Come fare l'installazione di un HDMI

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

HDMI è un protocollo di tecnologia di nuovissima generazione, che permette il trasferimento di un segnale digitale ad altissima risoluzione sia audio che video, attraverso un unico cavo. Da settembre 2013 è arrivato alla versione HDMI 2.0, più capacitativo a livello di potenza di segnale trasferito, che permette il trasferimento di dati anche in risoluzione 4k per quanto riguarda l'aspetto video. Infatti HDMI è la sigla che identifica High-Definition Multimedia Interface, che in italiano significa interfaccia multimediale ad alta definizione. Con questa guida vi spiegherò come fare per quanto riguarda l'installazione di un HDMI. Sfruttando così al massimo le potenzialità dei vostri dispositivi.

27

Occorrente

  • Cavo HDMI
37

Come prima cosa doobbiamo cercare un cavo HDMI che soddisfai le nostre esigenze. Valuta le dimensioni del cavo, la tipologia di connettore e la versione del cavo stesso. Come già accennato prima nell'introduzione, esistono svariate versioni. La più recente, la 2.0 supporta l'UltraHD, mentre ad esempio per i televisori più comuni di recente diffusione che adottano una risoluzione a 1080p FullHD, è sufficiente un cavo delle versioni 1.2 o 1.3. Esistono altresì cavi HDMI con funzionalità Ethernet, che oltre ad avere le medesime funzioni di un comune cavo HDMI, trasmettono dati se connessi ad una rete di dispositivi elettronici. Ci sono cavi HDMI studiati appositamente per le automobili che sopportano tutte le sollecitazioni di calore e vibrazioni di un qualsiasi autoveicolo.
.

47

Impara a riconoscere le porte di connessione dei tuoi dispositivi e i connettori del tuo cavo HDMI.
A seconda della fruizione che si vuole fare del dispositivo da connettere, è necessario che i tuoi dispositivi siano connessi tra loro. Utilizzando le giuste porte. Se colleghi un lettore dvd al televisore, devi connettere il cavo HDMI all'uscita OUT del lettore dvd. Che in questo caso è il dispostivo sorgente, da dove esce il segnale, e sul televisore connetterlo alla porta IN, che in questo caso funzionerà come ricevitore del segnale. Lo stesso procedimento di quando colleghiamo un'antenna.

Continua la lettura
57

Se vuoi collegare altri tipi di dispositivi, la procedura resta la stessa, come ad esempio puoi collegare tranquillamente il PC al televisore sfruttando l'uscita HDMI del computer. Se il computer non ha una porta HDMI puoi acquistare un adattatore o una scheda video che supporti l'HDMI.

La console dei videogiochi anch'essa ha un'uscita HDMI che funzionerà da sorgente. Andrà collegata alla porta di ingresso HDMI del televisore, che riceverà il segnale
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non piegare o sollecitare troppo il cavo perchè potrebbe essere causa di un malfunzionamento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come connettere PC al televisore HDMI

Attraverso il Pc è possibile avere accesso a tantissimi contenuti multimediali, gratuitamente o a pagamento. Ma se lo schermo del Pc risulta troppo piccolo per godere di questi contenuti in modo comodo, allora dovete sapere che è possibile collegare...
Elettronica

Come collegare il tablet alla TV

Se avete un tablet, ed intendete collegarlo alla TV, potete farlo seguendo però delle linee guida ben precise. Un Tablet si avvale dell'uso di un cavo HDMI e di solito è possibile trovare anche una dimensione minore della porta HDMI, denominata "mini"....
Elettronica

Come collegare home theatre alla TV Samsung

Per collegare un sistema home theatre alla vostra TV Samsung,  avete a disposizione due possibilità. La prima è rappresentata dall'utilizzo dei vecchi cavi RCA; la seconda dal cavo HDMI (i cavi RCA trasferiscono in analogico, mentre l'HDMI in digitale)....
Elettronica

Come far funzionare un decoder digitale terrestre

Il 4 Luglio 2012 l'Italia ha terminato il passaggio da tv analogica a digitale, come richiesto dalla Commissione Europea, quindi oggi obbligatoriamente tutti i televisori in commercio sono dotati di un sintonizzatore digitale terrestre DVB-T. Il nome...
Elettronica

Come collegare con esattezza il decoder Ts 7510 Hd

L'avanzata della tecnologia digitale è inesorabile ed ha colpito anche il mondo della televisione. È ormai noto ai più che il segnale analogico non è più disponibile pertanto per poter vedere la televisione o più in generale tutti i contenuti televisivi,...
Elettronica

Come sintonizzare i canali del decoder I-Can

In Italia, ormai da qualche anno, è stata effettuata una vera e propria rivoluzione nel mondo televisivo, passando dal vecchio segnale analogico al nuovo segnale digitale. Questo ammodernamento ha permesso di aumentare la qualità delle immagini e la...
Elettronica

Come collegare l'Home Theatre a Sky

Nel caso in cui avete appena acquistato un Home Theatre e non avete la più pallida idea di come questo possa essere collegato ad un decoder Sky, la soluzione prospettata è molto più semplice di quanto si possa credere. La maggior parte delle persone...
Elettronica

Come collegare il Macbook alla TV

Vorresti collegare il tuo MacBook per fare vedere le fotografie dei tuoi viaggi a parenti ed amici, guardare film in TV o semplicemente usarlo come schermo secondario per il lavoro/social network/...? Non temere, puoi fare tutto questo in veloci e semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.