Come fare il mastering di una canzone

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Molte persone usano un software per la masterizzazione, poiché facilita il lavoro rispetto ad strumentazione analogica (è consigliato soprattutto quando si è agli inizi). Procuratevi o acquistate delle cuffie e degli altoparlanti di alta qualità. Per padroneggiare l'audio, è fondamentale essere in grado di sentire perfettamente la musica in riproduzione. I monitor da studio o le cuffie possono essere costosi, ma sono strumenti essenziali. Nei passi della guida a seguire troverete tutte le indicazioni necessarie su come fare il mastering di una canzone.

24

Il mastering

Il mastering di una canzone è un processo complesso, in quanto necessita di molta pratica e di un orecchio raffinato per ottenere dei buoni risultati (specie durante il rendering di un brano già masterizzato). La canzone sarà però divisa prima nelle diverse tracce che andranno "mixate", cioè unite fra loro. Se quindi vi serve sapere come fare o ne siete semplicemente curiosi, andate avanti con la guida.

34

Equalizzazione di base

Normalizzate la pista, in quanto la normalizzazione porta alla massima ampiezza del volume impostato. Applicate una equalizzazione di base, a seconda della qualità del mix iniziale e fino a quando non avete raggiunto il suono cercato. Aggiungete più bassi e minori frequenze "mid-range" per creare il corpo. Portate le armoniche in alto per produrre una maggiore chiarezza (portando le frequenze intorno ai 250 Hz aggiungerete maggiore chiarezza al suono).

Continua la lettura
44

Il mixing down

Eseguite il "mixing down" di tutte le tracce che avete registrato e realizzate una singola traccia stereo; è consigliato inoltre applicare effetti utilizzando il bus master (canale di volume master di tutte le tracce registrate) su un'intera sessione. Alcuni professionisti applicano effetti di mastering sul bus master, ma non è consigliato per i principianti. Tenete il più alto bit-rate possibile; se avete registrato ad un tasso di 32 -bit mantenete la stessa qualità (il file può essere convertito al tasso standard del CD a 16 bit, dopo aver applicato gli effetti desiderati). Ottenete il controllo della gamma dinamica della traccia audio; la gamma dinamica avviene quando il brano varia da un volume basso ad un volume più alto. Non eseguite un rapporto troppo alto, altrimenti si otterrà un suono molto schiacciato. Aggiungete una profondità alla canzone e date alla traccia stereo un suono caldo e completo, a seconda dell'effetto che volete ottenere. Limitate l'audio "sd" ad un livello "dB" per avere più volume (impostate il limitatore a -0,2 dB). Masterizzate la traccia su un CD, impostate la velocità di scrittura ad un livello basso, per ottenere una buona qualità audio e per evitare errori durante la procedura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare una canzone al computer

Rispetto al passato le differenti opportunità che oggi abbiamo per registrare una canzone sono notevoli. Prima per poterla creare. Registrarla e diffonderla a livello professionale occorreva recarsi in uno studio di registrazione. Oggi cambia tutto....
Software

Come remixare una canzone

La musica rappresenta una delle principali passioni dell’uomo. Tra le novità più “moderne” della musica possiamo, sicuramente, ricordare la possibilità di remixare dei brani famosi, anche senza possedere macchinari speciali. Possiamo, in questa...
Software

Come usare Free Audio Converter

Free Audio Converter è un programma gratuito molto utile che si usa facilmente. Ma cosa fa nello specifico questo software? Può convertire i formati audio più noti, come per esempio: MP3, WAV, M4A, AAC, WMA, OGG, FLAC e APE, e con lui è possibile...
Software

Come normalizzare il volume degli Mp3

Nell'epoca moderna, gli MP3 hanno totalmente sostituito i lettori CD ed i vecchi walkman. La maggior parte dei software audio dei nostri giorni offre non solo dispositivi dei built-in, ma anche alcune funzionalità plug-in che tentano di normalizzare...
Software

Come scaricare file LRC per un brano musicale

Quando si parla dell' LRC, ci si riferisce al formato usato dal pc, che consente di poter visualizzare il testo di una canzone salvato in un file, come avviene per gli mp3. In questo caso il testo si sincronizza con l'audio, ed il file viene letto attraverso...
Software

Come mixare 2 canzoni

Mixare 2 canzoni è una cosa semplice, divertente e, cosa ancor più importante, anche chi non è pratico di computer può riuscire nell'impresa. Il risultato ottenuto anche da un DJ alle prime armi potrebbe essere davvero sorprendente e riuscire a realizzare...
Software

Come sovrapporre due canzoni

Vuoi realizzare una creazione musicale davvero unica miscelando due brani a tuo piacimento? Con questa guida imparerai come sovrapporre due canzoni nel modo più semplice possibile. Anche se non hai esperienza in materia di miscelazione musicale riuscirai...
Software

5 programmi per Karaoke per PC Windows 10

Ti piace cantare? Adori imitare i grandi idoli musicali interpretando le loro canzoni? Se vuoi trascorrere una piacevole serata, all'insegna del divertimento con i tuoi amici o vuoi improvvisarti una superstar, non devi far altro che continuare questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.