Come esportare i dati da una tabella Access

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Si procederà, nella guida che segue, a spiegare attraverso alcuni semplici passaggi, come fare per trascrivere in automatico tutti i dati contenuti in una tabella Access all'interno di un file con differente formato. Un'operazione di questo tipo vi consentirà di aver accesso a tutte le informazioni esportate. Quali sono i risultati? Vediamone alcuni: qualora esportiate il tutto su un foglio Excel, avrete modo di calcolare i dati con estrema semplicità; un' altra opportunità riguarda invece l' esportare i dati, servendosi del formato di solo testo (TXT), il quale, di conseguenza, consentirà invece di far occupare agli stessi meno spazio in un Hard disk, ecc. Nei paragrafi successivi, si vedrà proprio l'ultima delle sopracitate possibilità, per quanto la procedura sia molto simile anche per formati diversi.

25

Occorrente

  • Microsoft Access installato correttamente
  • Windows installato correttamente
  • Blocco note di Windows
35

Ovviamente, per poter dar via al lavoro che state per attuare, dovrete avere a portata di mano un documento Access già salvato, contenente almeno una tabella con dei record; in seguito all'apertura del database (non della tabella) dovrete procedere a cliccare sul nome della tabella da esportare; posizionatevi adesso su ESPORTA per visualizzare un 'sottomenù' con l'elenco dei vari formati tra i quali sarà possibile scegliere.

45

Al fine di rendere il tutto più chiaro, facciamo alcuni esempi. Qualora sceglieste, ipotizzando, "FILE DI TESTO", verrà visualizzata la finestra "ESPORTA - FILE Di TESTO" all'interno della quale avrete la possibilità di:
a) scegliere in quale luogo salvare e come denominare il file di testo (mediante l'apposito pulsante SFOGLIA).
b) scegliere se salvare la formattazione e il layout dei dati (almeno quello che si può salvare in un file di testo).
c) Aprire, appena terminata la procedura, il file contenente i dati esportati.

Ove mai sceglieste di esportare anche la formattazione, cliccando su OK, vi verrà chiesta la codifica (ovvero il numero e il tipo di simboli rappresentabili). Lascia invariati i dati di default e confermate. All'interno del file di testo le informazioni saranno rappresentate come nel file sotto riportato.

Continua la lettura
55

Se nella finestra "ESPORTA - FILE Di TESTO" non attiverete l'opzione "ESPORTA DATI CON%u2026", selezionando OK si aprirà il riquadro "ESPORTAZIONE GUIDATA TESTO" attraverso il quale potrete scegliere se trascrivere i dati in orizzontale ("DELIMITATO%u2026") o in colonne verticali, similmente a quanto accade per Access ("A larghezza fissa%u2026"). A questo punto, scegliete i simboli da utilizzare per delimitare le informazioni e al termine cliccate sul tasto FINE.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare e utilizzare una query per salvare come tabella le informazioni estratte in Access

Utilizzando spesso dei database, potrebbe essere possibile dover ricorrere all'impiego delle query in maniera continuativa e non voler ripetere sempre le stesse operazioni. Una query è un accesso da parte di un utente ad un database per riuscire a compiere...
Windows

Come creare una tabella su Access

Ormai tutti oggi sanno quanto sia importante per una impresa, o per qualsiasi persona che archivia dati e informazioni sul proprio computer, attuare una corretta e funzionale selezione e organizzazione dei dati all'interno di un Database. Per fortuna...
Windows

Come esportare i dati in Excel

In questo tutorial vi spiegheremo come esportare i dati in Excel. Esso è un programma famoso probabilmente, prodotto dalla Microsoft. Usando Microsoft Excel potrete realizzare delle "tabelle dinamiche", cioè tabelle che aggiornano in automatico i risultati...
Windows

Come importare dati da Excel ad Access

All'interno di questa breve guida spiegheremo come importare i dati da Excel ad Access. Il pacchetto Microsoft Office, infatti, offre nelle sue svariate funzioni la possibilità di intercambiabilità dei dati da un applicativo ad un altro con estrema...
Windows

Come Raggruppare I Dati Nei Report Di Access

Con Microsoft Office si possono creare in modo semplice e veloce dei dati da inserire nei report di Access, e che consentono di mettere in evidenza e nel contempo riepilogare i temi presenti in un determinato database. Di conseguenza in base alle proprie...
Windows

Come formattare un foglio dati con Access

Office Access è uno dei più geniali software per l'archiviazione di dati in tabelle, mettendoli in relazione fra di loro, è un il modo più semplice di gestire i database. Access è incluso nel pacchetto Office, insieme a: Excell, Power Point, World....
Windows

Come ordinare i dati in una tabella Pivot

Creare tabelle con Excel è senza dubbio il metodo migliore e più veloce per organizzare dati. Chiunque inizi un lavoro presso un'azienda ha bisogno di imparare ad usare i programmi Office per poter affrontare il lavoro nel migliore dei modi.Microsoft...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Access

Microsoft Access è uno dei programmi del pacchetto Office più adoperati dagli utenti. È quello più utilizzato ma allo stesso tempo un po' più complicato da usare. Esso ha la funzione di creare archivi informatici e database. In poche parole in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.