utilizzato su tutti i computer sia fissi che portatili prodotti alla Apple. In questo modo il sistema operativo, essendo ottimizzato esclusivamente per questi dispositivi è in grado di sfruttare molto meglio l'hardware di cui sono composti questi computer, rendendoli molti più stabili e veloci. Tuttavia, se siamo abituati ad utilizzare il classico sistema operativo Windows, ed è la prima volta che ci troviamo ad utilizzare un Mac Os X, per riuscire ad imparare le varie funzionalità potremo ricercare su internet delle guide che ci mostrino le vari operazioni che dovremo compiere. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad eseguire un backup della posta da mail su sistema operativo Mac OS X.

26

Occorrente

  • Sistema Operativo Mac OS X
36

Salvare il contenuto di tutte le caselle e-mail

Innanzitutto per salvare il contenuto di tutte le caselle e-mail presenti sul tuo Mac, dovremo trascinare sulla scrivania la cartella Mail (intesa come applicazione) tenendo premuto il tasto "Opzione". Questa si trova nella cartella "Libreria", all'interno della cartella "Inizio". Successivamente potremo masterizzare la nostra cartella Mail su un CD, oppure salvarne il contenuto in un disco esterno.

46

Selezionare fisicamente le mail

Nel caso in cui volessimo salvare anche qualche mail in un formato di testo, potremo selezionare "fisicamente" le mail che ci interessano direttamente dal programma, quindi andare a selezionare dal menù "Archivio" la voce "Registra con nome" e salvare le mail in uno dei formati che ci vengono proposti nel menù "Formato". Una volta che avremo reinstallato il programma Mail, potremo procedere col ripristinare la cartella che abbiamo salvato sulla scrivania. Dal menù "Archivio" del programma dovremo selezionare "Importa caselle" e, successivamente, scegliere la cartella in questione, in questo modo ci ritroveremo le e-mail dei nostri account POP (o di un eventuale account IMAP) che avamo in precedenza.

Continua la lettura
56

Effettuare il backup delle mail

Inoltre, esiste un altro metodo per fare il backup delle nostre mail, semplicemente scaricando un programma che ci da la possibilità di copiare i nostri dati. Email Backup è un software molto semplice da usare che ci consentirà di realizzare automaticamente backup delle nostre mail. Email backup, presenta un'interfaccia molto semplice e intuitiva da utilizzare, nella quale possiamo scegliere il giorno e l'ora dell'esecuzione del nostro backup. Qui sotto troveremo il link di download, tramite il quale è possibile scaricare direttamente il programma (http://www.macupdate.com/download.php/22498/emailBackup_2.0.zip)

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come configurare la PEC su Mail in Mac OS X

La PEC è la posta certificata ed è utile per dare carattere ufficiale alle comunicazioni e-mail, esattamente come avviene con la raccomandata. Nelle amministrazioni viene utilizzata da tempo, motivo per il quale sono tanti i cittadini che decidono di...
Mac

Come eliminare le Applicazioni di Sistema da Mac OS X

Il mondo dell'informatica costituisce una realtà a se stante rispetto a quella concreta non virtuale, questo perché è costruita secondo regole e comandi ben precisi, a misura di uomo, ma nello stesso tempo che è necessario avere ben presente per poter...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

I comandi base del Terminale su Mac OS X

Per imparare ad usare perfettamente un "Mac OS X.", è necessario saper impiegare il terminale, che è il principale shell a riga di comando del sistema Mac OS X, paragonabile al Command (cmd. Exe) di Windows o all'omonimo terminale presente anche su...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come creare file zip con Mac OS X

Abbiamo necessità di inviare, via e-mail, tanti file ad un collega per lavoro? Oppure spedire le foto delle vacanze ad un amico, senza doverle caricare tutte una per volta? Basterà archiviare tutti i nostri i documenti in un comodo file zippato. Il...
Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come disattivare i programmi all'avvio in Mac OS X

Ogni volta che accendiamo il nostro Mac possiamo notare come alcune applicazioni o alcuni programmi tendano ad attivarsi in maniera automatica all'avvio del dispositivo, creando non pochi fastidi, legati soprattutto al fatto che possono rallentare notevolmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.