Come fare lo screenshot su Windows 10

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Windows 10 è la più recente versione del famoso sistema operativo di Microsoft. È il successore dei precedenti Windows 7 e 8. Chi possedeva in licenza queste due versioni, poteva aggiornarsi gratuitamente alla versione 10. Il nuovo nato di casa Microsoft si presenta come il sistema più user friendly mai concepito. La sua interfaccia strizza l'occhio al design delle interfacce mobile, più immediate e comprensibili. Windows 10 è dotato di molte app preinstallate e utili tool per rendere l'esperienza di facile accesso. Tra queste caratteristiche, vi è la possibilità di salvare degli screenshot. Si tratta di scattare un'immagine di ciò che è visibile a schermo. E, come negli smartphone, potremo farlo con pochi tasti. Scopriamo come fare in pochissimi passaggi.

25

Occorrente

  • Un PC
  • Sistema operativo Windows 10
35

Localizzare la directory

Anche su Windows 10 sono presenti le classiche directory del nostro account utente. Abbiamo la cartella Documenti, dove salvare tutti i file di testo o altra documentazione importante. Abbiamo la cartella Download, la directory predefinita per tutto ciò che scarichiamo dalla rete. E abbiamo, naturalmente, la cartella Immagini. Al suo interno possiamo scegliere di salvare ogni immagine che desideriamo conservare. Al suo interno esiste anche una sottocartella chiamata "Screenshot". Questa è la directory di default per i nostri "scatti" allo schermo.

45

Effettuare uno screenshot via tastiera

Ma come fare questi screenshot? Il primo metodo è il più semplice ed immediato. In ogni tastiera è presente il tasto Windows, cioè un tasto con la finestrella tipica del marchio. Se vogliamo scattare uno screenshot, dovremo tenere premuto questo tasto. Contemporaneamente premeremo il tasto Stamp, generalmente accanto al tasto F12. Vedremo lo schermo oscurarsi per una frazione di secondo. Questo è il segnale dell'avvenuta cattura dell'immagine. Rechiamoci nella cartella Screenshot (dentro Immagini) per verificarne la presenza. Tramite l'editor interno delle immagini di Windows potremo ritagliare e modificare l'immagine nella sua interezza.

Continua la lettura
55

Effettuare uno screenshot via app

Esiste un secondo metodo, che si serve di una app interna a Windows 10. Eseguiamo una ricerca interna al sistema, scrivendo nella barra in basso a sinistra. La riconosceremo dalla dicitura "Scrivi qui per eseguire la ricerca". Digitiamo il nome "Strumento di cattura" e avviamo la app. Scegliamo la modalità di cattura desiderata tra quelle presenti. Clicchiamo, quindi, su "Nuovo"; selezioniamo l'area da "screenshottare" con il drag&drop. Al termine, clicchiamo su "File" e scegliamo "Salva con nome". Scegliamo la directory per il salvataggio e completiamo con "Salva".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come cambiare la risoluzione dello schermo

A volte quando usiamo il nostro computer ci rendiamo conto che lo schermo non è sfruttato nella sua migliore potenzialità. Altre volte, invece, ad esempio, dopo aver collegato il pc ad un cavo HDMI, notiamo che la qualità del monitor del nostro computer...
Elettronica

Come collegare la videocamera al PC

Collegare la videocamera al PC può rivelarsi un'operazione davvero interessante, in quanto vi permetterebbe di accedere a parecchie funzionalità veramente utili quali: visualizzare i video sul monitor, e quindi in uno schermo più grande, masterizzare...
Elettronica

Come leggere manga e fumetti su Kindle

Kindle è l'e-book reader di Amazon. Pratico e versatile, sostituisce egregiamente libri e riviste cartacee. Disponibile in varie versioni e grandezze, il dispositivo agevola la lettura e non affatica gli occhi. Molti lettori spendono settimanalmente...
Elettronica

Come collegare un oscilloscopio

L'oscilloscopio misura e visualizza i fenomeni elettrici quali frequenza, durata ed ampiezza. Solitamente analizza le comunicazioni seriali come UART, I2C, SPI e si distingue in analogico e digitale. Gli strumenti digitali, a differenza di quelli analogici,...
Elettronica

Come formattare una micro scheda SD

La micro scheda SD è una scheda di memoria di piccole dimensioni, che permette l'archiviazione di dati sugli smartphone. Sempre più spesso si preferisce mettere i propri dati su un supporto esterno, dato che si possono recuperare più facilmente in...
Elettronica

Come recuperare dati da un CD danneggiato

Sarà capitato anche a voi, che un vecchio cd o dvd, dopo tempo, non sia piú leggibile. L'inconveniente sta nel fatto di contenere a volte dati importanti purtroppo rovinati. In effetti CD e DVD non sono eterni e soprattutto non sono indistruttibili....
Elettronica

Come proiettare immagini sul muro

Se intendete far vedere le foto delle vostre vacanze o di un compleanno agli amici e proiettarle sul muro, l'operazione si può effettuare in modo semplice, e senza essere degli esperti del settore. Infatti, seguendo le indicazioni presenti nei passi...
Elettronica

Come usare il computer senza mouse

Sapevate che è possibile usare il computer senza mouse? Può succedere che ad un certo punto, magari proprio mentre si sta per completare un lavoro importante al pc, il mouse si rompa all'improvviso. Pensate se all'improvviso, mentre state chattando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.