Come fare il back-up del tuo iPhone su Mac

Tramite: O2O 18/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per garantire la sicurezza delle impostazioni e dei file del tuo iPhone, devi eseguire regolarmente il backup. Una volta che qualcosa non va bene, puoi facilmente ripristinare l'iPhone eseguendo il backup. Esistono due modi per eseguire il backup dell'iPhone: il primo è quello di salvare i tuoi dati su un computer; il secondo è di eseguire il backup su iCloud tramite una connessione WiFi. Questo tutorial si concentrerà sul primo. Ecco dunque come fare il back-up del tuo iPhone su Mac.

27

Occorrente

  • PC
  • Mac
  • Connessione Internet
  • Cavo dock
37

Collegare l'iPhone al Mac

Il primo passo è il più semplice: basta collegare il tuo iPhone a un Mac utilizzando il cavo dock fornito all'interno della confezione. ITunes si aprirà automaticamente. Il tuo iPhone apparirà verso la parte superiore dello schermo in iTunes o se hai la barra laterale abilitata, nel pannello di sinistra. Clicca sopra e vedrai una panoramica del dispositivo. Nella finestra "Riepilogo" puoi scegliere di eseguire il backup dell'iPhone su iCloud o sul tuo Computer. Seleziona "Computer", fai clic sul pulsante "Sincronizza" nell'angolo in basso a destra di iTunes. Le tue preferenze ora sono state salvate e l'iPhone inizierà il backup dei suoi dati sul computer.

47

Eseguire la sincronizzazione

Spunta la sincronizzazione con il pulsante "iPhone over Wifi". Ciò consentirà la sincronizzazione wireless al tuo Mac ogni volta che viene collegato ad una fonte di alimentazione e connesso alla stessa rete WiFi. È un ottimo modo per eseguire automaticamente il backup del tuo iPhone. Seleziona la casella chiamata "Encrypt" e crea una password. Annota la tua password e salvala in un posto sicuro, perché non c'è modo di recuperare i tuoi backup di iTunes senza questa password. Al termine del processo, è possibile verificare se il backup è stato completato correttamente nella schermata "Riepilogo" in iTunes. Basta guardare sotto l'ultimo backup per trovare la data e l'ora.

Continua la lettura
57

Eseguire il backup

Se esegui l'upgrade all'iPhone, collegalo al computer e iTunes ti chiederà se desideri ripristinare il vecchio backup sul nuovo dispositivo. Fare clic su "Sì" per trasferire tutti i messaggi, e-mail, note, foto, segnalibri Web e app al nuovo iPhone. Non preoccuparti se la barra di avanzamento si blocca o impiega troppo tempo, potrebbero esserci molti dati da trasferire. Per eseguire il backup della musica da iPhone a Mac, fai clic sulla scheda "Media" nel pannello di sinistra e scegli "Musica" a destra e seleziona i brani nel tuo iPhone di cui desideri eseguire il backup su Mac. Tieni premuto il tasto "Comando" per selezionare più brani oppure "Comando + A" per selezionare tutti i brani contemporaneamente. Fai clic sul pulsante " Esporta ", sfoglia la posizione di output ed esporta la musica selezionata da iPhone al tuo Mac.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ulteriori informazioni, consulta il manuale utente del dispositivo oppure il sito web del Supporto Apple.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come utilizzare un Mac al meglio

La novità proposta da Apple, è il sistema operativo Mac OS X Mavericks, che mette in risalto tutte le qualità di tale computer, consentendo di configurarlo ed ottimizzarlo nella maniera migliore. Esso è possibile scaricarlo soltanto dal Mac App Store,...
Mac

Come bloccare i pop up con Safari

Navigare in internet è un'attività che oramai svolgiamo tutti, quotidianamente. Possiamo farlo da un PC, da un tablet, da uno smartphone o addirittura da console da gioco e TV smart. L'utilità della rete può manifestarsi in ogni momento, fornendoci...
Mac

Come attivare FaceTime su mac

Chi lavora adoperando il personal computer ha il dovere di ricorrere ad un processore altamente tecnologico, adatto a garantire alte prestazioni. Quello che sicuramente permette di far ottima impressione davanti alla clientela è il Macintosh prodotto...
Mac

Come rintracciare un Mac rubato

Al giorno d'oggi, si sente parlare sempre più spesso di furti riguardanti articoli tecnologici soprattutto se questi, oltre a presentare ottime caratteristiche funzionali, hanno anche un notevole valore economico. Come tutti i prodotti tecnologici elaborati...
Mac

Come cambiare i DNS su Mac

Avere le impostazioni DNS appropriate è essenziale affinché un Mac possa accedere correttamente ai domini Internet, sia che si tratti di un sito Web come http://osxdaily.com/ o di un server remoto. Il DNS, che sta per Domain Name Server, traduce essenzialmente...
Mac

Come cambiare il Mac Adress

Il network a cui si collega il pc è molto complesso ed è fatto di una serie di passaggi che permettono una connessione stabile. Tra tutti i codici che vengono scambiati durante una connessione vi è l'indirizzo MAC. Questo è un codice univoco che viene...
Mac

Come trasferire musica da iPod a Mac

Quando non abbiamo idea di come trascorrere i momenti liberi a nostra disposizione, una valida soluzione viene fornita dalla musica. I brani musicali si possono ascoltare nei concerti, in televisione, con lo smartphone o sul computer. Uno dei programmi...
Mac

Come collegare una webcam esterna al Mac

Questo tutorial è rivolto ai possessori di un MAC che hanno la necessità di installare e collegare una webcam. Esistono vari tipi di webcam: quelle da esterno che permettono di controllare un ingresso (webcam di sorveglianza) e le classiche che danno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.