Come fare un libro fotografico con Photoshop

Tramite: O2O 06/09/2021
Difficoltà: media
19

Introduzione

È risaputo che in questi ultimi tempi, la foto stampata è stata sostituita alle cornici digitali, ai tablet e agli schermi di tipo 3D ad altissima risoluzione. È pur vero comunque che, tutti gli amanti dell'arte fotografica e a tutti gli appassionati principianti che in qualche modo amano preservare i propri scatti d'autore, non vorrebbero fare a meno di avere un album da sfogliare manualmente. Nei passaggi della seguente guida, darò tutte le indicazioni utili su come fare nel migliore dei modi un libro fotografico con Photoshop, tenendo presente che questa procedura non è affatto complicata.

29

Occorrente

  • PC
  • Programma Photoshop
  • Connessione ad internet
  • Foto da inserire
  • Stampante
39

Scaricare e installare Photoshop in italiano

Per prima cosa è necessario scaricare e installare Photoshop, possibilmente in italiano, di modo che lo si possa utilizzare senza particolari problemi. A tal proposito, si deve creare il relativo account sulla piattaforma cloud di Adobe semplicemente collegandosi al sito ufficiale. Proprio attraverso tale sito, sarà poi possibile procedere al download di Photoshop. Una volta conclusa questa fase, si deve selezionare la voce "Versione di prova gratuita" che è situata in alto sulla destra. Si aprirà quindi una pagina dove si potranno visualizzare dei menu a tendina al centro dello schermo, attraverso i quali si dovrà indicare il livello di competenza in merito a Photoshop, quindi la motivazione per cui si intende installare Photoshop. Cliccare successivamente su "Registrati" per ottenere un Adobe ID, fornendo tutti i propri dati personali, quindi su "Iscrizione". A questo punto sarà possibile installare Photoshop per poter iniziare ad usarlo.

49

Inserire le foto del libro fotografico e assegnare il nome al lavoro

Dopo aver correttamente installato Photoshop, per iniziare, si deve aprire il programma semplicemente facendo doppio clic su di esso. Andare quindi nel pannello "Raccolte" e cliccare sul segno + che si trova in alto a destra. A questo punto si aprirà una finestra con il relativo menu e, dalle varie voci che si visualizzano, si clicca su "Crea libro". A questo punto è possibile visualizzare una nuova finestra di lavoro, nella quale si devono inserire le varie foto del libro fotografico che si ha intenzione di realizzare. È importante adesso assegnare un nome al lavoro in base al tema o all'evento che si andrà a trattare. Una volta scelto il nome, non si deve fare altro che cliccare sul tasto "Crea" per completare l'azione.

Continua la lettura
59

Impaginare il libro fotografico

Nel modulo "Lavoro" è presente il pannello "Layout automatico" che consente di impaginare il libro con le foto selezionate in maniera automatica. Tramite il menu "Predefinito", si possono quindi scegliere i vari profili preesistenti sul programma tra quelli che si preferiscono e, volendo, c'è la possibilità di modificarli a propria scelta scegliendo fra le varie impostazioni. Una volta stabilito il predefinito da utilizzare, fare clic sul pulsante "Layout automatico" che provvederà così a impaginare il libro fotografico. Questa opzione risulterà molto utile specialmente se si ha l'esigenza impaginare molte foto. In particolare, se si vuole avere un controllo maggiore su come impaginare le foto, risulterà più facile procedere con la modalità manuale utilizzando gli altri pannelli. Per concludere il lavoro, basta premere sul pulsante "Fine".

69

Salvare e stampare il libro fotografico

Per salvare il libro fotografico in Photoshop, è possibile scegliere fra varie opzioni. Lo si può infatti salvare in formato PDF oppure ricorrendo al formato Blurb o JPG. A tal proposito, è necessario specificare sia la dimensione del libro fotografico che della relativa copertina, la quale può essere rigida o morbida. Una volta salvato il libro, è possibile stamparlo, tenendo presente che, nel caso in cui si scelga l'opzione Blurb, il prezzo stimato si aggiorna in base al tipo di carta e al numero di pagine del libro. Tenere presente inoltre che, per la pubblicazione del libro fotografico tramite Blurb, il layout automatico è limitato a libri di un massimo 240 pagine, mentre per la pubblicazione tramite PDF invece, non esiste alcun limite a riguardo.

79

Allineare le foto alla griglia

Fra le varie opzioni di Photoshop riguardanti la creazione del libro fotografico, c'è anche la possibilità di allineare le foto alla griglia. Per farlo, si deve dunque selezionare la voce "Allineamento alla griglia", la quale si può individuare nella sezione "Guide". In "Allineamento alla griglia", si deve cliccare su "Celle" per fare in modo di allineare le celle di due foto una all'altra o, in alternativa, alla voce "Griglia" per allineare le foto alla griglia. Mentre viene spostata, la foto scatta in posizione in base all'impostazione selezionata. Nel caso dell'impostazione predefinita, va specificato che l'opzione "Allineamento alla griglia", risulta impostata su "Celle".

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere il libro fotografico ancora più interessante, è vivamente consigliato aggiungere del testo alle foto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Come realizzare un album fotografico con Indesign

Con il progresso tecnologico è diventato sempre più inusuale conservare delle fotografie direttamente sviluppate e fatte stampare dal vostro fotografo di fiducia. Un tempo non esisteva il formato digitale, per cui si usavano le macchine fotografiche...
Software

Come applicare un effetto HDR a una foto con Photoshop

Lavorare sulle fotografie è un compito piuttosto complesso che richiede una particolare attenzione verso i dettagli e una certa abilità in ambito grafico. Il fotoritocco risulta meno difficoltoso se viene utilizzato un apposito software come Adobe Photoshop....
Software

Come invecchiare un viso con Photoshop

Il programma Photoshop per PC viene in genere utilizzato per ritoccare il viso e renderlo più giovane. Però adoperando gli strumenti adatti come ad esempio filtri, livelli, gomma, fusione e selezioni, vi è la possibilità tramite una tecnica particolare...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla nostra creatività. Questo portentoso programma è ricco di filtri e strumenti capaci...
Software

Photoshop: come creare una sequenza in pellicola

Adobe Photoshop è un software specializzato nel ritocco di immagini digitali. È un programma molto famoso e utilizzato anche dalle persone meno esperte per quanto riguarda il campo della fotografia digitale. Tuttavia le possibilità che offre Photoshop...
Software

Photoshop: realizzare effetto mosso o movimento

Photoshop è un software specializzato nella modifica di immagini e fotografie. Questo programma è uno dei più importanti i circolazione, ed è infatti utilizzato sia dai professionisti nel settore fotografico, che lo usano come strumento di lavoro,...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...