Come Far Funzionare I VideoGiochi Più Recenti Su Un Vecchio Computer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando si possiede un vecchio computer si cerca un'alternativa per migliorare le prestazioni. Generalmente ciò succede perché si ha voglia di giocare con i giochi PC più recenti. In questo caso per poter giocare con il vecchio PC è necessario installare il programma "turbo". Quest'ultimo è in grado di aumentare le prestazioni del software senza che bisogna necessariamente cambiare la scheda grafica. In questo modo si ha la possibilità di far funzionare normalmente anche i giochi recenti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile far funzionare i videogiochi più preferiti su un vecchio computer.

25

Occorrente

  • Internet
  • Gamebooster
  • Un computer
35

Il software in questione è turbo Booster; esso permette di migliorare le prestazioni del proprio computer fino al 200%. Con il suo utilizzo non occorrono nè una scheda video di ultima generazione nè processori recenti. Per scaricare il programma bisogna accedere al sito specifico e cliccare sul pulsante di Download. Successivamente si deve cliccare sulla scritta "Clicca qui" per avviare il processo di scaricamento. A questo punto si deve attendere l'avvio del download; se non parte bisogna spuntare la voce "Clicca qui" e si deve effettuare tutta l'operazione manualmente. Dopo che è stata ultimata la procedura si accede facendo click sull'icona che è stata creata.

45

Adesso si è all'interno del programma Gamebooster 3; per poter proseguire ed effettuare una diagnostica completa bisogna assicurarsi di aver chiuso tutti i programmi in corso. Successivamente si deve cliccare su "Diagnosi", poi su "Ok" ed infine sul bottone "Analyze" che si trova a fondo pagina. Al termine dell'analisi appare una lista con le prestazioni del proprio computer; inoltre, c'è scritto anche cosa non va all'interno del sistema operativo. A questo punto si è a conoscenza delle prestazioni del computer e quindi si può applicare il famoso "turbo".

Continua la lettura
55

Se si decide di cominciare subito ad aumentare la velocità del proprio PC non bisogna fare altro che cliccare sul bottone in alto a sinistra: "Boost". Così facendo viene inizializzata la modalità turbo del programma. Infine, per avviare in modo definitivo il processo basta cliccare sul bottone che si trova al centro dello schermo: "Start Boost". A questo punto il programma si occupa automaticamente di tutto. Successivamente si può cominciare a giocare con qualsiasi gioco recente senza più preoccuparsi della vecchia lentezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare Videogiochi 3d Senza programmazione Con Jumala

I videogiochi ormai sono il passatempo di chiunque, soprattutto dei più giovani, negli ultimi anni poi hanno raggiunto livelli veramente eccezionali, e chiunque vorrebbe, almeno una volta in vita sua, volerne creare uno personalizzato. I videogiochi...
Linux

Come utilizzare videogiochi per Windows su Linux

Se abbiamo intenzione di cambiare sistema operativo adottando Linux, ma siamo amanti dei videogiochi per PC dobbiamo valutare quale versione di Linux sia migliore per noi. Una versione che permette di utilizzare gli stessi giochi di Windows è sicuramente...
Windows

Come usare tre schermi per i videogiochi

Il mondo dei videogames negli ultimi anni ha subito un'incredibile metamorfosi: dai giochi arcade degli anni '80 si è passati a quelli in 3D negli anni '90, fino ad arrivare ad oggi allorquando si gioca quasi esclusivamente online, permettendo così...
Windows

Come catturare screenshot e filmati da videogiochi con Fraps

Siete amanti dei videogame e vi piace vivere in pieno il brivido del gioco al punto da immortalare le vostre "imprese", la magia di un gol segnato al vostro gioco di calcio preferito o il replay di una corsa sfrenata nel gioco di auto che più amate?...
Windows

Come creare un programma con Pascal

Creare un programma con il linguaggio informatico Pascal è un metodo semplice e veloce per familiarizzare con l'informatica nel vero senso del termine. Il programma Pascal è molto utile specialmente per creare funzioni matematiche, programmi molto semplici,...
Windows

Come catalogare film, videogiochi, programmi e molto altro

Vogliamo vedere un film, ma non sappiamo bene quale tra i tanti, così iniziamo a prendere tutti i dvd e a passarli velocemente tra le mani. Una situazione familiare a molti, che spesso fa perdere del tempo prezioso. Ecco quindi un utile programma, gratuito,...
Software

I migliori programmi per creare videogiochi

Hai sempre voluto creare un gioco tutto tuo? Magari hai molta fantasia o vuoi fare un attività diversa insieme ai tuoi amici, o magari una storia ti ha talmente appassionato che vuoi crearci un gioco attorno?Hai tante idee ma non sai come realizzarle...
Hardware

Come scegliere un buon notebook da acquistare

Se dovete acquistare un notebook nuovo e siete indecisi su modello, marca, caratteristiche imprescindibili, oppure se siete semplicemente curiosi per un acquisto futuro o fare alcuni paragoni con le caratteristiche del vostro attuale pc, siete capitati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.