Come fare quando il cursore si blocca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte capita che vi si blocca il cursore del vostro computer e andate in panico perché non sapete come ripristinare il problema? Niente paura, attraverso i consigli e i suggerimenti contenuti all'interno di questa semplice ma utilissima guida, vedremo come fare quando il nostro cursore si blocca.

26

Occorrente

  • Alt - Ctrl - Canc
36

Innanzitutto c'è da dire che quando il cursore del nostro computer si blocca, le motivazioni possono essere diverse; infatti questo tipo di problema può indicare un crash (errore) di sistema temporaneo o permanente dovuto ad esempio ad un sovraccarico eccessivo della memoria RAM oppure ad un componente interno della macchina surriscaldato.  

46

In alcuni casi, questo tipo di problematica è momentaneo infatti basterà un pizzico di pazienza e attesa (massimo trenta secondi) e tutto riprenderà a funzionare normalmente come prima.
Se, invece, in problema dovesse persistere e durare per un tempo superiore ai trenta secondi, allora è il momento di agire diversamente. Più nel dettaglio, sarà necessaria avviare una semplicissima funzione chiamata "Task Manager" indispensabile per verificare lo stato della memoria in uso al momento dal computer. Per avviare il "Task Manager", si possono utilizzare una combinazione di tre tasti quindi senza l'ausilio del nostro amato cursore.

Continua la lettura
56

I tasti necessari per l'avvio del "Task Manager" sono "Alt", "Ctrl" e "Canc". I tre tasti dovranno essere premuti contemporaneamente infatti, dopo pochissimi secondi, si avvierà la funzione scelta e quindi sarà possibile visualizzare lo stato dei processi del computer e quindi procedere con il riavvio del computer. Se, premendo i tre tasti, non succede nulla, allora è il momento di utilizzare le maniere forti, in particolare bisognerà agire sul tasto di accensione principale del nostro computer tenendolo premuto per alcuni istanti fino a che non si riavvierà tutto il sistema; quindi attendere l'accensione e verificare i movimenti del cursore.
Se, a seguito del riavvio del computer, il problema dovesse persiste non risolvendosi, allora le cause potrebbero essere dovute ad un eventuale infezione negativa del computer dovuta a qualche virus, malware o spyware. In tal caso, bisognerà agire diversamente attraverso il ripristino completo del computer ai dati di fabbrica. Questa soluzione va tenuta per ultima in quanto questa operazione cancellerà definitivamente tutti i dati, file, foto e molto altro presente sul computer.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di agire, pazientare qualche secondo (massimo trenta)

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come terminare e riavviare il processo Explorer.exe senza spegnere il pc

Explorer.exe è uno dei processi di sistema più importanti dal quale dipende il corretto funzionamento di svariate risorse e programmi. Se Explorer. Exe si blocca, alcune applicazioni o funzioni del sistema smettono di funzionare. Chi non conosce l'esistenza...
Windows

Come cambiare le impostazioni del mouse

Al giorno d'oggi col nostro Pc possiamo veramente compiere delle procedure, che un tempo sembravano impensabili. Per interagire col nostro Pc dobbiamo utilizzare due strumenti fondamentale, essi sono la tastiera, che ci consente di inserire del testo,...
Windows

Come eliminare le icone inutilizzate nell'area di notifica di windows 7

Nell'area di notifica Windows, chiamata anche Traybay, è possibile visualizzare le icone dei vari programmi che sono stati installati. Queste icone non sempre vengono visualizzate, questo perché molte delle quali sono inutilizzate e il sistema operativo...
Windows

Come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows 7

La barra delle applicazioni è uno strumento di grande utilità per qualunque utente di Windows: da qui, infatti, è possibile lanciare programmi di uso frequente in maniera assolutamente rapida, riuscendo a visualizzare anche tutti i programmi aperti...
Internet

Come attivare e disattivare il blocco popup

Quando si naviga su internet qualche volta può succedere che si aprono tantissime finestre che hanno soltanto scopi pubblicitari. Esse non sono altro che i fastidiosissimi popup; questi ultimi rallentano la navigazione ed appesantiscono il computer....
Mac

Mac: gli errori più comuni

Il computer Macintosh ha saputo conquistare negli anni una fetta di pubblico sempre maggiore grazie alla facilità di utilizzo e la potenza di calcolo, che ha ben poco da invidiare ai suoi concorrenti. Come ogni strumento, esso richiede comunque di essere...
Windows

Come chiudere un'applicazione che non risponde in Windows 7

Succede frequentemente che mentre lavorate al computer usando Windows 7, navigate in rete, o anche giocando online o offline si blocchi il programma da voi eseguito, facendovi salire la frustrazione perché anche dopo minuti di attesa la situazione non...
Mac

Come forzare la chiusura di un'applicazione Mac

Quando ci troviamo a lavorare sul nostro Mac, o anche a navigare in Internet, può succedere che un’applicazione non risponda. In quel caso il computer si blocca completamente e non riusciamo a risolvere il problema in nessun modo. Quando si verifica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.