Come fare il backup delle impostazioni di internet explorer su pen-drive

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tutte le persone per navigare su internet utilizzano un browser personalizzato secondo le proprie esigenze. Se però per un qualsiasi motivo si è costretti a formattare il computer oppure a reinstallare il browser si corre il rischio di perdere tutte le impostazioni e di doverle reinserire una ad una dopo il ripristino. Con l'utilizzo del browser "Internet Explorer" si ha la possibilità di avere un'applicazione gratuita che permette di fare il backup delle impostazioni su una pen-drive. In questo tutorial viene spiegato, in modo semplice e preciso, come è possibile scaricare, installare ed utilizzare questo software.

25

Il programma si chiama: "BackRex Internet Explorer Backup" e per scaricarlo è sufficiente andare sul sito dell'applicativo. Dopo che è stata aperta la pagina basta cliccare su "scarica ora"; si trova posizionato sulla destra e parte in automatico il download del file d'installazione. Al termine del download si deve cliccare 2 volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato e partire l'installazione; per completare l'operazione si devono seguire le istruzioni per completarla. Ultimata l'istallazione è disponibile sul desktop l'icona del programma.

35

A questo punto bisogna cliccare 2 volte con il tasto sinistro del mouse sull'apposita icone per far partire il programma. Si apre una finestra che consente di seguire la procedura guidata. Per eseguire il backup si deve cliccare su "avanti"; poi, si deve selezionare la voce "Backup" e cliccare di nuovo su "avanti". Adesso si deve scegliere la cartella in cui si vuole salvare il file di backup; per fare ciò si clicca su "Browser" e nella finestra che si apre si individua il percorso di salvataggio del file. Nella stessa finestra si può esplicitare anche il fattore di compressione ed una password per proteggere il file. Infine, cliccando su avanti viene eseguito il backup delle impostazioni di Internet Explorer. Successivamente si può copiare il file appena realizzato su una pen drive.

Continua la lettura
45

Se è stato reinstallato il browser e si vogliono ripristinare le impostazioni che sono state salvate precedentemente si deve far partire comunque lo stesso programma. Questa volta però si deve selezionare la voce "restore". Facendo click su avanti viene chiesto in quale cartella è stato salvato il file di backup; poi, facendo click su "browser" si può selezionare. Facendo ancora click su avanti vengono reinserite automaticamente tutte le impostazioni che sono state create.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come proteggere i dati dei drive USB

Negli ultimi anni l'uso di drive usb è diventato quasi una moda. Infatti le chiavette USB hanno sostituito quasi interamente l'utilizzo di hard disk esterni o cd. Salvare dati, immagini, video su una chiavetta USB permette di portare comodamente queste...
Sicurezza

Come modificare le impostazioni della privacy su Instagram

Nell'era di Facebook e Twitter sembra difficile per altri social network riuscire ad emergere e spopolare. Questi colossi infatti sembrano regnare incontrastati, almeno nel mondo occidentale (in Cina infatti il maggiore social network per diffusione risulta...
Sicurezza

Come testare la sicurezza di un sito internet

Internet ormai è alla portata di tutti, ed ogni giorno escono siti nuovi ed originali, utili per la maggior parte delle persone, ma molto spesso questi siti sono oggetto di attacco da parte di hacker. Uno grosso numero di siti web incoraggia a comprare,...
Sicurezza

Come controllare cosa hanno guardato i bambini in internet dopo che la cronologia è stata cancellata

Quale mamma e quale papà non è mai stato angosciato dall'idea che il proprio bambino, navigando sul web possa aver guardato dei siti che non avrebbe dovuto consultare? I bambini ed i ragazzi del duemila, hanno molta familiarità con i mezzi informatici...
Sicurezza

Come rendere sicura la navigazione in internet con Chrome

Chrome è il browser veloce di Google, leggero e funzionale per navigare in internet. Nasce quindi la necessità di prestare attenzione alla nostra sicurezza, alla nostra privacy e tutto ciò che rapprensenta una minaccia per il nostro pc, come virus,...
Sicurezza

Come monitorare gli accessi a Internet

Monitorare gli accessi a internet è molto importante, spesso può capitare di trovare qualcuno in malafede, intenzionato ad entrare nei computer collegati. È proprio per questo motivo, è importante dotare il PC di un buon antivirus. In alcuni casi...
Sicurezza

Come trovare un bug in un sito internet

Internet è stato da sempre una fonte di informazioni e divertimento fin dalla sua nascita. Milioni di utenti si connettono ogni giorno in cerca di informazioni visitando siti molte volte ben progettati, ma altre con presenza di problemi e bug che potrebbero...
Sicurezza

Come evitare di prendere malware informatici navigando su internet

Il termine "malware" (abbreviazione dell’inglese "malicious software"), indica genericamente qualsiasi programma che, in un modo o nell'altro, arreca danni ai dispositivi informatici.I malware informatici possono nuocere in vario modo: mostrando all'utente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.