Come evitare il buffering

Tramite: O2O 09/05/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Nel ramo informatico si utilizza il termine buffer per indicare un dispositivo di memoria impiegato per contenere dati temporanei nell'operazione di trasferimento degli stessi tra i computer. In parole semplici il caricamento dei dati (buffering) ha la funzione di snellire e velocizzare i tempi di esecuzione di questo trasferimento. Così facendo si riducono notevolmente i tempi morti. Una delle classiche operazioni in cui è nevralgico il ruolo del buffering è quando si masterizza un cd oppure si assiste ad un evento in streaming. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli su come è possibile evitare il buffering.

26
Occorrente
  • Connessione internet
  • Dispositivi
36

Limitare le connessioni

Generalmente se al Wi-Fi sono collegati altri computer oppure gadget lo streaming può risentirne. Ciò si verifica specialmente se altre persone stanno guardando un video. Per evitare problemi bisogna quindi scollegare gli altri dispositivi che sono connessi alla rete. Questo procedimento deve essere effettuato anche se in apparenza sembra che non si stia scaricando niente. In parole semplici maggiore è il numero di dispositivi e minore è la velocità di connessione. In questo caso il proprio router deve smistare il traffico di tutti i dispositivi che sono connessi ad esso.

46

Pulire la cache

Ogni volta che viene utilizzato internet alcuni dati vengono salvati temporaneamente. Infatti, se bisogna visitare nuovamente quelle pagine occorre minor tempo per il caricamento. Questa area di memoria viene chiamata "cache"; essa offre sicuramente un grande servizio. Però la "cache" tiene in memoria anche pezzi di internet che in seguito possono non servire. La conseguenza è che tutti i file che sono stati scaricati dal proprio browser possono causare un rallentamento. In questo caso si ha una ripercussione sulla resa del video. La soluzione al problema è quella di cancellare la cronologia delle pagine visitate in passato.

Continua la lettura
56

Limitare l'accelerazione

È importante sapere che l'accelerazione hardware può rendere lo streaming video irriconoscibile. Vale a dire con una risoluzione che è particolarmente sgranata. Inoltre, causa il rallentamento dello streaming e può mandare in crash il web player. In questo caso quando si guarda un video in streaming è preferibile scegliere l'impostazione e cliccare su "disabilita" accelerazione hardware. In alternativa per ottenere lo stesso risultato si può decidere di controllare le opzioni che sono presenti nel pannello. È consigliabile comunque riattivare il tutto quando è stato concluso lo streaming.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili