Come far funzionare i siti non raggiungibili

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita sempre più spesso di dover entrare in un sito web e scoprire che la pagina non si carica. Questo può voler dire due cose: o il sito è stato cancellato o è oscurato. Nel primo caso non si può più fare nulla. Se, invece, ci si trova nel secondo caso, c'è qualche speranza. Vediamo allora come far funzionare i siti non raggiungibili, seguendo queste semplici procedure.

27

Occorrente

  • Internet
  • Siti internet
37

Cambiare i DSN

Un metodo molto conosciuto per far funzionare i siti non raggiungibili è il cambio dei DNS. Un DNS è un sistema che permette ai siti, grandi o piccoli che siano, di funzionare correttamente. Inoltre, convertono il nome del portale in un indirizzo IP, cosi da poter comunicare con quello del nostro PC o dispositivo.

Se utilizziamo Windows, per poter modificare i DNS bisognerà accedere al "Centro di connessione di rete" nel "Pannello di Controllo". Qui clicchiamo con il tasto destro del mouse sulla scheda di rete e andate su "Proprietà".

47

Procedure da eseguire

Si aprirà una piccola finestra con l'elenco degli elementi necessari per il funzionamento della connessione internet. Quello che interessa a voi è il "Protocollo internet versione 4 (IPv4)". Selezioniamolo e clicchiamo su proprietà. Modifichiamo la seconda opzione in "Utilizzare i seguenti indirizzi DNS". Quindi inseriamo i valori 8.8.8.8 nella prima linea e 8.8.4.4 nella seconda. Per chi non li conoscesse, si tratta dei DNS di Google, quindi sono veloci ed affidabili. Potremmo eseguire questa procedura anche per i Mac.

Continua la lettura
57

Secondo metodo per far funzionare i siti non raggiungibili

Un secondo modo per far funzionare i siti non raggiungibili è attraverso il portale HideMyAss. Attraverso l'ausilio di questo sito, potremmo accedere a qualsiasi indirizzo web. Questo perché il servizio si basa su una connessione anonima del vostro indirizzo IP, che quindi viene nascosto.

In questo modo potremmo tranquillamente navigare senza vincoli. Inoltre non dovremmo installare terze applicazioni. Basterà accedere al sito, digitare l'indirizzo che si vuole visitare e premere su "Hide Me Now!". Sfortunatamente, dopo un mese di prova, dovremmo pagare una tassa. VPN è l'acronimo di Virtual Private Network ed è una connessione privata senza restrizioni di sorta. Con un costo massimo di 12€ circa, potremmo navigare in totale libertà. Potendo accedere anche a dei siti che hanno un indirizzo straniero e che in Italia potrebbe risultare non raggiungibili. Molte volte viene negato l'accesso soprattutto ai siti di streaming. In questo caso invece riusciremmo tranquillamente a risolvere questo problema e ad accedere ad ogni tipo di sito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affidiamoci a portali sicuri e protetti
  • Attiviamo sempre l'antivirus per proteggerci da siti nocivi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ottimizzare un sito web per i cellulari

Da qualche anno a questa parte, si sta sempre più diffondendo l’utilizzo di dispositivi mobile. Che si tratti di semplice e-book reader come Kindle, oppure di uno smartphone, tutti i dispositivi mobili odierni consentono all'utente di effettuare numerose...
Internet

Come sfruttare i tasti scorciatoia per Opera

Al giorno d'oggi, avere dimestichezza con la tecnologia è sempre un vantaggio. Ancora più importante è l'ottimizzazione dei tempi, che possono essere ridotti, mediante l'uso di scorciatoie, ossia, combinazioni di pulsanti della tastiera, che consentono...
Hardware

Gaming: 5 hardware a cui non potrai rinunciare

Il progresso della tecnologia ha reso i personal computer macchine sempre più potenti e versatili, adatti a tutti gli usi e le evenienze. L'utilizzo del PC per fini videoludici ha subito un'evoluzione continua e costante, sia dal punto di vista software...
Internet

Come collegare l'account di Facebook a Skype

Facebook è il social network più conosciuto e frequentato, tanto da aver rivoluzionato le abitudini e il modo di comunicare degli iscritti, rendendolo un fenomeno mondiale. Sebbene anche Facebook offra la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate,...
Hardware

Come collegare senza fili i dispositivi Ethernet

Un instradatore (dall'inglese router) è un dispositivo elettronico che, in una rete informatica a commutazione di pacchetto, si occupa di instradare i dati, suddivisi in pacchetti, fra reti diverse. È quindi, a livello logico, un nodo interno di rete...
Windows

Come riprodurre i file FLAC

Nel web è possibile trovare diversi tipi di file e formati, per ognuno è indispensabile trovare il programma giusto per essere eseguito. Soprattutto quando si tratta di file audio o video, se ne possono trovare davvero dei più disparati. I normali...
Software

Come installare un software di videosorveglianza sul pc

Almeno una volta nella vita si può avere la necessità di sorvegliare la propria casa, il luogo di lavoro o semplicemente la stanza dove dormono i propri figli. Se questo è il caso, le opzioni sono soltanto due: lasciare il lavoro a dei costosi professionisti...
Software

Come alleggerire file pdf con Photoshop

I file con estensione PDF (Portable Document Format) vengono sempre più adoperati per la condivisione su Internet. Questo discende dal fatto che i documenti in PDF si possono aprire e visualizzare praticamente da ogni PC e dispositivo mobile (come smartphone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.