Come evitare che il router si surriscaldi troppo

Tramite: O2O 31/05/2021
Difficoltà: facile
111

Introduzione

Spesso capita che un router costantemente connesso ad internet e alla presa elettrica si surriscaldi troppo. Ecco una pratica guida su come ovviare a questa problematica continuando ad utilizzare in tranquillità il proprio router. Una temperatura eccessiva causa, quasi sicuramente, problemi nella connessione e può addirittura causare la rottura dell'apparecchio. Per controllare la temperatura è sufficiente posizionare la mano sulla parte superiore del dispositivo: questa deve apparire a malapena tiepida, nel caso in cui "scotti" è fondamentale cercare di abbassare la temperatura con dei metodi molto semplici. È possibile che ciò accada anche nei modelli di router più innovativi e deriva, innanzitutto, dalla posizione in cui è collocato il router. Seguendo questi pratici consigli sarà possibile evitarne o quantomeno limitarne l'aumento di temperatura.

211

Occorrente

  • Ventola esterna
  • Base d'appoggio
  • Pennellino a setole morbide
311

Evitare fonti di calore

Posizionare sempre il router lontano da fonti di calore o dalla luce solare. Sia la scatola in plastica che contiene la scheda elettronica sia gli altri componenti sono particolarmente delicati e, se posti a contatto con fonti di calore dirette, possono facilmente danneggiarsi. Un ottimo modo per ovviare al problema della luce solare è collocare il router all'ombra di altri oggetti più alti ed ingombranti, in modo da essere continuamente protetto anche nelle ore più calde della giornata o in luoghi in cui non arrivi la luce diretta del sole.

411

Consentire il passaggio dell'aria

Ogni router, soprattutto quelli di ultima generazione, possiede un sistema di raffreddamento autonomo e interno, costituito da ventole che fanno circolare l'aria e impediscono il repentino aumento di temperatura. L'aria generata dalle ventole viene espulsa tramite delle piccole fessure o da dei forellini (che variano in base al modello e alla marca); è quindi necessario e fondamentale permettere il passaggio di quest'aria, controllando che i forellini non siano ostruiti da polvere o oggetti vari e, soprattutto, facendo attenzione a non coprirli con dei fogli di carta.

Continua la lettura
511

Favorire la dispersione di calore

Se solleviamo un router ci accorgeremo di come sulla parte inferiore su cui si poggia siano sempre presenti dei piedini in gomma o in plastica. La presenza di questi gommini è fondamentale poiché creano uno spazio tra il router stesso e la superficie su cui esso poggia, favorendo così la dispersione di calore dai forellini. Se questi piedini non fossero presenti, il router poggerebbe direttamente sulla superficie di appoggio e quindi non ci sarebbe lo spazio per favorire la dispersione di calore. Qualora i piedini in plastica o i gommini dovessero staccarsi dal supporto, sarebbe bene sostituirli immediatamente per agevolare il flusso d'aria calda ed evitare che il router raggiunga temperature pericolose che pregiudichino il coretto funzionamento dello stesso.

611

Aggiungere una ventola esterna

Qualora, nonostante le accortezze, il router risulti essere ancora surriscaldato, una soluzione alternativa potrebbe essere quella di utilizzare delle ventole esterne facilmente reperibili ed economiche, che si collegano direttamente al router mediante delle porte USB. Per avere il massimo rendimento delle ventole esterne, sarebbe più corretto posizionarle in direzione delle fessure o dei forellini di areazione per supportare l'azione delle ventole interne e, quindi, raffreddare l'apparecchio. Una corretta ventilazione è fondamentale per prolungare la durata e le prestazioni di un router Wi-Fi.

711

Pulire le prese d'aria

Tenere sempre le prese d'aria del router pulite e libere da polvere e sporco accumulati per consentire la corretta circolazione dell'aria. Per fare ciò, sarà sufficiente passare un pennellino a setole morbide nelle fessure delle prese d'aria e soffiare, senza necessariamente smontare il router. Inoltre, quando il router viene riposto, bisogna tenerlo in posizione verticale per una migliore dissipazione del calore; così facendo, quando verrà rimesso in uso, fornirà subito il massimo delle sue prestazioni non appena verrà riacceso.

811

Disattivare le funzioni non necessarie

A seconda dell'utilizzo, potrebbero esserci delle funzioni che contribuiscono al surriscaldamento del router che possono essere anche disabilitate. Alcuni servizi non critici come i registri di connessione. Possono essere disabilitati per ridurre al minimo il lavoro dell'apparecchio. Ciò si tradurrà in prestazioni migliori e minore produzione di calore. Tuttavia, sarebbe meglio non smanettare troppo con queste impostazioni se.

911

Spegnere il router

Una soluzione alternativa per preservare il vostro router da temperature esagerate potrebbe essere quello di spegnerlo nei momenti in cui non è necessario, come ad esempio di notte o quando siete fuori casa, in modo tale da non favorire il surriscaldamento dello stesso anche quando non viene utilizzato. La maggior parte dei router e modem è dotata di un piccolo pulsante di accensione e spegnimento situato sul retro, per cui non è necessario neanche staccare la spina.

1011

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Cosa fare se il router non funziona più

Il router è un punto di accesso (access point) che permette al computer di casa e ad altri dispositivi di connettersi alla rete Wifi. Il compito del router è quello di assegnare indirizzi IP e di instradare i pacchetti di dati in rete. Grazie al router...
Hardware

Come collegare il router al modem

Complicazioni nel collegare il router al modem? Non è una operazione cui richiede eccezionali conoscenze tecniche, bensì, basterebbe leggere attentamente questa minima guida, chiara e semplice, provvista di immagini e di facile comprensione e montaggio,...
Hardware

Come sostituire un router

Come voi lettrici e lettori ben saprete, il router è quel componente essenziale della nostra vita di oggi in quanto ci da la possibilità di connetterci alla rete internet per poter navigare; questo oramai è fondamentale sia per necessità lavorative,...
Hardware

Come collegare due router wifi alla stessa linea ADSL

A volte si può avere la necessità di utilizzare due router o più sulla stessa linea ADSL. Magari per potenziare il segnale in qualche remoto angolo della casa oppure per permettere a più dispositivi di essere connessi contemporaneamente. Per collegare...
Hardware

Come configurare un router Netgear

Un modem router è un dispositivo in grado di connettersi a internet tramite un cavo telefonico. Queste consente a più dispositivi di connettersi alla rete. Utilizzando un punto di accesso wireless, sarà possibile connettersi alla rete con vari dispositivi...
Hardware

Come collegare due router wireless

Se il segnale wireless della nostra casa non è eccelso, possiamo ottimizzarlo utilizzando due router, facendo in modo che ci raggiunga maggiormente amplificato e, quindi, ci permetta di navigare senza disconnettersi di continuo. Per eseguire questa delicata...
Hardware

Come collegare due router in cascata per creare una connessione Wi Fi

Quando si possiede una connessione ad internet mediante un router, può capitare che quest'ultimo presenti dei problemi nel collegamento oppure che sia eccessivamente lento. Per arginare questo problema però è possibile collegare due router in cascata...
Hardware

Come conoscere le porte di configurazione di un router

Capita non di rado che mentre stiamo navigando su internet, cercando di scaricare qualche file di tipo audio o video, il download venga bruscamente bloccato e veniamo informati tramite un messaggio che ci appare sulla schermata del video, che è presente...